martedì 30 novembre 2021

7 azioni vegane da acquistare per gli amanti degli animali

Molti anni fa, il concetto di azioni vegane non stuzzicava la fantasia degli investitori. Se posso essere schietto, mangiare carne è stata per molto tempo un’immagine dominante nello spirito del tempo americano. Con una massiccia industria dell’allevamento e un’immagine persistente del maschio americano che mangia carne rossa, mangiare carne rossa è stato legato all’Americana. Con molti americani che si fanno beffe dell’idea dell’imitazione o della carne a base vegetale, le scorte vegane non sono mai state in voga. Come sono cambiati i tempi.

Il brusio sulle azioni vegane può essere ricondotto a una serie di cambiamenti di paradigma. Al centro c’è una nuova linea di pensiero di molti americani per essere più consapevoli delle loro fonti di cibo. Possono essere tutte, una o una combinazione di ragioni etiche, ambientali e sostenibili per ridurre la carne come fonte di proteine. Mentre possiamo parlare tutto il giorno delle implicazioni più ampie di questa dinamica, per le azioni vegane, il prodotto sottostante è stato finalmente separato da quadri sfavorevoli.

Ancora meglio, i consumatori oggi sono preoccupati per la sostenibilità olistica. In effetti, uno studio recente ha dimostrato che “79% dei dipendenti millennial sono fedeli alle aziende che hanno a cuore il loro effetto sulla società. ” E questa è la bellezza delle azioni vegane. Non è solo che la società sta cambiando e sta diventando molto più accogliente nei confronti del cibo “verde”. Piuttosto, questa è un’opportunità finanziaria per le aziende per servire questa crescente domanda dei consumatori.

Per essere cinici, le aziende probabilmente non si preoccupano degli sviluppi sociali, ma solo che possono trarne profitto. Ebbene, gli alimenti e le bevande a base vegetale rappresentano un’importante fonte di potenziali entrate. Se i millennial si sentono così fortemente sulla sostenibilità, puoi scommettere che la generazione Z la pensa allo stesso modo, se non più forte. Pertanto, gli investitori dovrebbero considerare l’aggiunta di queste azioni vegane al loro portafoglio.

Kroger (NYSE: KR ) Costco (NASDAQ: COSTO) Bersaglio (NYSE: TGT ) Kellogg (NYSE: K ) Beyond Meat (NASDAQ: BYND ) SunOpta (NASDAQ: STKL ) Very Good Food Company (OTCMKTS: VRYYF ) Come puoi vedere dall’elenco sopra, l’industria alimentare sostenibile presenta un mix di ben stabilito nomi di prim’ordine e imprese più recenti. C’è spazio per tutti con azioni vegane, anche se non sei personalmente d’accordo con il movimento dietetico.

Azioni vegane: Kroger (KR)

Sebbene Kroger non colpisca immediatamente come un investimento in azioni vegane, è una delle principali organizzazioni che si sta orientando verso l’industria alimentare e delle bevande a base vegetale attraverso il suo marchio di negozi Simple Truth. Storicamente, i marchi dei negozi hanno una cattiva reputazione di sostituti economici e di cattivo gusto per le cose reali. Ma questo non è sicuramente il caso di Simple Truth.

Per molto tempo sono stato uno scettico nei confronti della carne di origine vegetale. Questo deriva dal consumo di proteine ​​animali per tutta la vita e dalla generale riluttanza a provare qualcosa di nuovo. Ebbene, ho deciso di provare i prodotti di “carne finta” di Kroger e devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso. L’industria ha del lavoro da fare per ottenere l’autenticità giusta, ma almeno è 80% secondo me.

Rafforzare ulteriormente le azioni KR è che diventare vegani è il più etico approccio. Ciò è entrato in gioco durante la nuova pandemia di coronavirus, quando l’industria della lavorazione della carne ha subito un cratere durante l’assalto iniziale di Covid – 19. Purtroppo, questo ha costretto molti agricoltori a sopprimere il proprio bestiame.

Ora, le scorte di KR non cambieranno il proprio modello di business dall’oggi al domani. Ma attraverso Simple Truth, sta compiendo un passo di fondamentale importanza.

Costco (COST)

Un’altra azienda che tu normalmente non si associa ad azioni vegane, Costco semmai è un opportunista. Ovunque siano i soldi, qualunque cosa voglia il consumatore, che sia 800 galloni di maionese o un cofanetto a buon prezzo, se decidi di incorporare il primo nella tua dieta, Costco troverà un modo per consegnare.

Naturalmente, con maggiore interesse e domanda per le scorte vegane, il gigante del magazzino ha iniziato a offrire vari prodotti a base vegetale. In questo caso, il modello di business principale di Costco di prezzi all’ingrosso dovrebbe servire bene i consumatori. Uno dei problemi principali con la carne alternativa è che è costosa rispetto alla carne reale. Ciò ha a che fare con la superiore economia di scala dell’industria tradizionale. Ma attraverso Costco, quella narrativa può gradualmente migliorare per i giocatori vegani nel loro insieme.

Inoltre, questo è il titolo COST di cui stiamo parlando. Secondo un 2019 Rapporto CNBC , la media il reddito familiare di un membro Costco era $ 92, 236. Ciò sarà particolarmente importante mentre navighiamo nella nuova normalità. Con l’economia ancora traballante, è importante che il tuo portafoglio venga indirizzato a clienti benestanti, che sono più isolati dagli shock finanziari.

Target (TGT )

Rispetto ad altri rivenditori di grandi dimensioni, Target ha ottenuto ottimi risultati. Su base annuale, il titolo TGT è in aumento 16%. Confrontalo con Walmart (NYSE: WMT ), che è diminuito di quasi il 4% rispetto allo stesso fotogramma . Inoltre, TGT ha goduto di una performance vertiginosa nell’ultimo anno, in aumento 90%. Wally World? Stai guardando un pedone 7%.

Ma il rivenditore con il logo a occhio di bue è un investimento fattibile tra le azioni vegane? All’inizio potresti non pensarlo. Tuttavia, il marchio in negozio di Target, Good & Gather, ha acquisito un notevole slancio con i suoi clienti (beh, “ospiti” utilizzando il gergo dell’azienda). Abbastanza sicuro, Good & Gather ha vari prodotti a base di carne a base vegetale che hanno un prezzo interessante, relativamente parlando.

Aggiungo questo avvertimento perché, ammettiamolo, è costoso. Ad esempio, a Good & Gather 16 – il pacchetto di carne macinata da oncia costa $ 7. 49 al momento della scrittura. Tecnicamente, probabilmente puoi trovare un prodotto a base di carne di dimensioni equivalenti a circa la metà del costo.

La domanda è: vuoi davvero considerare le implicazioni per la salute della carne di scarsa qualità? Al giorno d’oggi, i consumatori guardano ciò che mangiano, suggerendo Covid – 19 potrebbe aver impartito un cambiamento di paradigma nella nostra dieta. Ciò potrebbe essere di buon auspicio per TGT e altri titoli vegani.

Kellogg (K)

Forse meglio conosciuto per i suoi marchi di cereali e colazione, tra cui Rice Krispies, Froot Loops e Special K, Kellogg è una blue chip che non ottiene il credito che merita per la sostenibilità. In effetti, l’azienda ha promosso alimenti a base vegetale prima che la tendenza diventasse popolare nei media e nella cultura mainstream.

Innanzitutto, dai un’occhiata ai suoi marchi di cereali. Dall’All-Bran agli Apple Jacks e ai classici Kellogg’s Corn Flakes, Kellogg offre una vasta gamma di opzioni per la colazione vegana. Alcuni di loro sono anche privi di glutine per buona misura. Certo, potrebbe non essere l’inclusione più sexy tra i titoli vegani, ma il titolo K è un investimento affidabile per il lungo raggio.

In secondo luogo, l’iconica azienda alimentare è stata a lungo un produttore di carne vegana con il suo MorningStar Filiale di aziende agricole. Conosciuta per i suoi hamburger vegetariani, MorningStar Farms vince anche nel reparto prezzi, offrendo molto di più a molto meno.

Infine, questa filiale sta davvero portando a casa il messaggio vegano con il suo impianto premium- marca con sede Incogmeato. Voglio dire, diamo credito al team di marketing che ha inventato quel nome: davvero molto creativo! E anche se non l’ho provato da solo, sembra sicuramente delizioso. Lo stock K è uno da tenere d’occhio se ti interessa la sostenibilità della nostra catena di approvvigionamento alimentare.

Beyond Meat (BYND)

Quello che ha dato il via a tutto, nessuna discussione sulle scorte vegane è completa senza menzionare Beyond Meat. Prima di inviare un’e-mail arrabbiata all’editore, ammetto liberamente di essere stato scettico riguardo alle azioni BYND. Quindi non sono un “eroe” riguardo a questo problema. Ma se devo essere completamente onesto, non sono ancora del tutto convinto delle sue quote.

Come potete immaginare, la concorrenza si sta davvero surriscaldando nel mercato degli alimenti e delle bevande a base vegetale. Secondo la società di ricerche di mercato ReportLinker , il mercato della carne vegetale in 2020 valeva circa 4,3 miliardi di dollari. Da 2020, il settore potrebbe raggiungere $ 8,3 miliardi per un tasso di crescita annuale composto (CAGR) di 14%.

Con il suo primo vantaggio (ish) sul mercato – per essere chiari, pianta – La carne a base di carne esiste da molto tempo – Beyond Meat è un giocatore formidabile. Inoltre, potrebbe rimanere così. Tuttavia, il suo rivale chiave Impossible Foods sta pianificando un’offerta pubblica iniziale, che potrebbe stimare l’azienda a circa $ 10 miliardi.

Inoltre, le azioni BYND sono state limitate. Tuttavia, le azioni sono attualmente offerte con uno sconto rispetto al loro febbraio 2021 alti. Se credi davvero in questo settore, potresti prendere un bocconcino qui.

SunOpta (STKL)

Uno dei nomi più completi tra i titoli vegani, SunOpta è più un movimento orientato allo scopo piuttosto che una società a scopo di lucro. Non fraintendetemi: le azioni STKL hanno sicuramente dimostrato la loro redditività. Su base YTD, le azioni aumentano del 6%. Nell’anno finale, STKL è aumentato quasi 368%, essendo un enorme vincitore nella nuova normalità.

Metto in dubbio alcune delle aziende potenziate da Covid e la loro capacità di sostenere lo slancio. Ma questo non è il caso delle azioni STKL. L’azienda sottostante produce una gamma di cibi e bevande deliziosi (e soprattutto sostenibili), dagli snack più sani a base di frutta ai prodotti a base di latte vegetale. SunOpta offre persino latte di canapa, che è davvero un segno dei tempi.

Ma una parola per il saggio: il latte di canapa di SunOpta non contiene cannabidiolo (CBD) né delta-9-tetraidrocannabinolo (THC ), solo omega 3 e 6. Quindi, non farti idee strane.

Andando avanti, mi aspetto che le azioni STKL funzionino bene. Prima della pandemia, più di 50% dei millennial ha cercato di incorporare prodotti a base vegetale nella propria dieta. Sospetto che la cifra aumenterà nell’era post-Covid.

Very Good Food Company (VRYYF)

Un argomento di cui la maggior parte delle persone non discuterà è che mentre possiamo goderci quel succoso hamburger o quel taglio di bistecca appena cucinato, le proteine non è arrivato solo in quella forma. Ovviamente, c Sto da un animale che in precedenza doveva aver pensato che queste strane creature a due zampe le stessero nutrendo con la loro altruistica buona volontà.

Il classico episodio di The Twilight Zone, To Serve Man , viene subito in mente.

Non solo il concetto più ampio di raccolta di animali per la carne è piuttosto incasinato (se ci pensi abbastanza a lungo), il processo effettivo di spedizione degli animali è crudele e macabro. Fortunatamente, la Very Good Food Company offre il lancio di marketing perfetto: l’unica cosa che questa azienda macellai sono i fagioli per carne vegana deliziosamente preparata.

Per essere completamente in anticipo, le azioni VRYYF sono un gioco rischioso. Mentre le azioni si sono catapultate su 261% nell’anno finale, è in calo di circa 16% ANNO CORRENTE. Tuttavia, se la speculazione è ciò che stai cercando, questo potrebbe essere il tuo biglietto. E se perdi, almeno hai aiutato il più ampio movimento per la sostenibilità.

Alla data di pubblicazione, Josh Enomoto non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli menzionati in questo articolo.

Ex analista aziendale senior per Sony Electronics, Josh Enomoto ha aiutato a mediare importanti contratti con Fortune Global 500 aziende. Negli ultimi anni, ha fornito approfondimenti unici e critici per i mercati degli investimenti, nonché per vari altri settori tra cui legale, gestione edile e assistenza sanitaria.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)