martedì 22 giugno 2021

Ad essere fashion si inizia da piccoli: a giugno i Kids Fashion Days

I Kids Fashion Days in arrivo a Firenze dal 1 al 3 giugno

Inizierà a breve la kermesse digitale dedicata alla moda bambini. L’evento si svolgerà dal 1 al 3 giugno proprio in occasione della Giornata Internazionale del Bambino.

Sfilate digitali e tantissimi novità per colori e tessuti in una tre giorni  unica organizzata da Yulia Palchikova, una famosa cool hunter di Mosca alla costante ricerca di nuove proposte da parte dei designer di tutto il mondo. La Palchikova  ha appena concluso la 36esima Vancouver Digital Fashion Week ad aprile e ora torna a sorprendere in un evento digitale atteso dai gran più famosi e dai clienti più cool.

Il lancio dell’abbigliamento per bambini  2021 del suo nuovo format digitale RunWay Show Fashion Vibes rivitalizzerà le strade di Firenze,  dimostrando che la digitalizzazione e l’innovazione tecnologica sono una risorsa importante in grado di rivoluzionare l’industria della moda, permettendole di evolversi verso un modello di riferimento responsabile.

Nel corso di diversi mesi, il settore moda non ha vissuto giorni felici con perdite significati arginate solo dalle vendite online. Molti marchi hanno fatto ricorso alla cassa integrazione per i dipendenti e a ristrutturare la loro vision aziendale. Ad emergere, in questo quadro di ripartenza, i giovani stilisti della moda junior dell’Est che hanno vissuto la pandemia come uno stimolo a cambiare, progettare, riposizionare, rilanciare.

È passata l’era dei colori e delle fantasie troppo classiche e monotone nell’abbigliamento per bambini, oggi molte aziende producono creazioni eleganti o sportive, ma sempre di moda; Dettano tendenze che guardano alla modernità, senza dimenticare le tradizioni culturali, e allo stesso tempo non rinunciano  all’alta qualità, alla genuinità stilistica dei prodotti disponibili cercando di non penalizzare la vendita delle loro creazioni con prezzi proibitivi.

Alla sfilata di abbigliamento per bambini più celebre del 2021 parteciperanno 5 famosi designer.Ecco il calendario: il primo giugno Sofya Tereschina (Russia) Podium Kids (Russia), il 2 giugno Airen Kids (Russia) e il 3 giugno Elsa Faity Dresses (Ucraina) e Dimanche Kids (Corea del Sud).

Per questo appuntamento fashion anche una missione etica, ovvero sensibilizzare le persone sul messaggio della Giornata Internazionale dei Bambini, istituita nel 1925 durante la Conferenza mondiale sul benessere dei bambini a Ginevra. La giornata mira infatti a focalizzare l’interesse di tutti sulla missione dell’UNICEF: lavorare verso una responsabilità condivisa per promuovere una pace duratura e proteggere il futuro dei bambini. Una missione che resta difficile da portare a termine in molti paesi dilaniati dai conflitti.