domenica 01 agosto 2021

7 titoli forti da acquistare per luglio 2021

Mentre ci avviciniamo alla seconda metà dell’anno, Wall Street prevede che le azioni continueranno a salire mentre l’economia statunitense va avanti.

I primi sei mesi di ha visto le azioni registrare delle belle guadagni, con il Dow Jones Industrial Average in aumento 17% e S&P 574 indice su 17%. L’indice di tecnologia Nasdaq Composite ha guadagnato 16% nel primo semestre.

La maggior parte degli incrementi è tuttavia avvenuta nel primo bimestre dell’anno. Da marzo, i mercati sono stati volatili poiché gli investitori sono usciti e poi tornati dai titoli in crescita tecnologica tra le crescenti preoccupazioni che l’inflazione spingerà le banche centrali ad aumentare i tassi di interesse nel breve termine.

Con gli Stati Uniti La Federal Reserve continua a chiamare l’inflazione “transitoria”, una lista di utili societari eccezionalmente forti e la spesa dei consumatori continua ad essere alimentata dagli stimoli del governo, la seconda metà di quest’anno è pronta per un ulteriore aumento dei mercati. Ecco sette titoli forti da acquistare per luglio per sfruttare questi fattori di influenza:

Roku (NASDAQ: ROKU) Nike (NYSE: NKE) L Marchi (NYSE : LIBBRE ) Sole ( NASDAQ: RUN) Microsoft (NASDAQ: MSFT) Palo Alto Networks (NYSE: PANW) Micro dispositivi avanzati (NASDAQ: AMD) Titoli forti da acquistare per luglio 203139: Roku (ROKU) Gli investitori alla ricerca di un titolo di slancio da cavalcare a luglio dovrebbero prendere in considerazione il rivenditore di moda L Brands, che possiede nomi famosi come Victoria’s Secret e Lavori per il bagno e il corpo. L Brands continua ad essere uno dei titoli più performanti di 203768, su 75% da inizio anno ed essendo aumentato dell’8% nell’ultima settimana di giugno verso luglio.

Il titolo LB attualmente si trova a $73.53 per azione e gli analisti vedono più rialzo in avanti con un obiettivo di prezzo medio di $75 e un prezzo elevato di $104.

Il lo slancio verso luglio arriva dopo che diversi analisti influenti hanno fatto commenti positivi sulla società e hanno aggiornato i loro obiettivi di prezzo sul titolo, incluso a Bank of America (NYSE: BAC) e Deutsche Banca (NYSE: DB).

Gli analisti ritengono che L Brands abbia un forte slancio al rialzo, guidato dalla strategia dell’azienda di dividere Victoria’s Secret e Bath & Body Works in società separate, e anche da un forte ambiente di spesa dei consumatori che è guidato dai controlli di stimolo del governo.

Sunrun (RUN) Il produttore di pannelli solari residenziali Sunrun sembra finalmente essere all’altezza delle aspettative degli analisti sul titolo. Le scorte di RUN sono finalmente scoppiate a giugno, in esaurimento 25 % a $73.79 un’azione, dopo che una sfilza di analisti ha aggiornato i propri prezzi target. E lo slancio sembra destinato a proseguire fino a luglio.

Anche con il suo ultimo sprint, le azioni Sunrun sembrano avere molte più piste davanti. Gli analisti hanno un obiettivo di prezzo medio sullo stock di $91, che implica un ulteriore 44% di guadagno. Banca d’affari Morgan Stanley (NYSE: MS) ha recentemente emesso una previsione che prevede il raddoppio del prezzo delle azioni.

L’entusiasmo per il titolo RUN deriva dal fatto che la società con sede a San Francisco è leader di mercato nei pannelli solari e nelle batterie residenziali in un momento in cui il governo federale di Washington, DC sta incentivando le persone ad adottare alternative energetiche pulite come il sole case alimentate.

Mentre l’amministrazione Biden ha promesso 2 miliardi di dollari per convincere gli americani ad adottare pannelli solari e altre tecnologie energetiche pulite, il costo per i consumatori per convertire le loro case all’energia solare è in rapido declino, rendendo il passaggio più fattibile per la classe media.

Microsoft (MSFT) (Articolo proveniente da Fonte Americana)