sabato 16 gennaio 2021

3 titoli del settore alberghiero con l’aumentare dei viaggi e delle vacanze

Il settore alberghiero, del turismo e dei viaggi potrebbe ricadere sui continui timori del coronavirus, ma questi titoli di hotel potrebbero avere una ripresa repentina.

Nei giorni scorsi, la volatilità è tornata sui mercati, poiché gli investitori sembrano discutere tra una ripresa sostanziale dell’attività economica e i timori di una seconda ondata di pandemia. Gli esperti continuano a ripetere i passi che i consumatori devono seguire per stare al sicuro e renderlo più importante del primo.

L’economia statunitense probabilmente passerà più tempo a lavorare nella contrazione economica piuttosto che a rimbalzare immediatamente, come suggerirebbe una ripresa a forma di V.

Pertanto, una certa presa di profitto a breve termine in molti titoli può in effetti essere dovuta, soprattutto quando ci avviciniamo alla stagione degli utili.

MGM Resorts

I timori di una seconda ondata di coronavirus rendono MGM Stock una scommessa rischiosa

Il portafoglio di MGM Resorts (MGM) comprende 30 hotel e casinò. Negli Stati Uniti, le sedi si estendono dal Maryland al Massachusetts, Michigan, Mississippi, Nevada, New York e Ohio.

Las Vegas, ovviamente, ha un certo numero di resort, rendendo il Nevada lo stato più importante per il gruppo.

In Cina, gli ospiti possono visitare i resort MGM di Macao, Cotai e Diaoyutai. Il gruppo sta inoltre proponendo una licenza di gioco in Giappone.

Il primo trimestre è iniziato con un blocco in Cina e si è concluso con uno negli Stati Uniti Secondo l’American Gaming Association (AGA), alla fine di marzo, tutti i 989 casinò commerciali e tribali a livello nazionale avevano chiuso i battenti. Mentre scrivo, 782 sono aperti, mentre 207 sono ancora chiusi.

Nel mezzo del blocco, MGM Resorts ha riportato i risultati del primo trimestre il 30 aprile. Per il trimestre, i ricavi sono scesi del 29% su base annua a $ 2,3 miliardi. I guadagni sono stati di $ 806,9 milioni.

Le azioni sono iniziate nel gennaio 2020 intorno a $ 34. Ma quando la realtà della pandemia globale ha iniziato a risuonare con gli azionisti di MGM, a marzo il titolo ha toccato un minimo pluriennale a $ 5,90. Da allora, il prezzo è quasi triplicato. Pertanto, è possibile che si verifichino alcune prese di profitto in azioni MGM, in particolare quando la direzione si prepara a segnalare gli utili del secondo trimestre. Qualsiasi calo verso il livello di $ 15 renderebbe i resort MGM uno dei titoli alberghieri più interessanti da includere in un portafoglio a più lungo termine.

InterContinental Hotels

All’inizio di maggio, a Londra, InterContinental Hotels (IHG), con sede nel Regno Unito, ha pubblicato il suo aggiornamento commerciale del primo trimestre 2020. I ricavi comparabili del primo trimestre del Gruppo per camera disponibile (RevPAR), la misura di prestazione preferita del settore alberghiero, sono diminuiti del 24,9%. A marzo, le entrate sono diminuite del 55%. Il management prevede che i risultati di aprile e Q2 saranno ancora peggiori. Ad esempio, le entrate di aprile erano probabilmente inferiori dell’80% circa rispetto ad aprile di un anno fa.

L’amministratore delegato Keith Barr ha dichiarato: “Covid-19 rappresenta la sfida più significativa che IHG e il nostro settore abbiano mai affrontato”. Di conseguenza, il management ha implementato una serie di misure per ridurre i costi e preservare il contante in tutta l’azienda. Ad esempio, all’inizio di marzo il management ha asportato il dividendo finale dell’anno, risparmiando circa $ 150 milioni. La mossa è avvenuta principalmente dopo che il gruppo per il tempo libero ha registrato una caduta di quasi il 90% nella Grande Cina RevPAR nel mese di febbraio.

Il gruppo è fiducioso di poter continuare a operare “per almeno 18 mesi in un ambiente teorico di” occupazione zero “.” È un’operazione globale con una forte concentrazione negli Stati Uniti e in Cina. Il management ha anche osservato che “il segmento Upper Midscale, che rappresenta circa il 65% delle [sue] stanze negli Stati Uniti, si è storicamente ripreso da una maggiore velocità rispetto ad altri segmenti”.

Restrizioni di viaggio indotte dalla pandemia associate a chiusure di hotel hanno bloccato le operazioni del gruppo. Fino ad ora, nel 2020, il titolo IHG è sceso di oltre il 35%. È iniziato l’anno a partire da $ 70. Ora le azioni IHG sono circa $ 44. Ora che è inferiore a $ 45, dovresti mettere azioni IHG sul tuo radar per le azioni degli hotel da acquistare.

Hotel Hyatt

Il 6 maggio, Hyatt (H) ha riportato i risultati del primo trimestre. La perdita netta rettificata è stata di $ 35 milioni, o 35 centesimi per azione diluita, nel primo trimestre 2020, rispetto all’utile netto rettificato di $ 48 milioni, o 45 centesimi per azione diluita, nel primo trimestre 2019. Il comparabile hotel americano RevPAR è diminuito del 24,5% e comparabile a livello di sistema RevPAR è diminuito del 28,1%.

L’amministratore delegato Mark Hoplamazian ha dichiarato: “Dato che COVID-19 è diventato una pandemia globale … abbiamo ottenuto sostanziali ulteriori contanti, ridotti investimenti e spese aziendali per preservare la liquidità e durante questo periodo abbiamo ridotto i costi diretti dei proprietari di hotel terzi. La nostra liquidità esistente fornisce sufficienti capacità di coprire almeno 30 mesi di attività alle condizioni attuali. ”

Più aziende riaprono negli Stati Uniti e nel mondo significano più motivi per viaggiare, sia per lavoro che per piacere. Secondo una recente ricerca di Jalayer Khalilzadeh della School of Hospitality Leadership presso la East Carolina University, “Considerando le esperienze passate … il turismo andrà bene nel giro di un anno o due dopo la fine della pandemia di COVID-19”. Se anche tu credi che la tendenza migliorerà probabilmente nel resto dell’anno, allora sarebbe giusto aspettarsi che Hyatt Hotels vedrà metriche fondamentali più solide nei prossimi mesi.

Da inizio anno, le azioni H sono scese di oltre il 47%, passando a $ 53. Un calo dei prezzi verso il livello di $ 50 o inferiore renderebbe interessanti le azioni Hyatt agli occhi di molti partecipanti al mercato. Se hai un orizzonte temporale di 2-3 anni, potresti anche voler fare ulteriore due diligence sul gruppo come una delle potenziali azioni alberghiere da acquistare.