giovedì 04 marzo 2021

Aggiornamenti live di Coronavirus: i mercati asiatici stanno per cadere, le entrate del casinò di Macao precipitano


7: 50 pm: raggiungono le morti per coronavirus nell’UE 38, il blocco aumenta il livello di rischio verso l’alto

Lunedì il presidente della Commissione europea ha dichiarato che l’agenzia europea per la prevenzione delle malattie ha aumentato il livello di rischio del blocco, poiché il coronavirus continua a diffondersi.

Ursula von der Leyen ha dichiarato a una conferenza stampa a Bruxelles che il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha aumentato il suo livello di rischio da moderato, con più di 2, 100 casi di COVID – 19 confermato in 15 del 27 Stati dell’UE.

Lunedì il commissario europeo per la salute Stella Kyriakides 38 I cittadini dell’UE erano morti a causa del virus simil-influenzale. – Meredith

Turista che indossa una maschera respiratoria protettiva fuori dal Colosseo a Roma a febbraio 28, 2020.

Andreas Solaro | AFP | Getty Images

6: 50 pm: dice il ministero della salute dell’Iran 66 le persone sono morte a causa di coronavirus, le infezioni superano 1, 500

Il ministero della Sanità iraniano ha detto lunedì che il numero totale di coloro che sono stati infettati dal coronavirus è aumentato a 1, 501, Reuters riferì di aver citato la televisione di stato, con 66 decessi a livello nazionale.

L’Iran è l’epicentro dell’epidemia in Medio Oriente, avendo registrato il maggior numero di decessi per coronavirus al di fuori della Cina. – Meredith

6: 05 pm: India, Iraq e Islanda riportano tutti ulteriori casi di coronavirus

L’Islanda ha confermato altri tre casi di coronavirus, con l’India e l’Iraq che hanno riferito di due ulteriori infezioni lunedì. La direzione ha confermato lunedì che tre pazienti erano risultati positivi al virus influenzale durante il fine settimana. Tutti recentemente hanno trascorso del tempo in vacanza nel nord Italia – l’epicentro dello scoppio dell’Europa.

Nel frattempo, l’India ha riportato altri due casi di COVID – 19, portando il bilancio del paese a cinque. Uno dei nuovi casi era a Nuova Delhi, mentre l’altro era a Telangana, ha detto il governo.

Altrove, il ministero della salute iracheno ha detto lunedì che due persone avevano contratto l’influenza -come il virus, portando il numero totale di casi nel paese a 19. – Meredith

17:00: Nike chiude temporaneamente Sede europea a causa del caso di coronavirus

La sede europea di Nike (EHQ) nei Paesi Bassi rimarrà chiusa per lunedì e martedì dopo che un dipendente ha scoperto di aver contratto il coronavirus .

“Per un’abbondanza di cautela, stiamo conducendo una pulizia approfondita del campus dell’EHQ”, ha detto Nike in una dichiarazione alla CNBC, confermando che era a conoscenza di un caso coronavirus dipendente.

“Tutti gli edifici e le strutture EHQ saranno chiusi fino a mercoledì.”

Circa 2, 000 Dipendenti Nike di 80 si stima che i paesi lavorino sul sito.

A partire da domenica, l’OMS aveva confermato sette casi di COVID – 19 nel paese, senza morti. – Meredith

Un’immagine del campus europeo Nike di Hilversum, Paesi Bassi.

Robin van Lonkhuijsen | AFP | Getty Images

4: 30 pm: rapporti della Corea del Sud 123 ulteriori casi di coronavirus, prende il totale del paese su 4, 300

La Corea del Sud ha segnalato un ulteriore 123 casi di coronavirus, secondo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie , portando il numero totale di infezioni del paese fino a 4, 335.

La Corea del Sud ha il maggior numero di infezioni al di fuori della Cina continentale. L’ascesa drammatica nei casi del paese deriva dalla città di Daegu, e in particolare da un gruppo religioso segreto chiamato Shincheonji.

All’inizio della giornata, (vedi 1: 18 aggiornamento pm) , il sindaco di Seoul ha annunciato di aver avviato procedimenti giudiziari contro i principali leader del gruppo religioso Shincheonji. – Meredith

4: 15 pm: il Giappone conferma altri cinque casi di virus nell’Hokkaido

Il Giappone ha confermato altri cinque casi di coronavirus in Hokkaido, secondo un rapporto dell’emittente pubblica NHK, portando il numero totale di COVID nel paese – 19 infezioni a 66.

Arriva poco dopo l’isola settentrionale, che ha una popolazione di circa 5 milioni di persone, ha dichiarato lo stato di emergenza alla fine della scorsa settimana.

A partire da domenica, l’OMS aveva confermato 239 casi di coronavirus in Giappone, con cinque morti. – Meredith

3: 05 pm: l’Australia riporta la prima diffusione della comunità di coronavirus

L’Australia lunedì ha detto che un medico di sesso maschile e una donna sono i primi casi di trasmissioni comunitarie nel paese, secondo un rapporto Reuters che cita funzionari sanitari. Diffusione della comunità significa che ci sono casi senza storia di viaggio rilevante o chiaro legame con un’altra persona infetta o gruppo a rischio.

Il Paese domenica ha riportato la sua prima morte di un coronavirus Astuccio. Ha imposto il divieto di viaggio a tutti gli stranieri che viaggiano dalla Cina o dall’Iran nelle due settimane precedenti l’arrivo in Australia. – Tan

2: 40 pm: “Siamo già in una situazione di pandemia”, dice un esperto di salute

Il mondo è già in un “tipo di pandemia situazione “anche se l’Organizzazione mondiale della sanità non l’ha classificata come tale, un esperto di salute ha detto alla CNBC lunedì.

” Ad oggi, ci sono già finiti 60 paesi che segnalano casi di coronavirus … siamo già in una situazione di pandemia, questo è andato in molti paesi “, ha affermato Syra Madad, senior director dell’ufficio del programma di agenti patogeni speciali a livello di sistema presso New York Health and Hospitals.

“Sia che l’Organizzazione mondiale della sanità la classifichi o meno come una pandemia, penso che siamo già in una situazione di tipo pandemico”, ha detto. “Dobbiamo solo continuare a pianificare lo scenario peggiore.”

Madad ha detto questo si spera che lo scoppio sia un “buon campanello d’allarme” per i paesi i cui sistemi sanitari non sono all’altezza.

“Quando la coronavirus termina ogni volta che ci sarà, c’è sarà un altro dietro “, ha detto. “Non possiamo prevedere quando accadranno, sappiamo assolutamente che accadranno”. – Tan

2: 05 pm: vendite di auto in Giappone in calo 10%

Le vendite di auto in Giappone sono crollate 10% a febbraio , poiché l’epidemia di virus ha portato a interruzioni della produzione, secondo un rapporto di Reuters.

Ciò ha causato difficoltà nell’acquisizione di pezzi dalla Cina a causa dello scoppio, ha detto. – Tan

1: 20 pm: il sindaco di Seoul fa causa al gruppo religioso della Corea del Sud per “omicidio” e “ferita”

Una donna che indossa una maschera cammina davanti al ramo Daegu della chiesa Shincheonji di Gesù a Daegu a febbraio 27, 2020.

JUNG YEON-JE / AFP / Getty Images

La Corea del Sud ha il maggior numero di infezioni al di fuori della Cina continentale. A contribuire all’aumento esponenziale dei casi è stata la città di Daegu, e in particolare il gruppo religioso segreto chiamato Shincheonji, secondo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie del paese. – Roy Choudhury

1: 05 pm: JPMorgan taglia la Cina 2020 previsione di crescita al 5,2%

JPMorgan ha tagliato la sua 2020 previsioni di crescita per la Cina dal 5,4% al 5,2%, indicando una ripresa del lavoro più lenta del previsto nelle fabbriche.

Ha citato ostacoli come la carenza di manodopera e le interruzioni del trasporto.

“I responsabili politici affrontano due compromessi in questo frangente: tra controllo dei virus e ripresa della produzione e tra attività di ripresa e mantenendo un approccio disciplinato all’allentamento, “la ditta di Wall Street ha scritto in una nota lunedì.

12: 20 pm: l’Indonesia conferma i primi due casi di coronavirus

L’Indonesia ha confermato la sua prima t guai casi di coronavirus, secondo un rapporto di Reuters, citando il presidente indonesiano Joko Widodo.

Nel frattempo, Singapore ha riferito domenica che due dei suoi nuovi casi sono stati a Batam, in Indonesia. Non avevano alcuna storia di viaggio in Cina o Corea del Sud. – Tan

11: 30 am: US indaga su kit di test coronavirus difettosi

Il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti ha dichiarato che sta indagando su un difetto di fabbricazione in alcuni kit di test coronavirus iniziali , secondo un rapporto di Reuters.

Che ha suscitato alcuni stati nel cercare l’approvazione per usare i propri kit, e la Food and Drug Administration di sabato ha dichiarato che consentirebbe ad alcuni laboratori di utilizzare i test che hanno sviluppato, al fine di accelerare la capacità dei test, afferma il rapporto.

In New York, dove è stato appena riportato il primo caso a Manhattan, il Governatore Andrew Cuomo ha dichiarato che lo stato ha cercato l’approvazione per iniziare a utilizzare il proprio kit di test. – Tan

10: 38 am: Seconda morte di coronavirus negli Stati Uniti

Le autorità sanitarie di Washington hanno confermato una seconda morte negli Stati Uniti a causa del nuovo coronavirus su Domenica.

Il paziente era un uomo nella sua 70 s, che fu ricoverato in ospedale a EvergreenHealth, un ospedale nello Stato di Washington, secondo Seattle e il Dipartimento della sanità pubblica della Contea di King . – Tan

10: 01 am: Primo caso di coronavirus confermato a New York City

Il è stato confermato il primo caso di coronavirus a Manhattan , una donna che ha recentemente viaggiato in Iran ed è attualmente isolata nella sua casa, secondo una persona che ha familiarità con la questione .

Il Governatore di New York Andrew Cuomo ha confermato domenica il primo caso dello stato, senza specificare dove abita il paziente. ( vedi 8: 42 am update )

una dichiarazione della domenica sera Eastern Time, il sindaco di New York Bill De Blasio ha dichiarato: “Sin dall’inizio, abbiamo detto che era una questione di quando, non se ci fosse un caso positivo di coronavirus a New York. Ora il nostro primo caso è stato confermato. “

Ha aggiunto:” Le nostre autorità sanitarie sono in stato di massima allerta da settimane e sono pienamente preparate a rispondere. Continueremo a garantire I newyorkesi hanno i fatti e le risorse di cui hanno bisogno per proteggersi “. – Kopecki

(Questo post è stato aggiornato per includere la dichiarazione del sindaco di New York Bill De Blasio )

9: 42 sono: Rapporti della Corea del Sud 476 altri casi

La Corea del Sud ha riportato un balzo di 476 casi di lunedì mattina, portando il totale del paese a 4, 212 casi.

Ci furono altre quattro morti, portando il numero totale di vittime a 22, secondo ai Centri coreani per il controllo e la prevenzione delle malattie. – Tan

9: 40 am: le società straniere in Cina devono ancora affrontare le sfide per tornare al lavoro

I sondaggi sulle imprese straniere rilasciati questa settimana indicano molte persone in Cina non sono ancora tornate al lavoro , specialmente nelle fabbriche, aggiungendo alle perdite di entrate.

Le interruzioni dei viaggi nel flusso di persone e merci sono una delle principali sfide per le società straniere in Cina in questo momento, Greg Gilligan, presidente dell’americana con sede a Pechino La Camera di commercio in Cina, ha detto in un’intervista telefonica venerdì. “C’è ancora un numero molto grande di persone che sono ancora al loro posto e che non possono tornare nella loro (città) residenza”. – Cheng

8: 50 am: New York riporta il primo caso

Lo stato di New York ha il suo primo caso confermato, una donna in lei 30 s che hanno viaggiato in Iran, ha detto Andrew Cuomo, il governatore di New York.

Il paziente “non è in gravi condizioni ed è stato in una situazione controllata da quando è arrivato a New York”, ha detto in una nota.

Anche la contea di Santa Clara in California ha confermato tre nuovi casi, portando il totale a sette. – Tan

8: 29 am: China reports 123 nuovi casi, 42 più morti

Secondo la National Health Commission della Cina 202 nuovi casi e 42 decessi aggiuntivi, a partire dal 1 ° marzo.

Di questi nuovi casi, 196 provenivano dall’epicentro di Hubei, così come tutti i 42 morti aggiuntive .

Questo porta il totale del paese a 80, 026 casi e 2, 912 morti. – Tan

8: 20: Australian, Japan share fall

7: 57 am: le entrate del casinò di Macao precipitano quasi 88%

Le entrate del gioco di Macao sono precipitate 87. 8% a febbraio rispetto a un anno fa, secondo Reuters. I casinò nel territorio cinese sono stati chiusi per due settimane mentre le autorità cercavano di contenere l’epidemia di virus.

Macao dipende fortemente dai casinò, guadagnando più di 80% delle sue entrate da gioco, ma le visite dei turisti si sono praticamente prosciugate, secondo il rapporto. – Tan

I pedoni indossano maschere mentre camminano fuori dall’hotel New Orient Landmark a Macao a gennaio 22, 2020.

ANTHONY WALLACE | AFP via Getty Images

7 : 43: i mercati asiatici continueranno a cadere

5: 26 pm: Museo del Louvre in Francia chiuso

La diffusione dell’epidemia di coronavirus ha chiuso domenica il Museo del Louvre in Francia, con i lavoratori che custodiscono il suo famoso gruppo di opere d’arte temendo di essere contaminati dal flusso di turisti del museo da tutto il mondo.

Quasi tre quarti dei 9,6 milioni di visitatori del Louvre l’anno scorso provenivano dall’estero. Il museo più famoso del mondo accoglie decine di migliaia di fan ogni giorno a Parigi.

“Siamo molto preoccupati perché abbiamo visitatori da ogni parte”, ha detto Andre Sacristin, un dipendente del Louvre e rappresentante sindacale.

“Il rischio è molto, molto, molto grande”, ha detto in un’intervista telefonica. Mentre non ci sono infezioni da virus conosciute tra le 2 del museo, 300 lavoratori, “è solo una questione di tempo”, ha detto.

Una breve dichiarazione del Louvre afferma che un incontro del personale sugli sforzi di prevenzione dei virus ha impedito al museo di apertura come da programma domenica mattina. – Associated Press

2: 43 pm: United rimanda la nuova classe pilota e avverte di ulteriori tagli di volo

United Airlines è posticipando le date di inizio di alcuni nuovi piloti questo mese e avvertendo di ulteriori voli riduzioni , il corriere ha confermato domenica.

A 21 – la classe di piloti che avrebbe dovuto iniziare ad allenarsi questa settimana è stata rinviata. Domenica prima CNBC aveva segnalato il cambio di programma. Il ritardo arriva come il nuovo coronavirus, o COVID – 19, si diffonde, spingendo United e i suoi concorrenti a ridimensionare alcune rotte internazionali. La formazione dei piloti può richiedere diversi mesi prima che gli aviatori inizino a volare per la compagnia aerea.

Il coronavirus è una nuova sfida per le compagnie aeree che hanno avuto a che fare con crescita più lenta del previsto a causa del radicamento quasi annuale del Boeing 737 Max dopo due incidenti mortali. – Josephs

11: 22 am: denuncia agli informatori degli Stati Uniti che il personale era inadeguatamente protetto dal virus, dice il segretario alla salute

Il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti sta esaminando la denuncia di un informatore che il personale aveva una protezione inadeguata dal coronavirus, Ha detto il segretario HHS Alex Azar.

“Stiamo esaminando queste accuse. Sono personalmente coinvolto nel farlo”, Azar ha detto alla CBS “Face the Nation.”

Un informatore ha detto che i lavoratori dell’HSS sono stati inviati, senza adeguata formazione e attrezzatura, per recuperare i primi americani evacuati da Wuhan, in Cina, l’epicentro del virus.

Quei lavoratori furono impiegati in California, disse la persona. Azar ha detto domenica: “Non c’è stata diffusione della malattia da questo”. – Thomas

Leggi la copertura di CNBC dal Stati Uniti durante la notte: Altri due casi di coronavirus confermati a Seattle, annullata la conferenza sull’energia di Houston

– Saheli Roy Choudhury della CNBC , Dawn Kopecki, Evelyn Cheng, Eustance Huang, Leslie Josephs e Lauren Thomas hanno contribuito a questo rapporto.

Articolo originale di CNBC