domenica 13 giugno 2021

10 azioni con dividendi ideali per la tua pensione

In ottobre 2020, ho creato una scala dei dividendi per un articolo di cui stavo scrivendo azioni con dividendi. L’idea era quella di selezionare uno stock che rendesse l’1%, 2%, 3%, fino al 7% o oltre.

Il fatto è che non puoi sempre trovare buone aziende esattamente in ciascuno di quei punti di rendimento in un determinato momento, quindi devo mantenere una certa flessibilità.

I sette titoli azionari con dividendi originari hanno registrato performance nettamente superiori alle mie aspettative negli ultimi sei mesi. Tuttavia, raccomando raramente azioni per guadagni a breve termine. Guardo quasi sempre 3-5 anni. È lì che si fanno i soldi veri.

Mi è stato chiesto di scrivere su 10 azioni con dividendi ideali per la tua pensione. Voglio ripetere il mio esercizio di ottobre creando una scala dei dividendi. Invece di elencare i miei consigli in ordine crescente, questa volta, andrò in ordine decrescente da 10% giù verso 1%.

Come ho detto prima, farò del mio meglio per raggiungere i miei punti di rendimento, tenendo presente che l’esercizio complessivo qui è che gli investitori guadagnino a lungo termine pur rimanendo relativamente privi di stress per le loro partecipazioni.

Alcune di queste azioni sono destinate a giocare in difesa, mentre altri dovrebbero passare all’offensiva. Insieme, faranno una pensione sana e ricca.

  • FS KKR Capital Corp II (NYSE: FSKR )
  • TriplePoint Venture Growth BDC (NYSE: TPVG )
  • British American Tobacco (NYSE: BTI )
  • CHS Inc. (NASDAQ: CHSCP )
  • BCE (NYSE: BCE )
  • BRT Apartments ( NYSE: BRT )
  • Manulife Financial (NYSE: MFC )
  • Hawaiian Electric Industries (NYSE: HE )
  • VF Corp (NYSE: VFC )
  • Cognizant Technology Solutions (NASDAQ: CTSH )

Dividendo azioni da acquistare: FS KKR Capital Corp II (FSKR)

Dividend Yield: 10. 6%

FSKR è una società di sviluppo aziendale (BDC) quotata in borsa che fornisce soluzioni di debito personalizzate al mercato medio. È stato lanciato in 2012, quotazione sui mercati pubblici a giugno 2020 .

Tra sé e il suo compagno di scuderia, FS KKR Capital Corp (NYSE: FSK ), hanno $ 16 miliardi di risparmio gestito (AUM) che si integrano con KKR & Co.’s (NYSE: KKR ) $ 78 piattaforma di miliardi di crediti.

Ad eccezione di Ares Capital (NASDAQ: ARCC ), FS KKR è il secondo più grande franchise BDC nei mercati pubblici. Il BDC guarda alle società del mercato medio-alto con EBITDA annuale (utili prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento) di almeno $ 50 – $ 100 milioni.

Alla fine del quarto trimestre 2020 , FSKR ha avuto investimenti totali di $ 8 miliardi a 155 società in portafoglio con circa 66% dei suoi prestiti per prestiti garantiti senior First Lien. Altri tipi di debito costituivano il resto.

Il rendimento medio ottenuto su tali prestiti è dell’8,5%, 560 punti base superiori al tasso di interesse medio che FSKR paga sui suoi prestiti.

I tre maggiori industrie concede prestiti a software e servizi (14. 3 %), beni strumentali (13. 9%) e attrezzature e servizi sanitari (10. 1%).

TriplePoint Venture Growth BDC (TPVG)

Dividend Yield: 9,6%

Il secondo di due BDC in questa raccolta di 10 azioni con dividendi, TriplePoint Venture Growth è il veicolo principale per il suo sponsor, TriplePoint Capital LLC , per concentrare la propria attività in fase di crescita del rischio.

Chi è TriplePoint Capital?

è una società di venture capital della Silicon Valley che fornisce finanziamenti sia di debito che di capitale a promettenti startup nei settori della tecnologia, delle scienze della vita e di altri settori ad alta crescita. TriplePoint ha realizzato più di $ 5 miliardi in investimenti e prestiti dalla sua fondazione in 2006.

A filiale di TriplePoint Capital gestisce esternamente TPVG. Trae vantaggio dal forte marchio della società di venture capital.

Il BDC ha chiuso il primo trimestre (marzo 31, 2021 di fine trimestre) con un portafoglio di $ 633. 7 milioni . Deteneva investimenti di debito in 30 società, warrant in 67 società e partecipazioni in 27 aziende.

Durante il primo trimestre, ha impegnato $ 90 4 milioni di nuovi debiti verso società in fase di crescita del rischio. Ha finanziato $ 56. 9 milioni di debiti durante il trimestre a sette società a un rendimento medio ponderato di 12. 6%. Nel complesso, i suoi investimenti in debito totale hanno raggiunto un rendimento di 14. 3% nel trimestre,

Una delle sue società in portafoglio è Sonder Inc. , un fornitore di affitti a breve termine con sede a Montreal. Sonder ha recentemente annunciato che si fonderà con Gores Metropoulos II (NASDAQ: GMII ), una società di acquisizione con destinazione specifica (SPAC) sostenuta dai noti investitori Alec Gores e Dean Metropolous. L’operazione valuta la società combinata a $ 2,2 miliardi .

Ottima compagnia.

Azioni con dividendi da acquistare: British American Tobacco (BTI)

Dividend Yield: 7,5%

Se hai intenzione di avere azioni con dividendi ad alto rendimento, è utile includere un’azienda di sigarette nel mix. Sono notoriamente potenti generatori di flusso di cassa libero (FCF). Nel caso di British American Tobacco, ha generato un FCF di 9,8 miliardi di sterline britanniche ($ 13. 9 miliardi) in 2020, in aumento dell’8,8% rispetto a 2019.

Dal punto di vista delle sigarette, è probabilmente meglio conosciuto da questa parte dello stagno per aver acquisito il 57. 8% di Reynolds American che non possedeva già a luglio 2017. Ha pagato $ 49. 4 miliardi per ottenere il controllo di marchi come Camel , Newport e Lucky Strike insieme ai propri marchi come Rothmans e Pall Mall.

Più recentemente, ha annunciato a marzo che avrebbe acquisito un 19. 9% di partecipazione nel produttore di cannabis del New Brunswick Organigramma (NASDAQ: OGI ). BAT pagato 126 milioni di sterline britanniche ($ 178 milioni) per la posizione. Inoltre, collaborerà con Organigram per continuare a costruire il suo portafoglio oltre la nicotina.

Con il grande investimento dell’azienda del tabacco, non sorprende che il CEO di Organigram Greg Engel si sia dimesso meno di due mesi dall’annuncio. BAT probabilmente vuole che la sua persona gestisca lo spettacolo.

Lo cercherò per acquistare il restante 80% nei prossimi 3-5 anni.

CHS Inc. (CHSCP)

Dividend Yield: 6,7%

Questo non è il tuo tipico titolo di dividendo. In realtà è un 8% di azioni privilegiate rimborsabili cumulative emesse da CHS Inc. , un agroalimentare cooperativ e che è di proprietà di agricoltori e cooperative locali negli Stati Uniti Fondata a 1929, le azioni privilegiate aiutano a finanziare la crescita futura di CHS.

Rendono solo il 6,7% invece dell’8% del valore nominale perché vengono scambiati al di sopra del prezzo di vendita originale di $ 25 per azione . Come meglio posso dire, 2010 è stata l’ultima volta che ha venduto uno di questi preferiti all’8%.

Per quanto riguarda la stessa CHS, opera in tre diversi segmenti: energia, agricoltura e produzione di azoto. Inoltre, svolge molte operazioni di copertura e finanziamento insieme alla partecipazione ad alcune joint venture. Tali attività sono incluse nel suo segmento aziendale.

Nel secondo trimestre 2021, ha registrato un fatturato netto di $ 8,3 miliardi , su 26. 1% da $ 6,6 miliardi nel secondo trimestre 2020. Nella riga inferiore, ha avuto una perdita netta di $ 38. 2 milioni, in calo 130. 5% da un profitto di $ 125. 4 milioni un anno prima.

Le perdite dell’azienda sono state generate esclusivamente dal business energetico (- $ 54. 7 milioni), che raffina, commercia all’ingrosso e vende al dettaglio prodotti a base di petrolio, compresa la benzina, gasolio, propano, asfalto, lubrificanti e altri.

I profitti dei suoi segmenti ag, produzione di azoto e corporate erano $ 14 milioni, $ 11. 2 milioni e $ 22. 8 milioni, rispettivamente.

Quando gestisci un’attività dipendente dal prezzo come la vendita di prodotti a base di petrolio, avrai ampie oscillazioni degli utili. Il segmento energetico mostra già miglioramenti nel terzo trimestre.

Questo è sicuramente uno dei miei consigli che usi per giocare in difesa. CHS ha più di 11, 000 dipendenti impegnati nella cooperativa per assicurarsi che possa pagare il previsto $ 169 milioni di dividendi privilegiati attesi in 2021.

Azioni con dividendi da acquistare: BCE ( BCE)

Dividend Yield: 5,8%

BCE è la prima di due società canadesi nella mia lista. È una delle più grandi telecomunicazioni del paese. Consideralo il AT&T (NYSE: T ) del Canada senza tanto debito.

All’inizio di gennaio, BCE si è avvicinata al Shaw Communications (NYSE: SJR ) su una possibile vendita. Poco dopo, Shaw ha invitato Rogers Communications (NYSE: RCI ), l’altra grande compagnia di cavi del Canada, al tavolo, dando inizio a una guerra di offerte di breve durata.

BCE ha rifiutato alcuni dei termini Shaw chiedeva che avrebbe potuto aprirlo a un possibile rischio normativo. A marzo 15, Rogers ha annunciato il suo 26 miliardi di CAD ($ 21. 3 miliardi) acquisizione di Shaw.

In aprile 29, BCE ha riportato il suo primo trimestre 2021, che includeva un Incremento dell’1,2% delle vendite – prima crescita da quando la pandemia è iniziata a marzo 2020 – mentre il suo FCF è cresciuto di quasi 54% per 940 milioni di CAD ($ 778. 0 milioni). Per tutti 2021, prevede di generare fino a 3,2 miliardi di CAD ($ 2,6 miliardi) in FCF, fornendo un sacco di contanti per pagare un dividendo annuale di 3. 50 CAD ($ 2. 90) per azione.

Per quanto riguarda i pagatori di dividendi, BCE è solido come vengono.

BRT Apartments (BRT)

Dividend Yield: 4,8%

BRT Apartments è un fondo comune di investimento immobiliare (REIT) che possiede, gestisce e sviluppa immobili multi-residenziali di Classe A, Classe B + e Classe B negli Stati Uniti sudorientali e in Texas.

Il REIT mira ad acquisizioni tra $ 20 milioni e $ 100 milioni con una partecipazione da $ 2 milioni a $ 20 milioni. La maggior parte delle proprietà che acquisisce hanno tassi di occupazione di 90% o più alto, fornendo un flusso di cassa stabile.

I millennial si stanno spostando sui mercati Sun Belt e preferiscono affittare. Il REIT si sta concentrando sulle città del sud, comprese Dallas e Atlanta.

BRT ha una storia interessante.

A partire dal 1983 per 2011, ha fatto molto di prestiti per immobili a destinazione mista e commerciali. Nel 2011, ha deciso di iniziare ad investire in residenze plurifamiliari. Nel corso dei cinque anni successivi, ha acquisito 45 proprietà con 13, 734 unità. Nei cinque anni successivi, il suo tasso di acquisizione rallentò.

Ora, con tassi di capitalizzazione (utile netto di esercizio diviso per il costo di acquisizione) molto più bassi a causa della rivalutazione del capitale, prevede di vendere più immobili e usa quei proventi per ripagare i debiti.

Tra l’inizio di 2017 e marzo 31, 2021, rendimento totale di BRT è 95. 5%, notevolmente superiore a entrambi i S&P 500 (84%) e US Indice REIT (22. 8).

Ben gestito, BRT non sta cercando di essere il più grande REIT in America. Vuole solo essere il migliore. Se le prestazioni passate significano qualcosa, sta avendo successo.

Dividendo azioni da acquistare: Manulife Financial (MFC)

Rendimento del dividendo: 4,3%

La seconda delle due selezioni canadesi, Manulife Financial, prevede consulenza finanziaria , prodotti assicurativi, servizi bancari e gestione degli investimenti a clienti in Canada, Stati Uniti e Asia.

Ha terminato il primo trimestre (marzo 31, 2021) con 1,3 trilioni di CAD ($ 1,1 trilioni) in masse gestite e più di 30 milioni di clienti in tutto il mondo. Nel passato 12 mesi, ha pagato più di 31. 3 miliardi di CAD ($ 25. 9 miliardi) in crediti e vantaggi a quei clienti.

Il 5 maggio, Manulife ha rilasciato ottimi risultati per il suo primo trimestre del 2021. I suoi guadagni principali erano 1. 63 miliardi di CAD ($ 1. 35 miliardi), 58. 3% in più rispetto all’anno precedente.

“Abbiamo consegnato v risultati operativi molto buoni nel primo trimestre del 2021, guidato dalla crescita a doppia cifra degli utili principali in tutti i nostri segmenti operativi. Sebbene l’impatto complessivo dei tassi di interesse più elevati sia positivo a lungo termine per la nostra azienda, tassi privi di rischio più elevati e una curva dei rendimenti in aumento all’interno del Nord America hanno influito sul reddito netto nel trimestre “, ha dichiarato il CEO di Manulife Roy Gori.

Manulife ha operato in Asia per più di 120 anni. Il continente rappresentato 33% dei suoi guadagni principali nel secondo trimestre, più degli USA o del Canada.

David Motemaden, analista di Evercore ISI ha alzato il suo target (abbonamento richiesto) da un dollaro nelle notizie a 31. 50 CAD ($ 26. 06) . È il 7,3% in più rispetto alla stima media di 29. 36 CAD ($ 24. 29).

Manulife ha lavorato alla sua struttura dei costi negli ultimi anni. Il suo Q1 2021 i risultati suggeriscono che sta funzionando.

Hawaiian Electric Industries (HE)

Dividend Yield: 3,2%

Recentemente ho consigliato l’utilità hawaiana nel mio articolo 7 Scorte calde da considerare per un futuro più verde. Sebbene Non ne avevo mai sentito parlare, sono stato subito attratto da LUI perché non solo fornisce elettricità a 95% dello stato , gestisce anche l’American Savings Bank, un istituto finanziario che risale a fino a 1925 .

Nel 1988, Hawaiian Electric ha acquisito American Savings Bank per $ 112 milioni dalla American Savings and Loan Association . Ha acquisito la banca per diversificare i suoi investimenti e il flusso di cassa. A quel tempo, funzionava 34 alle Hawaii e aveva un patrimonio di 1,1 miliardi di dollari. Oggi ha 42 succursali e $ 8,4 miliardi di attività.

Uno dei suoi amministratori è Eva Zlotnicka, fondatrice e Managing Partner di Inclusive Capital Partners , una società di investimento sostenibile che ha co-fondato con Il fondatore di ValueAct Capital Jeff Ubben e molte altre persone. Inclusive possiede quasi il 3% delle azioni di Hawaiian Electric.

Non è un caso che un’impresa di investimento sostenibile si interessi di HE. Circa 20% dei suoi clienti in tutte e cinque le isole hawaiane ha solare sul tetto.

Mi piace questo stock per tanti motivi.

Dividendo azioni da acquistare: VF Corp (VFC)

Dividend Yield: 2,2%

Il conglomerato di abbigliamento e calzature: i suoi quattro marchi principali sono The North Face, Vans, Timberland e Dickies – è stato impegnato negli ultimi anni a rielaborare il suo portafoglio di marchi in una “impresa più orientata al consumatore e incentrata sulla vendita al dettaglio” che opererà in modo più efficiente, producendo maggiori profitti con meno sforzi.

A tal fine, ha annunciato ad aprile 28 che era vendere la parte occupazionale del proprio settore Lavoro. I marchi in questo segmento includono Red Kap, VF Solutions, Bulwark e molti altri. I suoi marchi Dickies e Timberland Pro non sono inclusi nella vendita.

L’acquirente dei marchi di lavoro è Redwood Capital , una holding che acquisisce e crea attività in diversi settori, compreso quello dell’abbigliamento. Redwood Capital è il family office di Jim Davis, uno dei fondatori di staffing firm Allegis Group .

Le scorte di VFC sono quasi aumentate 50% nell’ultimo anno e 14. 1% su base annua rispetto al passato 15 anni.

Cognizant Technology Solutions (CTSH)

Dividend Yield: 1,3%

In qualità di uno dei maggiori fornitori al mondo di servizi e consulenza per la tecnologia dell’informazione, Cognizant è stata impegnata lo scorso anno ad aiutare le trasformazioni digitali dei suoi clienti.

La società ha quattro segmenti operativi: Servizi finanziari (Q1 2021 entrate di $ 1, 458 miliardi o 33% delle vendite complessive), assistenza sanitaria (29%), prodotti e risorse (23%) e comunicazioni, media e tecnologia (15%).

In termini di vendite per regione, il Nord America rappresenta 75% delle sue entrate complessive, Europa un altro 19% e 6% per il resto del mondo.

Il 5 maggio ha riportato i risultati del primo trimestre. Il fatturato digitale dell’azienda è cresciuto del 15 % rispetto al primo trimestre 2020 e ora rappresenta 44% delle sue entrate complessive.

“Nel primo trimestre abbiamo eseguito con successo la nostra strategia di abbracciare il digitale, investire nell’espansione internazionale e riposizionare il marchio Cognizant. La migrazione al cloud e l’adozione digitale creano una significativa opportunità per Cognizant nei prossimi anni “, ha affermato il CEO Brian Humphries.

Per coloro che amano il riacquisto di azioni AND reddito da dividendi, Cognizant riacquistato $ 234 milioni di azioni nel primo trimestre. Ha ancora 2,6 miliardi di dollari rimasti nel suo programma di riacquisto di azioni.

Nel 2020, Cognizant ha generato oltre 2 miliardi di dollari in FCF, fornendogli un sacco di liquidità in eccesso da restituire agli azionisti.

Alla data di pubblicazione, Will Ashworth non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo.

Will Ashworth ha scritto sugli investimenti a tempo pieno da 2008. Le pubblicazioni in cui è apparso includono InvestorPlace, The Motley Fool Canada, Investopedia, Kiplinger e molte altre negli Stati Uniti e in Canada. Gli piace particolarmente creare portafogli modello che resistono alla prova del tempo. Vive ad Halifax, Nuova Scozia.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)