Entra in contatto con noi

Affari e Tecnologia

6 Usi per la funzione HYPERLINK in Microsoft Excel

Pubblicato

il

Con la funzione HYPERLINK, puoi inserire un percorso file o un URL con il foglio, la cella o il nome definito a cui vuoi collegarti. Ad esempio: “=COLLEGAMENTO IPERTESTUALE(“[HTG_Desktop.xlsx]Foglio1!A6″)” Inserisci il testo visualizzato per rendere il tuo collegamento più amichevole.

Excel offre il suo funzione di collegamento incorporata nella barra degli strumenti. Ma la funzione HYPERLINK ti consente di fare di più, come un collegamento a una cartella di lavoro sull’intranet aziendale, un server condiviso, un’altra unità o persino un segnalibro in un documento Word. Diamo un’occhiata a tutto ciò che puoi fare con questa versatile funzione.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

HYPERLINK in Excel è una funzione per la creazione di collegamenti cliccabili a tutti i tipi di luoghi e oggetti. Potresti, ovviamente, fare alcune delle stesse cose che HYPERLINK fa usando lo strumento Link in Excel. Tuttavia, un formula ti dà un controllo più preciso del collegamento e HYPERLINK è una semplice funzione da imparare che può metterti a tuo agio con la creazione di formule in generale. Inoltre, HYPERLINK ti consente di collegarti direttamente a una cella specifica oa un nome definito.

La sintassi per la formula della funzione è HYPERLINK(location, text) dove è richiesto solo il primo argomento e contiene il percorso del file Excel.

È possibile utilizzare il secondo argomento per visualizzare un testo specifico come collegamento. Inserisci il testo tra virgolette o utilizza un riferimento di cella. Ad esempio, invece di visualizzare il percorso del file o URLpuoi visualizzare “Fai clic qui” o un valore da un’altra cella nel foglio corrente.

Advertisement

IMPARENTATO: Come rimuovere i collegamenti ipertestuali in Microsoft Excel

1. Collegamento a una cella nel foglio di calcolo Per collegarti a una determinata cella nel foglio di calcolo corrente, includerai il nome del file, il nome del foglio e il riferimento di cella. Si noti che si inserisce il nome del file tra parentesi e l’intero argomento tra virgolette.

Ad esempio, con questa formula, ci colleghiamo alla cella A6 nel nostro foglio di calcolo corrente denominato Foglio1. Il nome del file è HTG_Desktop.xlsx. Ricordati di includere il estensione del fileche può essere .xls o .xlsx a seconda della versione di Excel.

=HYPERLINK(“[HTG_Desktop.xlsx]Sheet1!A6”)

Advertisement

Per collegarsi allo stesso file, foglio e cella, ma utilizzare un nome descrittivo per il collegamento come “Vai a A6”, è possibile utilizzare questa formula:

=HYPERLINK(“[HTG_Desktop.xlsx]Sheet1!A6″,”Go to A6”)

2. Collegamento a una cella all’interno della cartella di lavoro Per collegarsi a una cella nella cartella di lavoro corrente, ma attiva un foglio diversosostituisci semplicemente il nome del foglio corrente con il nome dell’altro foglio.

IMPARENTATO: Come collegarsi a un altro foglio in Microsoft Excel

Advertisement

Qui, collegheremo alla cella B2 su Sheet2:

=HYPERLINK(“[HTG_Desktop.xlsx]Sheet2!B2”)

Puoi anche inserire il file Funzione CELLULARE come la location argomento piuttosto che digitare il nome del file. Ecco la formula per il collegamento alla stessa cella di cui sopra:

=HYPERLINK(CELL(“address”,Sheet2!B2))

Advertisement

Per questa formula di funzione combinata, puoi anche inserire il testo visualizzato per il text discussione. Invece di aggiungere testo tra virgolette, useremo il valore nella cella D1 che è la parola “Titolo”:

=HYPERLINK(CELL(“address”,Sheet2!B2),D1)

3. Collegamento a un nome definito Forse ti piacerebbe collegarti a un intervallo di celle denominato nella cartella di lavoro corrente o in un’altra di Excel. In questo caso, aggiungerai parentesi attorno al percorso direttamente prima del nome definito.

IMPARENTATO: Come assegnare un nome a un intervallo di celle in Excel

Advertisement

Per collegarti al nome definito Scores nella cartella di lavoro corrente intitolata HTG_Desktop.xlsx, devi utilizzare la seguente formula:

=HYPERLINK(“[HTG_Desktop.xlsx]Scores”)

Per collegarti al nome definito Totali in una cartella di lavoro diversa, inserisci il percorso completo tra parentesi seguito dal nome dell’intervallo di celle in questo modo:

=HYPERLINK(“[C:\UsersSandyDesktopMyDataEntryForm.xlsx]Totals”)

Advertisement

Per utilizzare qualcosa di diverso per il testo visualizzato, in entrambi gli esempi, aggiungilo semplicemente al secondo argomento:

=HYPERLINK(“[HTG_Desktop.xlsx]Scores”,”Go There”)

4. Collegamento a una cartella di lavoro su un’altra unità Collegamento a un file Excel su un’altra unità del computer è un’altra opzione. Puoi anche collegarti direttamente a una cella o a un intervallo denominato, se necessario.

Per collegarsi al file senza una cella designata o un nome definito, includere il percorso completo tra virgolette. Qui, ci collegheremo al file MyDataEntryForm.xlsx sull’unità E.

Advertisement

=HYPERLINK(“E:MyDataEntryForm.xlsx”)

Per una particolare cella, collegheremo a C9 su Sheet1 nello stesso file e posizione. Aggiungi parentesi attorno al percorso con il nome del foglio e il riferimento di cella in seguito.

=HYPERLINK(“[E:MyDataEntryForm.xlsx]Sheet1!C9”)

Per un altro esempio, collegheremo all’intervallo denominato Totals nello stesso file e posizione. Perché tu sei utilizzando un nome definito, assicurati di inserire le parentesi attorno al percorso. Qui includeremo il testo visualizzato Totali:

Advertisement

=HYPERLINK(“[E:MyDataEntryForm.xlsx]Totals”,”Totals”)

IMPARENTATO: Come visualizzare tutti gli intervalli di celle denominati in una cartella di lavoro di Excel

5. Collegamento a una cartella di lavoro sul Web Forse la cartella di lavoro a cui vuoi collegarti si trova nell’intranet della tua azienda o in un sito web. Puoi collegarti a un file XLSX remoto includendo il percorso completo tra virgolette come segue:

=HYPERLINK(“http://www.mysite.com/report.xlsx”)

Advertisement

Per collegarti a un foglio e a una cella specifici, includi il percorso del file tra parentesi seguito direttamente dal nome del foglio e dal riferimento della cella.

=HYPERLINK(“[http://www.mysite.com/report.xlsx],Sheet1!A7”)

6. Collegamento a un documento di Word Se vuoi integrare i tuoi documenti con i tuoi fogli di calcolo, puoi utilizzare la funzione HYPERLINK per collegarti a un documento Word. Inoltre, puoi collegarti direttamente a a segnalibro che hai creato in Word.

IMPARENTATO: Come riutilizzare o spostare un segnalibro in Microsoft Word

Advertisement

Per collegarti al documento Word, includi il percorso completo tra virgolette e non dimenticare l’estensione del file. Per Word, è .doc o .docx a seconda della versione:

=HYPERLINK(“C:\UsersSandyDesktopMiscWorkDoc.docx”)

Per collegarti a un segnalibro in Word, invece, aggiungerai quelle parentesi seguite dal nome del segnalibro. Qui, ci colleghiamo allo stesso file di cui sopra ma direttamente al segnalibro denominato Dettagli e includiamo il testo visualizzato Rapporto:

=HYPERLINK(“[C:\UsersSandyDesktopMiscWorkDoc.docx]Details”,”Report”)

Advertisement

Se stai cercando un modo alternativo per creare collegamenti in Excel, in particolare per una particolare cella in un’altra cartella di lavoro o una sul Web, tieni presente la funzione HYPERLINK.

Per saperne di più, guarda come link a celle o fogli di lavoro in Fogli Google pure!

Advertisement

Trending