giovedì 06 maggio 2021

7 Riapertura delle azioni ignorate da Wall Street in questo momento

Il nuovo coronavirus è ancora in primo piano e al centro – questo è vero per i media mainstream così come per Wall Street. Tuttavia, mentre continuiamo a vedere l’economia riaprirsi, la riapertura delle azioni sta diventando sempre più l’obiettivo degli investitori.

Quando il presidente Joe Biden ha preso ufficio, si è posto l’obiettivo di ottenere 100 milioni di persone vaccinate durante la prima somministrazione della sua amministrazione 100 giorni. Ben presto, quell’obiettivo fu raggiunto a 200 un milione di persone. Quindiè stato raggiunto.

La linea di fondo è semplice: non si tratta di politica, si tratta di far vaccinare quante più persone il più rapidamente possibile. Ciò salverà vite umane, ridurrà la pressione sugli ospedali e riporterà le imprese alle loro piene capacità.

Sebbene molte aziende abbiano trovato il modo di adattarsi a questa pandemia (e alcune addirittura prosperano), ci sono ancora alcune aziende che muoiono di fame crescita. Quindi, non appena il pubblico potrà tornare alla “vita normale”, molti colpiranno l’opportunità di farlo. Che si tratti di andare a mangiare fuori, a un concerto o a fare un viaggio, il paese ha voglia di un ritorno alla normalità.

Con tutto questo in mente – i progressi della vaccinazione e le imprese che masticano per un ritorno – ecco una manciata di riapertura delle scorte per comprare mentre torniamo alla vita pre-pandemica.

  • Boeing (NYSE: BA )
  • Wynn Resorts (NASDAQ: WYNN )
  • Royal Caribbean (NYSE: RCL )
  • Disney (NYSE: DIS )
  • Sei bandiere (NYSE: SIX )
  • Airbnb (NASDAQ: ABNB )
  • Tripadvisor (NASDAQ: VIAGGIO )

Riapertura di azioni da acquistare: Boeing (BA)

Il primo in questa lista di stock in riapertura è Boeing. Questo nome non è necessariamente un’attività incentrata sul consumatore: questa distinzione appartiene più alle compagnie aeree, un gruppo che gli investitori fissano da mesi nella speranza di un grande passo in avanti. Quindi, sebbene Boeing non sia invisibile, è il meno ovvio beneficiario di un ritorno alla normalità. Questo perché ha davvero bisogno che le compagnie aeree tornino forti.

Oggi, il titolo BA viene negoziato con un forte sconto perché sembra che non riesca a guadagnare slancio a breve termine. Ciò è in contrasto con alcune delle compagnie aeree, come Southwest (NYSE : LUV ), che è al di sopra dei livelli pre-coronavirus. Sebbene questa forza relativa sia ottima, riduce anche la potenziale ricompensa per gli acquirenti. Per questo motivo, penso che Boeing abbia invece un potenziale futuro una volta acquisito uno slancio al rialzo sostenuto. Tuttavia, dovremo vedere la sua attività tornare in vita affinché ciò avvenga.

Questa azienda è stata licenziata da due problemi principali: il suo 737 MAX debacles e il crollo del traffico aereo lo scorso anno. Come abbiamo visto, però, il 737 MAX sta tornando nelle lineup degli operatori aerei. Nel frattempo, il traffico aereo sta godendo di una rapida ripresa.

Dato che Boeing è appena uscito da uno dei suoi anni peggiori in assoluto, non avrà una ripetizione di 2020. Gode ​​di un duopolio nel jet space commerciale. Mentre le compagnie aeree iniziano a trovarsi su basi migliori quest’anno, anche Boeing dovrebbe farlo.

Wynn Resorts (WYNN)

Con un forte sforzo di vaccinazione già in corso, Las Vegas è diventata una destinazione di riferimento per i viaggiatori. Weekend i tassi di occupazione sono già tornati a 95 % e gli analisti si aspettano una ripresa più rapida e più forte di quanto previsto in precedenza.

Accanto alla ripresa a Las Vegas si affiancherà una ripresa nei casinò e nei resort. E, una volta che concerti ed eventi prendono piede, operatori come Wynn Resorts ne trarranno vantaggio.

Ovviamente, il traffico, le entrate e i guadagni di Wynn sono precipitati in 2020. Ora per 2019, gli analisti si aspettano vendite a rimbalzo 109% a $ 4. 38 miliardi. Sul fronte degli utili, le aspettative prevedono una perdita di circa $ 4 per azione contro una perdita di oltre $ 19 per condividere 2020. Infine, gli analisti del prossimo anno prevedono che i ricavi cresceranno di un altro 40% e affinché l’azienda realizzi un profitto di $ 1. 52 per azione.

A condizione che non ci sia una grossa battuta d’arresto per quanto riguarda Covid – 19, sembra che gli operatori di casinò siano impostati per una ripresa pluriennale. Inoltre, Macao – un significativo generatore di entrate per Wynn Resorts in Asia – ha appena ha registrato il suo secondo guadagno mensile consecutivo di entrate anche. Quindi, cerca le azioni WYNN per guadagnare forza man mano che le tendenze dei viaggi aumentano e gli americani fanno una spinta ancora più grande alla normalità nella seconda metà dell’anno. È sicuramente uno degli stock di riapertura da tenere d’occhio.

Riapertura di azioni da acquistare: Royal Caribbean (RCL)

Gli operatori di crociere sono un investimento difficile. Sono una delle poche industrie – in effetti, forse l’unica industria – per vedere un 99% di calo delle entrate. Questa realtà ha devastato aziende come Royal Caribbean.

Nel mese di febbraio la società ha registrato un 98% declino su base annua (su base annua) di fatturato per il quarto trimestre, con una perdita di circa $ 5 per azione. Chiaramente, c’è ancora dolore nel business. Tuttavia, il piano di RCL è di tornare in azione il prima possibile.

Il gruppo spera di iniziare la navigazione quest’estate, che manca solo a pochi mesi. Se possono incorporare i requisiti di vaccinazione e tornare a navigare, lo stock RCL e gli stock da crociera in generale possono davvero strappare.

Mentre Royal Caribbean e altri hanno visto una discreta ripresa dai minimi – in particolare senza entrate – le azioni sono ancora ben lontane dai massimi. Ma, con costi del carburante inferiori e maggiore domanda , Royal Caribbean dovrebbe vedere una solida ripresa una volta che la navigazione riprenderà. Quindi, per questa selezione delle scorte di riapertura, resta solo una domanda: quando ricominceremo a navigare?

Disney (DIS)

Non si può parlare di riapertura scorte e non parlare di questa società. Perché? Il titolo DIS è interessante perché ora abbiamo visto le azioni raggiungere nuovi massimi storici. Anche se ciò può essere sorprendente dato il successo dello studio dell’azienda e delle unità del parco a tema, gli investitori sono ottimisti sul successo dello streaming della Disney.

Dopo il lancio di Disney + meno di 18 mesi fa, l’azienda ha già superato 100 milioni di abbonati per il suo nuovo servizio. E questo non include nemmeno gli abbonati alle sue piattaforme Hulu o ESPN +.

Ovviamente, la pandemia ha inferto un duro colpo ad alcune delle piattaforme Disney imprese. Ma ha anche creato un super-potenziamento una tantum per le sue piattaforme di streaming. Con lo slancio in streaming e un ritorno al suo parco a tema e alle operazioni in studio entro la fine dell’anno, questa azienda è un colosso dell’intrattenimento. I parchi a tema Disney dovrebbero vedere presto una robusta ripresa e un ritorno ai film in studio dovrebbe contribuire a dare una spinta alla crescita pluriennale. A dopo un anno difficile, Disney avrà bisogno di tutti i vantaggi di recupero che può ottenere.

Oggi, le azioni DIS sono vicine ai massimi. Tuttavia, dovrebbe ancora fare bene negli anni a venire a causa del suo slancio in streaming e della ripresa imminente.

Riapertura di azioni da acquistare: Six Flags (SEI)

Sfortunatamente per Six Flags, questo operatore del parco a tema non non ha 100 milioni di persone che si iscrivono al suo servizio di streaming di punta. Fortunatamente, però, ha 27 parchi in tutto il Nord America e in Messico, 23 di cui sono negli Stati Uniti.

Con l’inizio dell’estate e il pubblico sempre più diretto verso i parchi a tema e acquatici, Six Flags dovrebbe essere in grado di fornire un luogo di vacanza facile e vicino per milioni di americani. Questa aspettativa si manifesta anche nelle stime degli analisti.

Le stime di consenso richiedono 193% di crescita dei ricavi quest’anno, seguita da oltre 39% di crescita in 2022. In 2018, Six Flags ha registrato una perdita di guadagni per azione (EPS) di $ 4. 99. Si prevede che tale perdita diminuirà all’incirca 82% con una perdita di 87 centesimi quest’anno. Quindi, si stima che l’EPS crescerà fino a un profitto di $ 1. 72 per azione in 2022.

Ovviamente questi i numeri sono solo stime e sono soggetti a modifiche. Tuttavia, danno agli investitori in questo uno dei titoli in riapertura un senso della ripresa imminente.

Sebbene SEI stock siano aumentati di circa cinque volte rispetto a 2020 bassi, le azioni sono ancora circa 33% al di sotto del 2018 alti. Vediamo se questo recupero può aumentare ulteriormente le scorte di Six Flags.

Airbnb (ABNB)

Ultimamente Airbnb non ha ottenuto l’attenzione che desiderava ves come una delle azioni di riapertura – in questo momento, molti occhi sono sulle azioni degli hotel invece che sulle azioni ABNB. Airbnb non è solo interessante perché è una recente offerta pubblica iniziale (IPO) ben al di fuori dei massimi, ma la società ha anche fatto piuttosto bene durante la pandemia.

Questo non vuol dire che sia statouna navigazione tranquilla, però .

Airbnb è stata costretta a licenziare il personale, raccogliere capitali a bassa valutazione e accettare condizioni sfavorevoli per aumentare la propria liquidità durante la pandemia. Per uno stato di unicorno come azienda privata, Airbnb dovrebbe sono stati in una posizione finanziaria migliore, anche per un imprevisto evento come Covid – 19. Indipendentemente da ciò, la società è ora pubblica con una grande valutazione, con una capitalizzazione di mercato superiore a $ 100 miliardi.

In modo impressionante, Airbnb ha visto una ripresa della sua attività molto più veloce di altri siti di viaggio. I viaggiatori hanno modificato i loro piani a causa della pandemia, optando per vacanze più vicine a casa, di durata più lunga e situate in aree più rurali e remote. Ciò ha reso Airbnb di gran lunga superiore a una catena di hotel nell’era del nuovo coronavirus.

Ora che la riapertura del trade è al centro dell’attenzione, ABNB è assolutamente uno dei titoli in riapertura da tenere d’occhio. Mentre i viaggiatori si mettono in fila per le vacanze, gli affitti di Airbnb saranno piuttosto impegnati nei prossimi anni. Preventivi richiesti per 41% di crescita dei ricavi quest’anno, seguita da 35% di crescita in 2022. Vediamo come va a finire.

Riapertura di azioni da acquistare: Tripadvisor ( VIAGGIO)

Ultimo ma non meno importante, anche lo stock di TRIP è destinato a una forte ripresa. Mi piace Tripadvisor perché genera le sue entrate in più modi.

Poiché i consumatori rivolgono la loro attenzione ai siti di recensioni, aziende come Tripadvisor stanno registrando un notevole aumento del traffico. Questo vale per ristoranti, attrazioni, hotel e altro ancora. I clienti possono prenotare le prenotazioni direttamente dal sito, dando a Tripadvisor una fetta di entrate tramite una commissione di prenotazione. L’azienda può anche generare entrate pubblicitarie sulla sua app e sul suo sito web, anche guadagnando denaro da utenti che non necessariamente prenotano nulla.

Quando il mondo si è fermato, Tripadvisor ha subito un impatto negativo insieme al decimato settore dei viaggi. Tuttavia, anche se molte aziende opteranno per Zoom Video (NASDAQ: ZM ) riunioni su conferenze di persona andando avanti, il settore dei viaggi è ancora pronto per anni di crescita alla riapertura.

Per questa selezione dei titoli in riapertura, gli analisti si aspettano anni consecutivi di 40% – più crescita dei ricavi (quasi 44% nel 2021 e quasi 48% nel 2022). Ancora 27% al di sotto del suo 52 – massimo della settimana, gli investitori dovrebbero cercare per Tripadvisor per andare su una grande corsa in mezzo a quella ripresa.

Sopra alla data di pubblicazione, Bret Kenwell non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione in nessuno dei titoli menzionati in questo articolo.

Bret Kenwell è il manager e autore di Future Blue Chips ed è su Twitter @ BretKenwell .

(Articolo proveniente da Fonte Americana)