giovedì 02 dicembre 2021

100 milioni i Green pass scaricati in Italia

Il Green pass  è obbligatorio, il numero di certificati verdi caricati in Italia supera i 100 milioni anzi 100.595.790 è il totale dei pass Covid-19 emessi fino a ieri, 773.829 in più rispetto al giorno prima. Intanto la fotografia italiana sui contagi migliora

Nonostante sia aumentato il numero dei green pass, ci sono ancora tante adesioni al Corteo a Milano contro il covid: 2 persone arrestate e 8 denunciate per interruzione del servizio pubblico, violenza nella vita privata, istigazione a violare le leggi e per manifestazione senza preavviso. Sull’attività della polizia di Milano, che ieri a più riprese ha bloccato una manifestazione, iniziata alle 17.30 e si  é conclusa più di cinque ore dopo in piazza Loreto.

I dati Covid in Italia oggi, domenica 17 ottobre 2021, migliorano. La notizia arriva dal Servizio di Protezione Civile e dal Ministero della Salute (regione per regione) su contagi, ricoveri e decessi per Coronavirus da Lombardia e Veneto, Lazio e Toscana, Campania, Puglia e Sicilia. La campagna vaccinale in Italia, prosegue positivamente, con l’introduzione di oltre 570mila terze dosi e dell’81,14% della popolazione sopra i 12 anni che ha completato il ciclo vaccinale. Il Lazio ha 288 nuovi casi di coronavirus, secondo la newsletter di oggi, 17 ottobre. Ci sono stati anche altri 2 decessi. Sono 116 i nuovi casi a Roma. “Oggi nel Lazio, su 9.181 strisci molecolari e 17.090 strisci antigenici, sono stati registrati in totale 26.271 strisci, 288 nuovi casi positivi (+66), 2 decessi (-3), 307 ricoverati (+9), registrate 49 unità di cura (-1) e recuperati 206. Il rapporto tra risultati positivi e strisci è dell’1,0%”, ha affermato in una nota Alessio D’Amato, assessore alla salute della Regione Lazio. La campagna vaccinale nel Lazio ha raggiunto oltre il 90% dei la popolazione adulta, e oltre l’84% di quelle con più di 12 anni ha completato il processo vaccinale. La copertura vaccinale nel Lazio è una delle più alte d’Europa.

Per la terza dose, sono state somministrate 50.000 dosi a persone di età superiore a 80 anni e più del 12% della popolazione di età superiore a 80 anni. ha già ricevuto il pass verde.