martedì 15 giugno 2021

7 Titoli con dividendi superiori scambiati con uno sconto che vale la pena guadagnare

Trovare titoli con dividendi affidabili può sembrare difficile, considerando che diverse società hanno tagliato i dividendi lo scorso anno e continuano a farlo.

Inoltre, aziende ben consolidate e di grande effetto con forti storie di crescita dei dividendi di solito commercio ad un premio. I dividendi attenuano i rendimenti in periodi di volatilità e in genere costituiscono un terzo dei rendimenti totali a lungo termine di un titolo. Quindi, non sorprende che queste società siano molto apprezzate.

Ma cosa succede se si vuole investire in un pagatore di dividendi senza pagare un prezzo esorbitante? Se è così, questo elenco dovrebbe essere quello che fa per te.

Queste società pagano dividendi stabili e affidabili. Inoltre, hanno dati finanziari che li distinguono da altri titoli: i nomi che soffrono di prezzi delle azioni volatili o pagamenti meno frequenti.

Quindi, senza ulteriori indugi, facciamo un tuffo profondo in alcuni dei le migliori azioni con dividendi che sono asso paymaster.

  • Lowe’s (NYSE: LOW )
  • Franklin Resources (NYSE: BEN )
  • People’s United Financial (NASDAQ: PBCT )
  • AT&T (NYSE: T )
  • Telefónica (NYSE: TEF )
  • Annaly Capital Management (NYSE: NLY )
  • Johnson & Johnson (NYSE: JNJ )

Dividendo azioni da acquistare: Lowe’s (LOW)

Rendimento da dividendi: 1. 24%

Lowe’s è una delle più grandi catene di bricolage negli Stati Uniti, dietro il suo capo rivale Home Depot (NYSE: HD ). L’azienda opera su 2, 200 negozi negli Stati Uniti e in Canada, che servono “circa 20 milioni di clienti a settimana. “

Per molte aziende in questo elenco, la pandemia era una maledizione per gli affari. Tuttavia, la natura dei prodotti di questo nome gli ha permesso di diventare un vincitore. A causa di Covid – 19, le persone hanno iniziato a spendere di più per miglioramento della casa – uno schema che dovrebbe continuare in 2021.

Ma anche se mettiamo da parte le proiezioni, il titolo LOW è ancora molto solido tra i titoli dei dividendi. Negli ultimi sei trimestri, Lowe’s è riuscito a battere tutte le stime degli analisti tranne una volta, un track record di grande successo considerando la situazione su Main Street.

Il suo primo trimestre 2021 confermano questo trend positivo. I guadagni e le entrate superano le aspettative, grazie a efficaci misure di controllo dei costi e alle eccellenti vendite nei negozi fisici. Ciò potrebbe sorprendere alcuni, considerando quanto male sta andando la vendita al dettaglio in questi giorni. Lowe’s è riuscito a invertire questa tendenza, tuttavia.

Questo ci porta alla pièce de résistance: il payout. Lowe’s è un S&P 500 Dividend Aristocrat – una società che ha pagato e aumentato il suo dividendo base ogni anno per almeno 25 anni consecutivi. Attualmente, Lowe’s è in anno 45.

Nonostante tutti questi attributi positivi, però , le azioni vengono negoziate a un rapporto a termine prezzo / utili (P / E) di 17. 68 volte.

Franklin Resources (BEN)

Rendimento da dividendi: 3. 39%

Prossimo in questo elenco di azioni con dividendi è Franklin Resources, uno dei maggiori gestori patrimoniali del mondo. Attualmente, gestisce $ 1,5 trilioni di asset per investitori retail, istituzionali e privati ​​con elevato patrimonio netto e istituzionali da più di 165 paesi.

L’anno scorso , la notizia più importante proveniente dalla società è stata l’acquisizione della società di gestione degli investimenti e asset management Legg Mason. Tale acquisizione ha migliorato la sua base di asset, l’impronta geografica e l’equilibrio tra clienti istituzionali e retail.

Parte di ciò che rende attraente il titolo BEN, tuttavia, è la natura asset-light del business. Per questo motivo, così come per la crescita degli utili costantemente forte, la società è riuscita ad aumentare il suo pagamento ogni anno da allora 1981. Detto questo, l’unica cosa che mi dà fastidio qui è che l’attuale rapporto di pagamento potrebbe ora essere troppo alto, attualmente a 51. 16% secondoriporta, “L’accordo creerà circa $ 200 banca di miliardi di asset nel nord-est che forma un triangolo tra Buffalo, Washington, DC, e Boston. “

AT&T (T)

Rendimento da dividendi: 7. 05%

È difficile analizzare AT&T. A detta di tutti, questa attività ha una solida esperienza ed è una delle migliori azioni con dividendi in circolazione. Sorprendentemente, tuttavia, il titolo T ha sottoperformato l’S & P 500 di circa 43% nel l’anno scorso.

AT&T è la più grande azienda di telecomunicazioni al mondo. Negli ultimi anni ha anche realizzato alcune acquisizioni di successo che hanno diversificato le sue operazioni. Il principale tra questi è stato l’acquisto di Time Warner, che ha fornito alla società risorse multimediali e di intrattenimento come HBO, DC Comics, Warner Brothers e CNN.

Dopo questa acquisizione, AT&T ha lanciato il proprio servizio di streaming, HBO Max, che ha già attirato 64 milioni di abbonati in tutto il mondo. Tuttavia, il servizio trascorre Disney’s (NYSE: DIS ) Disney + e Netflix (NASDAQ: NFLX ). Tuttavia, è un inizio imponente e un perno nella giusta direzione dal business DirecTV dell’azienda.

Ma non è tutto. AT&T ha anche appena firmato un enorme accordo per fondere WarnerMedia con Discovery (NASDAQ: DISCA ). Questo spin-off ha lo scopo di creare due aziende più forti: un tour de force delle telecomunicazioni e un mammut dei media in grado di affrontare la concorrenza del mondo dello streaming.

Dal punto di vista dei pagamenti, le cose stanno decisamente andando cambiare un po ‘a causa dei prossimi eventi. L’anno prossimo, un taglio dei dividendi ridurrà il pagamento totale del dividendo a circa $ 8 miliardi dopo la chiusura dell’accordo. Questo è in calo da circa $ 15 miliardi di ultimi anno. Nonostante il taglio in arrivo, tuttavia, questo nome è ancora uno dei titoli con dividendi più interessanti nel più ampio S&P 500.

Azioni per dividendi da acquistare: Telefónica (TEF)

Rendimento da dividendi: 8. 94%

Una delle società più oscure in questo elenco di azioni con dividendi è il colosso spagnolo delle telecomunicazioni Telefónica. L’azienda non è un nome familiare negli Stati Uniti, a differenza di Amazon (NASDAQ: AMZN ) e Apple (NASDAQ: AAPL ).

Tuttavia, Telefónica è un $ 27 miliardi di aziende che gestiscono una rete impressionante di comunicazioni wireless e accesso a Internet nella sua regione n. Oltre alla sua base in Spagna, la società è attiva anche come fornitore di servizi altrove in Europa e in Sud America.

Attualmente, anche questo titolo è molto economico, attestandosi appena al di sopra del territorio del penny stock a circa $ 5 oggi. Questo è un affare per un’azienda che è l’operatore telefonico di fatto nel suo paese d’origine. La Spagna rappresentava approssimativamente 29% delle vendite in 2020 (Pagina 19). Telefónica è anche geograficamente diversificata, però; Brasile (17%), Germania (17%) e il Regno Unito (16%) rappresentano anche i mercati chiave.

L’unico settore in cui Telefónica irriterà gli investitori in dividendi, tuttavia, è la scarsa frequenza della sua distribuzione. Questo perché questa azienda ha un track record di pagamenti di dividendi irregolari, a differenza di alcuni degli altri grandi nomi in questo elenco.

Detto questo, il rendimento dei dividendi annualizzato qui è più di tre volte il tipico S&P 500 azienda in questo momento. Quindi, sono sicuro che alcuni investitori di reddito possono guardare oltre i pagamenti volubili qui.

Annaly Capital Management (NLY)

Rendimento da dividendi: 9. 53%

Annaly Capital Management è focalizzata sul capitale di parcheggio in residenziale e commerciale attività tramite debito garantito da ipoteca. Il modo migliore per vedere questo è che Annaly Capital Management funziona come un fondo di investimento immobiliare ipotecario (REIT). In cambio dello status di esenzione fiscale, questi veicoli di investimento sono tenuti per legge a distribuire 90% dei loro guadagni imponibili sotto forma di pagamenti, rendendo i REIT altamente attraenti per il reddito investitori.

Tuttavia, è necessario mitigare quell’entusiasmo. Nel complesso, il settore immobiliare sta soffrendo in questi giorni, in quanto sembra fare una ripresa completa. Alcuni settori ne risentono più di altri.

Al culmine della pandemia, il titolo NLY ha subito un forte calo a causa di queste preoccupazioni. È stata una lenta ripresa. Ora, però, sono tornati in attività in modo importante, attualmente alla portata dei loro 52 – massimo settimanale.

Dal punto di vista delle azioni con dividendi, questo è un investimento solido. La resa è una delle migliori in questa lista. E, considerando che 2021 è un anno di ripresa, gli investitori possono fare affidamento su Annaly Capital per continuare a produrre rendimenti eccellenti pur mantenendo un pagamento decente.

Azioni con dividendi da acquistare: Johnson & Johnson (JNJ)

Rendimento da dividendi: 2. 49%

L’ultima in questa lista di azioni con dividendi è Johnson & Johnson, una delle più grandi società farmaceutiche del mondo. Il titolo JNJ è stato molto nelle notizie in questi giorni, principalmente a causa del suo Covid – 19 vaccino. Tuttavia, sebbene l’efficacia del vaccino sia la più debole tra quelle autorizzate per l’uso negli Stati Uniti, questo gigante farmaceutico è ancora stabile con l’aiuto della sua massiccia pipeline di prodotti.

Tutto sommato, le entrate del vaccino saranno non tenere sveglio la gestione di JNJ di notte. Le attività dell’azienda sono suddivise in tre ampie sottosezioni: farmaceutica, dispositivi medici e consumatori. La maggior parte delle entrate di JNJ è ottenuta dai suoi segmenti di farmaci e dispositivi.

In passato 12, questa società ha anche ripetutamente battuto le stime mantenendo un record di dividendi stellare. Il pagamento qui è sul lato superiore, a 71. 38% secondo(44. 33% secondo

Faizan Farooque è un autore che contribuisce per InvestorPlace. com e numerosi altri siti finanziari. Faizan ha diversi anni di esperienza nell’analisi del mercato azionario ed era un ex giornalista di dati presso S&P Global Market Intelligence. La sua passione è aiutare l’investitore medio a prendere decisioni più informate riguardo al proprio portafoglio. Faizan non possiede direttamente i titoli sopra menzionati.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)