mercoledì 01 dicembre 2021

Ad Expo Dubai 2020 si parla di “Rinascimento Urbano” con esperti di fama mondiale e giovani

Si è conclusa la tre giorni di  Workshop dedicata al “Rinascimento Urbano” ed  ideata e organizzata dalla Fondazione Inarcassa. Giovani e grandi esperti hanno avuto la possibilità di collaborare insieme all’Expo Dubai 2020

Grazie alla collaborazione con il Commissariato Generale d’Italia per partecipare a Expo 2020 Dubai, alcuni giovani professionisti italiani sotto i 40 anni hanno l’opportunità di lavorare insieme ai loro colleghi di Dubai sotto la guida di architetti e ingegneri di fama mondiale. L’evento è stato organizzato in collaborazione con Emaar, uno dei più grandi promotori immobiliari al mondo, leader nel suo settore negli Emirati Arabi Uniti. Nell’ambito di questa iniziativa, prevista per la Rural and Urban Development Week, 15 giovani professionisti italiani (8 donne e 7 uomini, ingegneri e architetti) hanno lavorato con 15 colleghi degli Emirati Arabi Uniti per condurre un confronto professionale completo. “Urban Revival” nella zona Downtown Boulevard di Dubai, una delle mete più attraenti della capitale degli Emirati Arabi Uniti. Il “Laboratorio “Rinascimento della città” è nato dall’idea di collaborazione con il Padiglione Italia più di un anno fa. È stato un lavoro che ha dato risultati eccezionali. Abbiamo creato un gruppo di giovani, italiani ed emiratini, che hanno lavorato insieme, prima online e poi insieme per tre giorni. “Il gruppo è composto da 15 giovani italiani, architetti e ingegneri, tutti sotto i 40 anni”, ha affermato Franco Fietta, presidente della Fondazione Inarcassa. “E’ stato molto importante lavorare a stretto contatto con il Padiglione Italia, grazie al quale si tratta di un edificio estremamente prestigioso e di grande prestigio. abbiamo accesso alla visibilità per ingegneri e architetti freelance italiani. La collaborazione con Emaar, la più grande società di sviluppo al mondo, è stata essenziale. È stato un esempio di come possiamo viaggiare all’estero con i nostri prodotti, mostrando quanto sia interessante il nostro contributo.”

La Fondazione Inarcassa ha supportato negli anni una giovane generazione di professionisti nello sviluppo delle competenze necessarie per affrontare le sfide più entusiasmanti dell’industria di oggi. Urban Renaissance si propone di attirare l’attenzione del mondo sul talento di architetti e ingegneri italiani che si sono distinti negli ultimi anni per merito e impegno sui temi legati alla pianificazione urbana, basata su criteri di sostenibilità.