sabato 25 settembre 2021

Agenzia Entrate assume 2420 funzionari

L’Agenzia delle Entrate ha bandito due concorsi pubblici, per l’assunzione a tempo indeterminato (terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario) di 2420 funzionari, di cui 2320 per attività amministrativo-tributaria (bando funzionari) – sia presso strutture centrali sia pressi direzioni regionali – e 100 per attività informatica (bando informatici), di cui 25 unità di analista dati fiscale, 25 di analista infrastrutture e sicurezza informatica in ambito fiscale e 50 di funzionario data scientist da destinare alle strutture centrali. Il termine per presentare le domande in entrambi i casi scade il 30 settembre 2021. Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere compilate e inviate telematicamente entro le 23.59 del giorno 30 settembre 2021, attraverso i due specifici link (funzionari – informatici). Per la partecipazione al concorso il/la candidato/a deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui/ lei intestato.

Per il primo bando si tratta di:

370 posti per le Strutture Centrali, di cui:
20 per attività di controllo di gestione, 10 per attività connesse alla protezione dei dati,
70 per attività legale,
220 per attività fiscale,
50 per attività di fiscalità internazionale;
1950 posti per le Direzioni Regionali per attività amministrativo-tributaria.

Il concorso prevede due prove scritte ed un colloquio orale (anche mediante procedure informatiche). Le modalità, le date di svolgimento della prova oggettiva attitudinale e tecnico-professionale (e i requisiti della eventuale strumentazione tecnica) saranno pubblicati il giorno 15 ottobre 2021, con valore di notifica a tutti gli effetti, nel sito Internet dell’Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.gov.it).