lunedì 06 dicembre 2021

9 azioni di petrolio e gas da acquistare per giocare all'aumento dei prezzi dell'energia

I prezzi dell’energia potrebbero essere in calo, poiché gli investitori assorbono il possibile cambiamento più rapido del previsto della Federal Reserve nella sua politica monetaria. Ma il rally di ripresa che abbiamo visto con i titoli petroliferi e del gas potrebbe essere tutt’altro che concluso. Almeno, in base all’aumento di $125 target di prezzo per il prezzo del greggio.

Perché gli analisti del mercato energetico sono ancora così rialzista, anche se la Fed suggerisce che sta per frenare l’inflazione? La recente inflazione è solo uno dei fattori che determinano l’aumento dei prezzi dell’energia. L’aumento della domanda è stato un altro fattore. Per finire, la spinta a “diventare verde” può controintuitivamente dare anche una spinta ai prezzi del petrolio.

Com’è? Gli attivisti degli azionisti attenti all’ambiente stanno spingendo le principali compagnie petrolifere a diversificare lontano dai combustibili fossili. Questo potrebbe portare a una crisi dell’offerta. Ancora una volta, indicando prezzi più alti. Per quanto riguarda il gas naturale, che ha visto anche un grande rincaro dall’inizio della ripresa della pandemia? Come sempre, l’azione futura dei prezzi dipende dalle condizioni meteorologiche. Ma, anche con il rallentamento della crescita della domanda di esportazione di GNL e l’aumento della produzione, l’Energy Information Administration prevede che i prezzi diminuiranno solo leggermente ($ 2.93 per MMBtu, o per milione di British Thermal Units) nel prossimo anno.

7 Titoli di crescita da acquistare e tenere per un pensionamento d’oro Quindi, come puoi ottenere esposizione a questa possibile continua rincorsa dei prezzi dell’energia? Questi nove titoli di petrolio e gas potrebbero avere spazio da aggiungere ai loro recenti guadagni:

Antero Resources (NYSE: AR) Baker Hughes (NYSE: BKR) Centennial Resource Development (NASDAQ: CDEV) Chevron (NYSE: CVX) Devon Energy (NYSE: DVN) Halliburton (NYSE: HAL) Marathon Oil (NYSE: MRO) Occidental Petroleum (NYSE: OXY) Royal Dutch Shell (NYSE: RDS-A, NYSE : RDS-B) Scorte di petrolio e gas: Antero Resources (AR)

Fonte: Shutterstock

Gran parte dell’attenzione rivolta all’aumento dei prezzi dell’energia potrebbe essere concentrata sul petrolio. Ma è di nuovo boom anche per il gas naturale. Con la ripresa della domanda per il suo utilizzo nelle centrali elettriche, l’eccesso di offerta di prima è sparito. Di conseguenza, i prezzi sono quasi raddoppiati in passato e ora si attestano a $3.21 per MMBtu.

Ciò ha prodotto una reazione positiva ancora più forte per le azioni di Antero Resources. Il titolo è salito quasi alle stelle 348% nell’ultimo anno e 125.8% da inizio anno. Allora, è troppo tardi per cavalcare quest’onda? Sì e no. Da un lato, anche se è aumentato rispetto all’anno scorso a $13 per azione, il titolo AR rimane molto al di sotto dei suoi precedenti massimi pluriennali.

Di nuovo in 1419141, l’ultima volta che i prezzi del gas naturale sono aumentati, le azioni sono state scambiate intorno a $ 23 per azione. Ciò potrebbe indicare una maggiore pista, se anche il prezzo della merce sottostante continua ad aumentare di valore. D’altra parte, mentre la previsione EIA sopra menzionata indica solo un leggero calo dei prezzi, è importante ricordare l’elevata volatilità di questa merce rispetto al petrolio greggio. I cambiamenti nelle forniture, così come le condizioni meteorologiche, possono causare importanti cambiamenti di prezzo.

Insieme al bilancio altamente indebitato di Antero, qualsiasi cambiamento nel sentimento sul gas naturale potrebbe significare che il rally turbo di questo titolo lascia il posto a un svendita turbo. Procedi con cautela, ma questo rimane un alto rischio, ma un alto rendimento possibile, per riprodurre il rimbalzo dei prezzi dell’energia.

Baker Hughes ( BKR) Il titolo BKR è cresciuto di pari passo con l’aumento dei prezzi dell’energia. Ma, mentre i conteggi di rig sono aumentati dal loro 2021 bassi, il settore non è tornato esattamente alla normalità quando si tratta di aumentare la produzione. Il risultato? Le proiezioni mostrano che questo leader di attrezzature e servizi petroliferi non è sul punto di fornire risultati operativi materialmente migliori.

Stime degli analisti per Baker Hughes a 2020 e 1407419 indicano questo. Le entrate dovrebbero rimanere stabili quest’anno, aumentando solo del 7,3% nel prossimo anno. Quindi, se questo è il caso, cosa rende questo particolare gioco un veicolo utile per cavalcare l’ondata dell’aumento dei prezzi del petrolio? In questo momento, il consenso potrebbe essere che la crescita della produzione di petrolio negli Stati Uniti continui a essere lenta.

Ma, se diventa chiaro che i prezzi elevati sono destinati a rimanere, è probabile che le società di esplorazione e produzione (E&P) cambieranno la loro melodia ora più conservatrice. Con un continuo rimbalzo nell’esplorazione/produzione aumenterà la necessità di servizi e attrezzature per i giacimenti petroliferi. Ciò potrebbe comportare risultati migliori del previsto e un ulteriore rimbalzo del titolo BKR, verso $35 per azione e oltre (viene scambiato per circa $24 per azione oggi ).

7 Azioni in crescita da acquistare e tenere per un pensionamento d’oro Attenzione a General Electric (NYSE: GE) in corso di dismissione della quota di minoranza della società. Se il conglomerato decide di accelerare la “monetizzazione” della sua posizione, ciò potrebbe comportare una pressione al ribasso sulle azioni. Tuttavia, poiché le prospettive continuano a migliorare nella zona petrolifera, questo potrebbe essere un nome con una pista più ampia di quanto appaia a prima vista.

Scorte di petrolio e gas: Sviluppo delle risorse per il centenario (CDEV) Sia come “stock meme” che come titolo di petrolio e gas, CDEV ha avuto molto da fare negli ultimi mesi. Grazie a entrambi i fattori, le sue quote sono aumentate quasi 300% finora quest’anno. Tuttavia, questo potrebbe essere ancora uno dei migliori veicoli per ritorni fuori misura dal trend di ripresa dei prezzi dell’energia.

Perché? Per cominciare, come scorta d’olio familiarità con il set Reddit. Ciò potrebbe significare che fa movimenti fuori misura se il petrolio continua a salire, poiché i trader si concentrano maggiormente sui titoli dei suoi fondamentali. Tuttavia, non prendere questo per significare che Centennial Resource Development non ha catalizzatori degni di nota al di fuori del suo status di meme stock.

Il passaggio dell’azienda dal gas naturale al petrolio greggio è un fattore positivo. Inoltre, come Cerco Alpha commentatore discusso il mese scorso, il titolo CDEV è un gioco di riduzione della leva finanziaria. Il ritorno di un flusso di cassa positivo gli dà la possibilità di intaccare il suo carico di debito abbastanza grande (circa $ 1,1 miliardi).

Con il suo stato di azioni meme/azioni Reddit, le azioni potrebbero vedere molto di più volatilità rispetto ad alcuni degli altri nomi elencati qui. Se il petrolio subisce un ulteriore calo, potrebbe avere un effetto sproporzionato sulle azioni, in modo negativo. La maggior parte potrebbe voler attenersi ai nomi più stabili. Ma, se stai cercando un gioco ad alto rischio che possa continuare a fornire rendimenti elevati, considera questo per tenerlo sul radar.

Chevron (CVX) Simile al titolo BKR, tuffarsi nel titolo HAL oggi è una scommessa su un aumento di esplorazione e produzione. Tranne, nel caso di questo fornitore di attrezzature e servizi per giacimenti petroliferi, le proiezioni future indicano una solida crescita nel prossimo anno.

In 2022, il consenso dell’analista richiede un 15. 3% di aumento delle entrate e un 50.6% di aumento dei guadagni. Perché Halliburton è destinata a vedere una crescita maggiore, facendo sembrare le proiezioni di Baker Hughes tiepide al confronto?

ComeLouis Navellier ha discusso di maggio 20, potrebbe avere a che fare con l’attenzione dell’azienda sulla manutenzione/fornitura di pozzi esistenti. Halliburton potrebbe trovarsi in una posizione migliore in un ambiente in cui le compagnie petrolifere e del gas stanno sfruttando l’aumento dei prezzi, ma non stanno necessariamente cercando di avviare nuovi progetti.

7 Titoli in crescita da acquistare e tenere per una pensione d’oro Le sue attuali proiezioni potrebbero essere sufficienti per mandare in rialzo il titolo. Ma, se l’azienda raggiunge il limite massimo delle stime, come $18.5 miliardi di 2022 vendite (che sarebbero aumentate 24% dal anno precedente), e 1.93 in guadagni (più di 91% al di sopra delle proiezioni di quest’anno), potrebbe significare un altro massiccio ritorno a $30 per condividi, o anche $45 per azione. Acquistando nel recente pullback, a circa $25 per azione, potrebbe dimostrare col senno di poi per essere una mossa vincente.

Titoli di petrolio e gas: Marathon Oil (MRO)

Fonte: Pavel Kapysh / Shutterstock.com

In superficie, i giganti petroliferi con sede in Europa come Royal Dutch Shell sembrano giochi più rischiosi. La società anglo-olandese sta affrontando una pressione ancora maggiore rispetto ai suoi colleghi negli Stati Uniti quando si tratta di “diventare verde”. E non solo da azionisti attenti all’ambiente. Nel caso di Shell, un tribunale olandese le ha recentemente ordinato di accelerare i suoi piani di riduzione delle emissioni di carbonio.

La pressione in Europa per le compagnie petrolifere per decarbonizzare ha influenzato le prestazioni dei più grandi nomi di questa categoria . Oltre al titolo RDS-A/RDS-B (che ha guadagnato quest’anno, ma non tanto quanto i concorrenti statunitensi), BP (NYSE: BP ) il titolo ha fornito prestazioni altrettanto forti, ma allo stesso tempo deludenti.

Quindi, con tutti i suoi problemi, perché tuffarsi in questa situazione? Come ha recentemente affermato James Gard di Morningstar, il rovescio della medaglia dei suoi numerosi rischi è che si tratta di un gioco a buon mercato sull’aumento dei prezzi dell’energia. Le pressioni legali e normative potrebbero rendere oscure le sue prospettive a lungo termine.

Ma, poiché i prezzi del petrolio continuano a salire, anche il prezzo delle sue azioni lo farà. Non solo, il perno in qualche modo forzato dell’azienda nell’energia rinnovabile potrebbe ripagare lungo la strada. Questo potrebbe non essere il modo logico per giocare all’aumento dei prezzi dell’energia. Ma se stai cercando di pescare a fondo in un’area che non è in disgrazia? Prova ad andare controcorrente con il calcio Royal Dutch Shell.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)