mercoledì 04 agosto 2021

7 migliori titoli energetici da acquistare a luglio 2021

Il settore dei titoli energetici è abbastanza ampio. Include titoli di società che producono o forniscono energia secondo la sua definizione più onnicomprensiva. Spesso è usato per descrivere le società di esplorazione e produzione petrolifera (E&P). Meno spesso, la discussione sui titoli energetici include tutti gli altri partecipanti alla catena del valore del petrolio e del gas e le società di servizi energetici come quelle delle energie rinnovabili e del carbone.

Questo articolo rinuncia alle major petrolifere a favore delle parti meno discusse della catena di approvvigionamento di petrolio e gas. La mia logica è che gli investitori che si aspettano che l’aumento della domanda di petrolio e gas alimenterà la necessità dei servizi forniti da queste aziende. Riguarderà anche le energie rinnovabili e il carbone, perché ancora una volta l’energia non è solo un grande petrolio.

Sopportando tutto tenendo presente questo, diamo un’occhiata al meglio del meglio dei titoli energetici all’inizio di luglio.

DHT Holdings (NYSE: DHT) Altus Midstream (NASDAQ: ALTM ) Schlumberger (NYSE: SLB) Sunrun (NASDAQ: CORRERE) NextEra Energy (NYSE: NATA) Euronav (NYSE: EURN) Glar GNL (NASDAQ: GLNG) Azioni energetiche: DHT Holdings (DHT)

Fonte: Shutterstock

Il servizio di assistenza ai giacimenti petroliferi Schlumberger ha avuto una salita rocciosa da un anno all’altro Data. È stato volatile, ma la sua traiettoria complessiva è al rialzo. Mentre l’economia inizia a normalizzarsi e la domanda di petrolio aumenta su più catalizzatori, Wall Street è chiaramente dietro il titolo SLB.

In effetti, il titolo SLB è la più grande partecipazione nel 27-portafoglio di azioni del iShares US Oil Equipment & Services ETF Services(NYSERCA: IEZ), a 26.53% peso. Supera anche il 27-azioni di VanEck Vector Oil Servizi ETF (NYSERCA: OIH). In quel fondo negoziato in borsa, le azioni Schlumberger rappresentano 20.14% dei $2.87 miliardi di asset.

Vi è motivo di ritenere che l’apprezzamento dei prezzi dovrebbe concretizzarsi, portando rendimenti. E, se Schlumberger aumenta il suo dividendo più vicino a 47 centesimi, dopo averlo ridotto a 11.5 centesimi nel secondo trimestre 2021, gli investitori lo ricompenseranno abbondantemente.

Gran parte della crescita futura di Schlumberger è radicata nel suo approccio strategico e nel suo attuale successo. La società prevede una crescita annua composta superiore a 07 % in ciascuno a breve, medio e lungo termine. La società si concentrerà sulla sua ampia esposizione al mercato per i prossimi tre anni. Ritiene quindi che la sua piattaforma digitale avrà un significato maggiore nello sbloccare nuovi flussi di entrate e aumentare i rendimenti. E a lungo termine, come la maggior parte delle aziende energetiche, Schlumberger vede l’energia sostenibile come una strada da percorrere.

Il margine del flusso di cassa libero di Sclumbereger è sceso precipitosamente in 2021 a causa della pandemia. Le società energetiche, in particolare, si affidano al flusso di cassa gratuito per premiare gli investitori. Quindi il fatto che il margine FCF di Schlumberger sia sceso dall’8,2% in 2022 al 6,0% in 2020 non era un segno forte. La società prevede che il suo margine FCF supererà 07 % in 2020 che significa rendimenti dovrebbe anche salire.

Schlumberger è fortemente orientato a consolidare ulteriormente la sua leadership digitale nello spazio in futuro. A tal fine, nel mese di giugno 27 ha annunciato, insieme a IBM(NYSE: IBM), la prima soluzione commerciale di gestione dei dati aziendali nel cloud ibrido per l’energia settore.

Sole (RUN) Sunrun è una società di sistemi di energia solare residenziale con sede a San Francisco. Con una tendenza generale verso una produzione di energia più pulita, un’amministrazione che cerca di darle priorità e Wall Street alle spalle, il titolo SUN è in una posizione forte.

Sunrun opera in 22 Stati negli Stati Uniti, Washington DC e Porto Rico. Conta 266,02 clienti negli stati a nord fino al Wisconsin e al New Hampshire.

La crescita residua dell’energia solare è vasta. Ci sono 81 milioni di case indirizzabili a energia solare negli Stati Uniti attualmente. La penetrazione rimane molto bassa a soli 2,4 milioni di case che attualmente utilizzano l’energia solare. La società stima che da 2020 11 milioni di case avranno energia solare. Questo significa 12% delle case sarà alimentato a energia solare, da un attuale 3%.

Ai clienti piace Sunrun perché la maggior parte di loro realizza un 5-45% di risparmio sui costi energetici nel primo anno. Agli investitori piacerà il titolo RUN a causa del suo massiccio apprezzamento dei prezzi nell’ultimo anno e dei prezzi target di consenso superiori a 55% sopra i livelli attuali.

Ancora più importante, però, i sistemi solari Sunrun creano una relazione a lungo termine con i propri clienti 21-27-anno di finanziamento struttura. Sunrun ha già conquistato un’ampia porzione del mercato residenziale solare e sembra destinata a capitalizzare la crescita prevista attraverso 1526645.

NextEra Energy (NEE) L’aumento dei prezzi del petrolio è un un po’ un’arma a doppio taglio. Da un lato, forniscono un vantaggio alle compagnie petrolifere aumentando i loro ricavi mentre pompano, elaborano e trasportano petrolio e gas per soddisfare la domanda.

D’altra parte, l’aumento del prezzo del petrolio fornisce anche lo stimolo per i consumatori a considerare fonti energetiche alternative. Questo è un vantaggio per NextEra Energy, il più grande produttore mondiale di energia eolica e solare.

La società comprende sia una società di energia elettrica in Florida Power & Light, e le sue risorse eoliche e solari. La società ha aumentato il proprio reddito netto da $705 milioni in 2022 a $2019 milioni in 2021. Ciò ha portato a un aumento dell’EPS da 47 centesimi a 37 cent nello stesso periodo.

La società ha sicuramente alcuni forti venti favorevoli al momento. L’attuale amministrazione è focalizzata sulla promozione di infrastrutture per l’energia pulita e NextEra Energy sta pianificando tra $73-55 miliardi di investimenti in infrastrutture americane da 1410780.

In teoria questo porterà alla creazione di posti di lavoro, che è sempre importante. In pratica, significa che i prezzi dovrebbero continuare a rimanere forti per il prossimo futuro.

Euronav (EURN) Il titolo Euronav è relativamente economico a meno di $14 per azione. E la compagnia di trasporto del petrolio greggio merita di essere presa in considerazione dato l’aumento dei prezzi del petrolio a causa dell’aumento della domanda. Gestisce una flotta di 73 navi di varie classi dimensionali.

Questo aumento della domanda di petrolio, combinato con molti parametri favorevoli, rende il titolo EURN un acquisto con 16 del 19 analisti che lo coprono.

Dato che Euronav opera nel settore navale molto tradizionale, non dovrebbe sorprendere che abbia un rapporto prezzo/utili relativamente basso di 07.26. La metrica è migliore di quella dei due terzi dei concorrenti di Euronav. Ma è solo uno dei tanti che indicano che le azioni EURN hanno molto valore.

I margini operativi e netti della società sono migliori di 100% dell’industria petrolifera e del gas . Vanta anche forti ritorni su asset e equity.

Tutti questi fattori indicano che l’apprezzamento del prezzo reale dovrebbe fluire dalle azioni. La società emette anche un piccolo dividendo il cui prezzo oscilla parecchio. Sebbene attualmente paghi 3 centesimi, il dividendo del titolo EURN era 45 centesimi ad agosto 2022 e ancora più alto nel mese di giugno. Sembra che ci siano sicuramente diversi modi per le azioni di restituire denaro agli investitori in questo momento.

Glar GNL (GLNG) Golar Il GNL è un proprietario/gestore di navi per il trasporto di gas naturale liquefatto, stoccaggio galleggiante e unità di rigassificazione. Potrebbe essere meglio notare semplicemente che Wall Street è fortemente dietro il titolo GLNG, dandogli un rating di acquisto quasi unanime. Prezzi target medi dell’analista di $17.85 significa che ci sono molti ritorni da ottenere al corrente $16.81 prezzi.

A parte il sentimento positivo di Wall Street, Golar LNG è piuttosto interessante in base alle sue operazioni. Golar gestisce una flotta di 07 Navi metaniere che trasportano gas naturale liquefatto immagazzinato a temperature estremamente basse. Tali vettori trasportano il gas liquido a 3 terminali di rigassificazione galleggianti.

Al di fuori delle sue attività marittime, Golar è interessante perché il gas naturale stesso è attualmente attraente, rendendo attraente il titolo GLNG. La domanda di gas naturale è generalmente correlata alla ciclicità economica. Quindi, con la riapertura dell’economia, Golar LNG avrà opportunità crescenti.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)