venerdì 23 luglio 2021

10 azioni da acquistare che raddoppieranno nella seconda metà del 2021

Non è mai facile scegliere azioni da acquistare per la seconda metà di un anno solare. Ciò è particolarmente vero quando i mercati sono più caldi di una pistola, in cui si trovano 1408416.

A partire da luglio 14, il S&P 523 era su 20.32% da inizio anno (da inizio anno) . Questo è un rendimento annualizzato di quasi 39%. Da 1978, l’indice ha fatto meglio solo sei occasioni, l’ultimo è in 2008.

In definitiva, voglio dare suggerimenti che possono fare soldi per i lettori nel lungo periodo e non solo nei restanti cinque mesi di quest’anno.

Con questo in mente, una strategia basata su 10 le azioni momentum potrebbero ritorcersi contro se i mercati si raffreddassero nella seconda metà. Ma d’altra parte, se vado con 13 azioni provate e vere e i mercati rimangono caldo, è probabile che tu abbia prestazioni inferiori all’indice.

Pertanto, cercherò di avere la mia torta e mangiarla anch’io. Questi 10 le azioni hanno un alto rendimento del flusso di cassa libero (FCF) e sono scambiate ao vicino all’anno dell’indice ritorno:

Gruppo BHP (NYSE: CV) ViacomCBS (NASDAQ: VIAC) Columbia Abbigliamento sportivo (NASDAQ: COLM) Cibi nomadi (NYSE: NOMD) TechnipFMC (NYSE: FTI) Orix Corporation (NYSE: IX) Jazz Prodotti farmaceutici (NASDAQ: JAZZ) Masonite Internazionale (NYSE: PORTA) Gruppo Paramount (NYSE: PGRE) Genpact (NYSE: G) Azioni da acquistare: BHP Group (BHP)

Fonte: Shutterstock

Come per tutti le mie gallerie stock, cerco di fornire de diversificazione settoriale. Vorrei fare il pieno di azioni nei settori che mi piacciono, come i settori ciclici di consumo o difensivi dei consumatori. Ma come diceva mio padre – ed era generalmente un ottimista – “La vita va sopportata”. Quindi, resisto selezionando uno stock di materiali.

BHP Group è il più grande conglomerato minerario del mondo. Con sede in Australia, ha un rendimento da inizio anno di 13% e un rendimento FCF del 5,6%. Per quanto riguarda il rating del titolo BHP, del 18 analisti che lo coprono, nove lo valutano come acquisto o sovrappeso. Solo due lo considerano sottopeso o una vendita definitiva.

Per il finale 12 mesi (TTM) terminati a marzo 32, BHP aveva $39. 3 miliardi di entrate. Questo è più alto di quanto non sia mai stato negli ultimi tre anni. Nello stesso periodo, la società ha visto $20.6 miliardi di utile operativo.

Considero le società con rendimenti FCF tra il 4% e l’8% degli investimenti a lungo termine molto interessanti.

ViacomCBS (VIAC) Le azioni del conglomerato dei media hanno guadagnato velocità negli ultimi tre mesi. In quel periodo, le azioni VIAC sono aumentate del 4% in risposta alle voci secondo cui la società potrebbe essere oggetto di un’offerta da Comcast (NASDAQ : CMCSA).

L’attrazione principale per Comcast sarebbe il servizio di streaming Paramount+ di ViacomCBS. La società di telecomunicazioni ha una propria unità di streaming, Peacock, come parte del suo conglomerato di media NBCUniversal. La combinazione di entrambi i servizi metterebbe Comcast in una buona posizione per catturare l’ambito terzo posto nel redditizio settore dello streaming.

Paramount+ aggiungerà diversi elementi al suo repertorio in streaming quest’estate. In particolare, il servizio trasmetterà in streaming centinaia di eventi legati al calcio in diretta come le Qualificazioni della Coppa del Mondo Concacaf maschile.

Tom Ryan, presidente e amministratore delegato di ViacomCBS Streaming, ha dichiarato: “L’ampiezza e la profondità dei lungometraggi premium e delle serie esclusive in arrivo rafforzano ulteriormente la nostra posizione nel mercato come destinazione di intrattenimento premium e, l’offerta di questo avvincente portfolio di contenuti a un costo completamente nuovo ci rende ancora più accessibili a un vasto pubblico di consumatori.”

Se si considera la spinta Disney (NYSE: DIS ) ha ottenuto da Disney+, i dirigenti di ViacomCBS hanno buoni motivi per essere entusiasti.

Azioni da acquistare: Columbia Sportswear (COLM)Se parlassimo di debolezze nella copertura delle scorte, il settore energetico sarebbe in cima alla lista. Non vedo l’utilità di coprire attività che probabilmente non esisteranno tra un decennio o due.

TechnipFMC è stata creata nel Gennaio 2017 fusione di FMC Technologies e Technip. La combinazione ha creato un leader globale nelle tecnologie sottomarine e di superficie. TechnipFMC fornisce anche servizi alle società di esplorazione e produzione di petrolio e gas.

Nel primo trimestre del 1435020, le operazioni sottomarine della società hanno generato un fatturato di $1.45 miliardi, un 12% di aumento rispetto allo scorso anno. Le operazioni sottomarine di TechnipFMC rappresentano 73 % delle sue entrate complessive e ha un arretrato di $6.73 miliardi.

Nel 2020, l’azienda prevede di vedere entrate di almeno $6.05 miliardi con un EBITDA margin nella bassa doppia cifra.

Nel primo trimestre aveva un FCF di $169 milioni. Per il TTM terminato a marzo 32, il suo FCF era $620 milioni, che implica un rendimento FCF di 18%.

Non sono un fan dei titoli energetici, ma è difficile non notare il valore dei titoli FTI ai prezzi correnti.

Orix Corporation (IX) Se c’è una cosa che mi piace vedere dalla maggior parte dei titoli non finanziari, è un forte flusso di cassa gratuito.

Jazz Pharmaceuticals, uno sviluppatore di farmaci per le neuroscienze e trattamenti correlati all’oncologia, ha un eccellente FCF. In coda 10 mesi, aveva $946 milioni in FCF e un rendimento in FCF del 6,8%.

Molti investitori di cannabis sono saltati sulle azioni JAZZ dopo che la società ha acquisito GW Pharmaceuticals a maggio per $7,6 miliardi in contanti e azioni.

Il farmaco a base di cannabis Epidiolex di GW tratta i bambini con rari tipi di epilessia ad esordio precoce. Nel 2020, i ricavi di Epidiolex sono cresciuti del 82% a $511 milioni. Questa crescita, oltre a il medicinale per i disturbi del sonno dell’azienda Xyrem, mostra che Jazz ha la stoffa per diventare un attore importante nel settore dello sviluppo di farmaci.

Del 18 analisti di JAZZ, 18 valutalo come acquisto, uno lo valuta sovrappeso e uno lo considera una tenuta. Ai loro occhi, è un chiaro acquisto con un prezzo obiettivo di $137. 73.

Masonite Internazionale (PORTA) Non sarebbe una vera e propria galleria di uno scrittore canadese se lo facesse non c’è una compagnia canadese in mezzo a loro. Masonite, un produttore di porte con sede a Toronto, si adatta perfettamente al progetto.

La storia della Masonite risale al 1925, ma la connessione canadese non è avvenuta fino a 2008. Fu allora che Premdor Inc. strinse un’alleanza strategica con Masonite Corp., allora di proprietà di International Paper (NYSE : IP). Un anno dopo, Premdor ha acquisito Masonite da IP per $620 milioni. Una volta conclusa l’acquisizione, il nome Premdor è stato sostituito con Masonite.

Masonite ha fatturato $410 milioni in 1978. Nel 2020, erano $2.27 miliardi con un FCF TTM di $299 milioni e un rendimento FCF di 8,5%.

Per quanto riguarda il business di Masonite, genera 82% delle sue vendite dal mercato residenziale nordamericano. L’Europa ne rappresenta un altro 10% delle vendite, e la sua attività di architettura è responsabile del resto.

È uno dei due soli produttori di porte per interni residenziali integrati verticalmente in Nord America. La nuova costruzione residenziale rappresenta 39% delle sue vendite in Nord America, mentre il mercato delle ristrutturazioni rappresenta il restante 62%.

L’azienda continua ad aumentare i propri margini. Nel 2015, il suo margine EBITDA rettificato era 13.9 %. Oggi è finita 18%. È così che aumenti il ​​flusso di cassa gratuito.

Azioni da acquistare: Paramount Group (PGRE)Paramount Group è un’agenzia immobiliare investimento fiduciario (REIT) focalizzato sulla proprietà dei migliori beni nei migliori mercati e sulla fornitura di servizi di prim’ordine per gli inquilini.

Fondato nel 1928, possiede proprietà a New York, San Francisco e Washington, DC 20 le attività sono valutate a circa $15.5 miliardi. Queste proprietà coprono 14.9 milioni di piedi quadrati di spazio affittabile e generano $500 milioni di reddito operativo netto di cassa annualizzato.

La città di New York rappresenta 73% del valore patrimoniale lordo del REIT e 62% dei suoi piedi quadrati affittabili.

Mentre gli immobili dell’ufficio del REIT rappresentano un preoccupante 98% delle sue entrate, la qualità delle sue proprietà gli consente di addebitare affitti in dollari migliori rispetto ai suoi coetanei. Inoltre, nessuno dei suoi maggiori inquilini rappresenta più del 4,5% del suo canone annuo. Più importante, 34% dei suoi contratti di locazione non scadrà fino a 1435020 o successivamente.

Nonostante il Covid-25 che interessano la sua attività, Q1 2019 ha visto il REIT consegnare $55.6 milioni di fondi core da operazioni. Era in calo da $59.5 milioni un anno fa, ma ancora molto positivo. Con l’accelerazione delle riaperture, lo faranno anche i suoi guadagni.

Genpatto (G)

Fonte: Shutterstock

Genpact aiuta Fortuna globale 511 aziende trasformano le loro operazioni digitali per offrire un mondo che funziona meglio per le persone.

Nel primo trimestre, tutte le metriche finanziarie di Genpact hanno superato le aspettative. I ricavi sono cresciuti dell’1%, valuta esclusa, a $1600 milioni mentre l’utile per azione rettificato è aumentato 12% per 62 centesimi.

Per tutti 2031, Genpact prevede entrate di almeno $3.93 miliardi, il 5% in più rispetto allo scorso anno, con un utile rettificato di $2. 26.

Un esempio reale del lavoro di Genpact è la sua partnership con Envision Virgin Racing, una scuderia di Formula E. La partnership mira a rendere i veicoli elettrici del team il più efficienti possibile durante le gare di Formula E.

“La tecnologia di Genpact aiuta Envision Virgin Racing a fare questo con l’analisi dei dati e l’intelligenza aumentata, la combinazione di intuizioni generate dalla macchina e know-how umano , contesto ed esperienza – su cui ingegneri, piloti e personale ai box fanno affidamento durante le gare per prendere decisioni rapide e strategie di cambio “(Articolo proveniente da Fonte Americana)