domenica 17 ottobre 2021

4 titoli di cloud gaming da acquistare per il prossimo boom

Il cloud è il futuro dei giochi. Viviamo in un mondo digitale governato dalla tecnologia e l’industria dei giochi non fa eccezione. I titoli del cloud gaming continueranno a beneficiare di questa tendenza negli anni a venire, perché l’industria dei giochi continuerà a ricevere entrate ricorrenti dagli abbonamenti ai servizi online da parte di ampie fasce di utenti.

Ma prima, cosa esattamente è il cloud gaming? offre questa spiegazione:

“Il cloud gaming si riferisce a un gioco che risiede su un server aziendale anziché sul computer o dispositivo del giocatore. Il giocatore entra nel gioco installando un programma client che può accedere al server in cui sono in esecuzione i giochi… La potenza di elaborazione per l’esecuzione del gioco è fornita dal server, ma la velocità della connessione può diventare un problema per il giocatore. Le società di cloud gaming di solito addebitano un canone o un abbonamento, operando in modo molto simile ai servizi di noleggio video online. Il primo è che gli utenti non devono spendere tanti soldi in hardware per stare al passo con le ultime tendenze nei giochi online e accedere ai giochi più recenti. Il secondo è la facilità d’uso. Molte piattaforme cloud consentono di giocare agli stessi giochi su telefoni, tablet e computer. Il grande avvertimento è che richiedono una connessione Internet veloce e affidabile.

Un rapporto diè molto ottimista sulla crescita del mercato del cloud gaming in questo decennio:

“La dimensione del mercato globale del cloud gaming è stata valutata a 0 USD.48 miliardi in 2021. Si prevede che si espanderà a un tasso di crescita annuale composto (CAGR) di 100.2% da 2021 per 2027. Si prevede che la crescente popolarità del cloud gaming … guidi la crescita del mercato … Si prevede che la proliferazione di smartphone in tutto il mondo guidi ulteriormente la crescita del mercato.”

Il CAGR previsto di 19.2% sarebbe un catalizzatore chiave per le azioni di cloud gaming, poiché un mercato in crescita è fondamentale per le azioni per offrire una forte performance finanziaria.

Con questo in mente, ecco quattro titoli di cloud gaming per tenere d’occhio:

Alphabet (NASDAQ: GOOG, NASDAQ: GOOGL) Nvidia (NASDAQ: NVDA) Microsoft (NASDAQ: MSFT) Mela (NASDAQ: AAPL) Azioni Cloud Gaming: Alfabeto (GOOG, GOOGL) Il servizio di cloud gaming di Nvidia, GeForce Now, è disponibile su diverse piattaforme come i dispositivi Nvidia Shield, Microsoft Windows, ChromeOS, Android e iOS. Offre l’accesso ai suoi servizi attraverso una pletora di piattaforme.

GeForce Now ha più di 300 giochi pronti per essere giocati e sono disponibili due abbonamenti. Un abbonamento gratuito consente l’accesso standard e sessioni di un’ora e un abbonamento a pagamento a $ 9. 180 al mese consente l’accesso prioritario ai server di gioco e la durata della sessione estesa per giocare per ore senza interruzioni.

I giochi possono essere giocati senza download tramite un navigatore. GeForce Now si sincronizza anche con i negozi di giochi digitali per PC in modo che gli utenti possano accedere alle loro librerie attraverso di esso. Ogni giovedì, l’azienda mette in evidenza i giochi, le funzionalità e le novità più recenti.

Il titolo NVDA dovrebbe avere un tasso di crescita EPS da 3 a 5 anni di 18.56% e 10-anno tasso di rendimento finale di 48.02%.

Azioni di gioco cloud: Microsoft (MSFT)

Fonte: Mr.Mikla / Shutterstock.com

Apple ha capito che la chiave per una redditività coerente sono i ricavi ricorrenti. Apple Arcade è un servizio di abbonamento a giochi che offre accesso illimitato a una raccolta crescente di oltre 800 giochi premium, con nuove versioni e altri preferiti dall’App Store, senza pubblicità o acquisti in-app.

Vengono aggiunti continuamente altri giochi e ha un costo di soli $4.99 al mese. Apple Arcade include anche funzionalità di condivisione della famiglia ed è possibile accedervi anche tramite un pacchetto Apple One, che include diversi altri servizi in abbonamento.

Il più grande svantaggio di questa piattaforma di gioco è che è limitato all’ecosistema di telefoni Apple , tablet e altri dispositivi. Ma questo non dovrebbe essere un problema per il titolo AAPL.

Il titolo ha una crescita EPS prevista a 3-5 anni di 14.5% e un 10-anno tasso di rendimento finale di 28.%.

In data di pubblicazione, Stavros Georgiadis, CFA non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo. Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell’autore, soggette alle Linee guida per la pubblicazione di InvestorPlace.com .

1767589 Stavros Georgiadis è titolare di una carta CFA, analista di ricerca azionaria ed economista. Si concentra sulle azioni statunitensi e ha il suo blog sul mercato azionario all’indirizzo thestockmarketontheinternet.com/. Ha scritto in passato vari articoli per altre pubblicazioni ed è raggiungibile su Twitter e su LinkedIn1767589.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)