mercoledì 14 aprile 2021

3 deliziosi profumi che si ispirano alla natura

Per citare Larkin: ‘Gli alberi stanno diventando foglie, quindi ricominciamo da capo, da capo!’

Potresti pensare che il blocco annullerebbe la necessità di tamponare un po ‘di profumo – non lo indossiamo per avere un profumo gradevole per gli altri? La campagna pubblicitaria del marketing dei profumi vorrebbe farci credere che sia così, ma le vendite di profumi sono continuate durante il blocco, così come le vendite di arte. Questo non ci dice molto su cosa ci rende umani o cosa ci fa sentire umani?

Essendo un appassionato di profumi da una vita, ho un debole per un profumo raffinato squisitamente imbottigliato e confezionato, un po ‘ tocco di lusso accessibile. Ma le tendenze del profumo nell’ultimo decennio riflettono il fatto che una nuova generazione vuole qualcosa di diverso; profumo che utilizza materiali naturali e sostenibili nel profumo e nella confezione. Inoltre, i consumatori vogliono immergersi in profumi che parlano di natura.

Riflettendo questa tendenza, negli ultimi anni si è assistito a un aumento della profumeria naturale – profumo che utilizza 100 per cento di essenze ed essenze naturali e / o sostanze chimiche aromatiche non tossiche. Aziende come Lush, lanciata in 1995, hanno aperto la strada alla tendenza principale verso la profumeria naturale e vegana. Da allora numerosi piccoli profumieri indipendenti si sono concentrati sulla profumeria naturale, quindi facciamo un’incursione in una piccola selezione di versioni recenti.

The Nue Co. – Forest Lungs


L’anno scorso, The Nue Co. ha lanciato Forest Lungs, un profumo che fa un passo avanti rispetto al profumo. Come spiegano: “Il senso di benessere che provi quando sei nella natura non è solo una sensazione, è scienza”.

Contenendo phytoncides – composti organici volatili emessi dagli alberi che svolgono un ruolo nell’immunità delle piante, Forest Lungs è progettato per replicare l’effetto che si ritiene abbiano i phytoncides sul corpo umano, inclusa la riduzione dello stress e dell’ansia .

Com’è l’odore? Beh, non aspettarti un’esplosione di foresta letterale, al mio naso Forest Lungs ha un odore simile a una colonia leggera da uomo: erbacea, ariosa, con uno sfondo sottilmente terroso e legnoso. Dura anche, quindi chiaramente The Nue Co. prende sul serio la loro recente avventura nel campo dei profumi. In qualità di azienda creata per affrontare la mancanza di trattamenti vitaminici puri di alta qualità, la Nue Co. si dedica al benessere apportando al contempo una conoscenza della scienza medica ai propri prodotti.

Profumi – Fanghorn, Murkwood, Apple Tabac, Boreal, Christmas Wine e Steading


Per coloro che anelano al letterale profumo di foresta, Nicholas Nilsson, proprietario e profumiere di Pineward Perfumes, ha lanciato una serie di sei nuovi profumi in 2020 utilizzando prodotti naturali ingredienti. La serie prende ispirazione da luoghi, ricette, boschi e alberi, sia letterali che immaginari.

I nomi Fanghorn, Murkwood o Steading suonano per te? I fan di Tolkien li riconosceranno immediatamente come luoghi descritti in Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit. Quando ho letto di queste nuove uscite, ho pensato subito a mia nipote che, come molti della sua generazione, è cresciuta guardando la serie di film epici ispirati ai libri di Tolkien. Anche un’appassionata appassionata di Lush, condivide anche l’entusiasmo della sua generazione per i prodotti naturali sostenibili, quindi immagino che Pineward Perfumes sarà un successo sia per i Millennials che per la Generazione Z (dal titolo senza fantasia).

Nilsson afferma ironicamente sul sito web di Pineward; “Procedi solo se vuoi odorare come un pino”: giusto avvertimento! Incuriosito da queste descrizioni e titoli, l’ho contattato per chiedergli se voleva inviare campioni per la revisione. Nel giro di una settimana ho ricevuto un piccolo sacchetto di tela di iuta contenente sei fiale di profumo in vetro – incredibilmente veloce considerando che sono state inviate nel Regno Unito dagli Stati Uniti.

La mia prima esperienza campione della serie è stata Boreal. Riferendosi ai climi della foresta settentrionale, questo profumo si apre su note di delicate erbe verdi e menta prima di raggiungere un cuore più profondo di quella che odora di succulenta resina di pigna. Se hai mai respirato il profumo della resina dolce e appiccicosa che trasuda da una fresca pigna verde, saprai cosa intendo. L’ho trovato delizioso e autentico: rimane il mio preferito della serie. Mi è piaciuto particolarmente indossarlo durante una recente passeggiata sulle colline di Edimburgo in una giornata di neve fresca e sole splendente, anche se sarebbe rinfrescante anche in una giornata calda.

Fanghorn evoca il senso di camminare in un’enorme e antica pineta – non solo resine e boschi di alberi, ma il profumo degli aghi di pino secchi su un terreno di foresta terroso. Murkwood è più fresco, con un pizzico di fumo, descritto nelle note di profumo come incenso e Lapsang Souchong. Ora, adoro un po ‘di Lapsang Souchong, nel tè e nei profumi! Se hai mai provato Bvlgari’s Black, un profumo lanciato negli 90 che includeva un accenno di Lapsang Souchong – e mi è piaciuto, allora potresti goderti Murkwood.

Murkwood è un tipo di profumo molto diverso però – più un’esperienza di fumo profumato in una foresta che il profumo astratto-y miscela che le persone della mia generazione conoscono meglio.

Murkwood mi ha fatto provare nostalgia per le foreste delle Highland scozzesi. I parchi di Edimburgo, per quanto belli, non possono sostituire. Mi viene in mente quel primo respiro profondo quando esci dalla tua macchina nella natura selvaggia: terra muschiosa e fresca foresta che sa di aria pulita.

Steading è, ovviamente, ispirato a Hobbit Shire. Evoca un miasma familiare di cucina, luppolo, birra e lavorazione del legno – mi ha fatto sorridere e lo trovo affascinante e spiritoso. Ho offerto a mia nipote, il già citato appassionato di Tolkien e Lush, un’annusata di campioni di Pineward. I suoi preferiti personali erano Fanghorn, Murkwood e Christmas Wine. Il piacere di quest’ultimo non è stata una sorpresa: in quanto appassionata di cibo, il suo aroma fruttato / alcolico / speziato è stato un successo immediato per lei.

Apple Tabac si ispira (hai indovinato) mela e tabacco . Sebbene i profumi fruttati siano molto popolari, di solito non sono un fan della mela nei profumi. Detto questo, le mele qui hanno un odore reale, fermentato con un pizzico di rum scuro. Anche aspro e succulento come Cox’s Pippins, o Bramleys – mele che useresti per il perfetto Apfelstrudel!

Adoro le classiche bottiglie Pineward in stile farmacista, con i loro pesanti tappi a sfera di vetro – un piacere da tenere in mano e per adornare la tua casa.

Lush – Confetti and Keep it Fluffy


Lush è sinonimo in molte menti, o nasi, del profumo travolgente delle bombe da bagno mentre passi davanti ai loro negozi nelle strade principali di quasi tutte le città. Confesso che fino a quando non ho provato i loro profumi alcuni anni fa, non mi ero reso conto che questa fosse una casa di profumi rinomata.

Recentemente hanno ripubblicato due profumi vegani sull’etichetta Lush – Confetti e tienilo soffice. Entrambi erano originariamente sotto la loro consociata; B Mai troppo occupato per essere bello. I prodotti BNTBTBB (per usare un acronimo pratico) erano visti come l’alternativa più lussuosa alla gamma di prodotti per il bagno e il corpo di Lush. Questi due profumi preferiti sono tornati a grande richiesta con l’etichetta Lush, che ora utilizza un’assoluta di rosa sostenibile proveniente da rose coltivate da Lush.

Molti di noi associano i coriandoli alla carta velina multicolore lanciata ai matrimoni . Confetti di Lush, tuttavia, si riferisce alla ricca varietà mediterranea, ovvero alle mandorle zuccherate. Circa cinque minuti dopo il primo spritz, i coriandoli hanno davvero un odore simile a loro – un profumo ‘più forte’ se mai ce ne fosse uno se ami i confetti!

C’è viola qui, rosa, caffè e baccelli di vaniglia . È morbido e dolce, poi diventa rotondo, più radicato al tatto, con quello che mi odora di tonka e forse un tocco di labdano. L’asciugatura indugia su vestiti o sciarpe in modo molto piacevole, anche per alcuni giorni, sfumando in un profumo leggermente dolce e caldo, accogliente e naturale. Un matrimonio perfetto dopo il matrimonio!

Keep it Fluffy è stata una deliziosa sorpresa per me. L’avevo sentito descritto da alcuni come un fiore “femminile” ed è davvero femminile se associ i fiori alla femminilità. È anche sofisticato, con rosa, iris cipriato, petali cremosi e saponosi di ylang, un piccolo tocco di animale grazie al gelsomino grandiflora e un pizzico di vaniglia naturale. Sembra contemporaneo con un tocco sofisticato e classico. Il suo stato d’animo suggerisce un profumo da sera primaverile o estivo, tradizionalmente parlando, anche se confesso che è diventata mia abitudine indossare fiori primaverili per rallegrare la stasi di gennaio e febbraio.

Apprezzo molto la dedizione a benessere in questi nuovi lanci di profumi, ma, ancora di più, il profumo fresco e che solleva l’anima di fiori e foreste baciati dal sole portato a casa mia.