martedì 19 ottobre 2021

2 catalizzatori che porteranno le azioni Nio più in alto

Un nuovo dominatore nel mercato cinese dei veicoli elettrici, Nio (NYSE: NIO) sta sparando su tutti i cilindri. Inizialmente la società non ha avuto una corsa facile, ma ora si sta preparando per il grande mercato dei veicoli elettrici. Il titolo NIO ha avuto un inizio difficile dopo essere stato quotato in 2018 ma ha avuto un eccellente 1901658.

La società ha fornito numeri da record ed è un nuovo concorrente di Tesla (NASDAQ: TSLA

).

Nonostante la pandemia e la carenza di chip, Nio è stata in grado di mantenere forti numeri di consegna. È in costante espansione del mercato ed è rimasto paziente attraverso gli alti e bassi. La pazienza è stata sicuramente ripagata. Oggi Nio è uno dei produttori di veicoli elettrici più ricercati del settore con un portafoglio di prodotti diversificato.

Il titolo NIO è passato da $43 nel mese di luglio 2021 a $43 nel mese di luglio 2021. Lo stock è aumentato di oltre 243% nel corso dell’anno e non c’è modo di fermare lo slancio.

Sono sempre stato rialzista sul titolo NIO e credo che abbia il potenziale per andare più in alto. Con questo in mente, consideriamo il caso di investimento per le azioni NIO.

Espansione massiccia della sostituzione della batteria Nel NIO Power Day la scorsa settimana, la società ha annunciato piani di espansione per far crescere il implementazione della stazione di cambio batteria. Conosciuta come NIO Power 2025, la società prevede di espandere le stazioni di scambio a 4,000 entro il 2025, di cui 1, al di fuori della Cina. Ha già 382 stazioni di scambio e 243 stazioni di ricarica rapida.

7 azioni da acquistare se sei preoccupato per la pandemia come Warren Buffett Inoltre, Nio ha 700 stazioni di ricarica di destinazione. L’azienda mira ad aumentare a più di 700 stazioni entro la fine di quest’anno.

Le stazioni di scambio generano entrate aggiuntive per l’azienda e attirano i consumatori al servizio. L’obiettivo a lungo termine di stabilire 4,000 station è la prova che l’azienda è in linea con il mercato e considera una domanda crescente per i suoi veicoli elettrici.

I ricavi aggiuntivi contribuiranno in modo significativo al bilancio della società. Col tempo, le stazioni di cambio batteria saranno facilmente disponibili per più utenti e forniranno un modo rapido e conveniente per la ricarica.

Piano del Presidente Biden Conosciuto come il American Jobs Plan

, il presidente degli Stati Uniti Biden ha fatto un $ stanziamento di miliardi per la promozione di EV e stazioni di ricarica per veicoli elettrici. Questa è una grande spinta per l’industria dei veicoli elettrici e i fan lo chiamano “l’acconto sul futuro dei trasporti”.

Si prevede che seguiranno presto investimenti privati ​​nel settore. È chiaro che i produttori di veicoli elettrici trarranno vantaggio da questo piano, che include incentivi per l’acquisto di veicoli elettrici. Ci sarà anche più supporto per installare stazioni di ricarica per veicoli elettrici in tutto il paese. Oltre a NIO, molte altre società di veicoli elettrici beneficeranno di questo piano e potrebbe rendere le azioni di NIO più costose.

Per il secondo trimestre,

la società prevede di registrare entrate comprese tra $ 1,300 milioni a $ 1, 298 milioni. Considerando i numeri di consegna, credo che l’azienda supererà la proiezione. Si tratta di un aumento di circa il 2% al 6,5% rispetto al primo trimestre del 1901658.

La linea di fondo su NIO Stock Nio sta facendo le mosse giuste per mantenere una forte presa in industria.

La società ha annunciato diversi sviluppi positivi quest’anno. Questi vanno da un aumento della capacità produttiva a numeri di consegna da record e un’espansione in Europa. Tutto sta funzionando a favore di NIO e il palcoscenico è pronto per un nuovo massimo.

Mentre la domanda di veicoli elettrici continua a crescere, Nio è sulla buona strada per affermarsi come uno dei principali produttori di veicoli elettrici. Gli investitori non devono essere preoccupati per l’ultima regolamentazione cinese fino a quando non avremo maggiore chiarezza su di essa. Le minacce potrebbero svanire nel tempo.

Fino ad allora, il titolo NIO è un buy and hold.

Alla data di pubblicazione, Vandita Jadeja

non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo. Le opinioni espresse in questo articolo sono quelli dell’autore, soggetti alle Linee guida per la pubblicazione di InvestorPlace.com.

1901658Vandita Jadeja è una CPA e una copywriter finanziaria freelance che ama leggere e scrivere di azioni. Crede nell’acquisto e nella detenzione per guadagni a lungo termine. La sua conoscenza di parole e numeri la aiuta a scrivere analisi di borsa chiare.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)