lunedì 19 aprile 2021

5 segreti per costruire un marchio di successo

Oggi, ci sono milioni di marchi là fuori che cercano un pezzo della mente del cliente. Un esercizio di branding può essere definito un successo se può invocare una certa risposta emotiva quando viene menzionato in una stanza piena di persone. Ma è anche così facile perdersi nell’oceano quando si costruisce un marchio. Quindi come ti identificano i tuoi consumatori rispetto ai tuoi concorrenti?

Questo è il tuo marchio. Rolex e Daniel Wellington, entrambi vendono orologi, ma ciò che li distingue è il modo in cui scelgono di comunicare i loro attributi e meriti ai rispettivi segmenti.

E, naturalmente, un “prodotto” è non solo definito dai suoi attributi ma anche da come i consumatori lo percepiscono. Il modo in cui è confezionato uno spuntino sano può distinguerlo da una cialda fritta. I colori del design e dei materiali utilizzati sulla confezione possono essere rilevanti per la percezione dell’edificio quanto il prodotto stesso.

Per iniziare

Immagina di costruire un’attività di Bed and Breakfast. La creazione di un marchio richiederebbe la creazione di immagini di convenienza sia sul posto che sul sito Web, un servizio cordiale e una gamma di opzioni per la colazione, che viene fornito con qualsiasi servizio BnB e condividere la visione con i tuoi clienti target ogni volta che guardano in alto un servizio simile.

Quando si propone un esercizio di branding, sarebbe opportuno considerare i suggerimenti elencati di seguito:

Lascia che parli del colore del tuo marchio Non esiste un metodo di comunicazione più forte del colore giusto per il tuo marchio quando si tratta di richiamare l’attenzione. Secondo un rapporto del Seoul International Color Expo, 92. Il 6% dei consumatori ha risposto dicendo che l’aspetto visivo è ciò che li fa pensare a un marca particolare.

Troppo rosso in copertina ei consumatori saprebbero che il prodotto tratta con e con passione. Il bianco potrebbe significare pace e purezza come il marchio di sapone Unilever “Dove”, mentre il verde significherebbe la natura ecologica e organica di marchi come “Whole Foods”.

Presenza digitale Nell’era in cui viviamo attualmente, i consumatori desiderano sempre un canale aperto per interagire con il marchio. Assicurati che la tua presenza digitale sia coerente con l’immagine del tuo marchio. I colori e l’aspetto generale del sito web dovrebbero trasmettere lo stesso messaggio del marchio. Lo stesso vale per i social media. Le offerte, le campagne o qualsiasi altro coinvolgimento dovrebbero essere pianificate per tenere presente il tema centrale dei marchi.

Costruire una forte personalità del marchio Un marchio è più di un semplice prodotto. È uno stato d’animo e dovrebbe essere visibile nella sua personalità. Quando il duo di marito e moglie, Jin Suk e Do Won Chang hanno dato vita a Forever 21, hanno costruito un marchio giovane e vivace per i giovani che aspirava a sembrare alla moda come un marchio di lusso come Zara a una frazione del loro costo.

Superiorità e longevità Il vero scopo del marchio è quello di diventare in cima al ricordo della mente per il tuo cliente. Ciò può essere ottenuto quando il tuo prodotto o servizio è considerato superiore ai suoi concorrenti. Superiore non significa il meglio, ma i consumatori devono “ percepirli ” come tali.

Inoltre, se i consumatori sono convinti che ci sarai per molto tempo, iniziano a guardare te come marchio.

Questo non ha nulla a che fare con la qualità o il servizio clienti ma la risposta emotiva che puoi invocare nella mente delle persone.

Trova il tuo influencer In questo mondo digitale in crescita esponenziale, gli influencer sono una razza recente che ha accumulato un seguito di utenti di Internet. Le persone ascoltano ciò che hanno da dire e credono in loro. Un influencer può portare in modo affidabile il tuo messaggio al tuo pubblico di destinazione e creare una percezione a tuo favore. La parte migliore è che il costo e il tempo richiesti sono relativamente inferiori rispetto alle tecniche di marketing tradizionali.