mercoledì 28 ottobre 2020

Aggiornamento del coronavirus: 2,08 milioni di casi confermati in tutto il mondo, 138.487 decessi

Il numero di casi globali del coronavirus che causa COVID – 19 giovedì è salito oltre i 2 milioni, mentre i leader europei hanno iniziato ad allentare provvisoriamente le restrizioni ai movimenti e il presidente Donald Trump ha promesso linee guida per gli Stati sull’uscita dal blocco.

“I dati suggeriscono che a livello nazionale abbiamo superato l’apice di nuovi casi”, ha dichiarato Trump durante un briefing mercoledì alla Casa Bianca, sebbene non tutti i governatori siano d’accordo, e gli esperti di salute hanno affermato che sono stati condotti troppi test condotto per creare la fiducia che il peggio è finito.

Da non perdere: Trump non capire che i bluster non possono sconfiggere il coronavirus

      

Gli americani hanno continuato a presentare domanda di sussidi di disoccupazione a frotte , guidando il numero di licenziamenti legati al virus sopra 21 milioni in un solo mese, numeri non visti dalla Grande Depressione. Washington e gli stati hanno cercato disperatamente di alleggerire l’onere e stabilizzare la situazione con trilioni di dollari in benefici extra per famiglie, lavoratori e aziende.

             

Vedi: I funzionari sanitari dicono che sono necessari ulteriori dati clinici per capire se gli anticorpi proteggono il COVID recuperato – 19 pazienti

      

Gli Stati Uniti sono già in recessione, dicono gli economisti, e probabilmente rimarranno tali per i prossimi mesi e forse più a lungo se COVID – 19 continua a diffondersi o riemergere in punti caldi freschi. E potrebbe passare un anno o più prima che l’economia sia in condizioni solide – supponendo che venga scoperta una cura o un trattamento.

      

Leggi: Trump minaccia di aggiornare il Congresso in modo che possa prendere appuntamenti per la ricreazione

      

Vedi: La costruzione di nuove abitazioni registra il più grande declino mensile da marzo 1984, poiché la pandemia di coronavirus prende un pedaggio

      

Anche: L’indice di produzione di Philly Fed si tuffa ad aprile

      

Il Governatore di New York Andrew Cuomo ha delineato i piani per una riapertura graduale dell’Empire State durante i briefing stampa di questa settimana durante i quali ha sottolineato l’importanza e la necessità dei test come unico modo per essere sicuri che le persone non siano più un rischio di infettare gli altri e siano immuni dal reinfettarsi.

       

Vedi: Gli Stati Uniti potrebbero prendere in considerazione misure di allontanamento sociale in , avvertono i ricercatori di Harvard

      

Ma con la necessità di portare rapidamente i test su scala, Cuomo ha invitato il governo federale a intensificare. New York ha testato circa 402, 000 persone finora, ma secondo le stime di Cuomo dovrà pompare così velocemente dato che lo stato di New York ha 19 milioni di abitanti.

      

Cuomo ha anche affermato che il riavvio dell’economia del suo stato avverrebbe in diverse fasi, a partire dalle attività più essenziali e aggiungendo gradualmente. La vera fine della pandemia arriverà solo quando sarà sviluppato un vaccino, ha detto Cuomo, e si stima che potrebbe richiedere 12 per 18 mesi.

      

Vedi: Il coronavirus potrebbe costare New York fino a $ 10 miliardi di entrate perse

      

Ora ci sono 2. 04 milioni di casi di COVID – 17 a livello globale e 130, 487 persone sono morte, secondo i dati aggregati dalla Johns Hopkins University. Gli Stati Uniti hanno il maggior numero di casi a 598, 675 e il più morti a 25, 990. New York rimane l’epicentro degli Stati Uniti con più di 200, 000 casi e almeno 10, 834 decessi.

      

In Europa, la Spagna ha il maggior numero di casi a 182, 816, con 19, 130 morti. L’Italia ha 138, 155 custodie e 21, 645 morti, il peggior bilancio delle vittime del continente.

      

La Germania ha 99, 753 casi e 3, 675 morti, mentre la vicina Francia ha 99, 598 custodie e 16, 188 morti. Il Regno Unito ha 99, 516 custodie e 11, 816 morti. La Cina, dove la malattia è stata segnalata per la prima volta alla fine dell’anno scorso, ha 83, 402 casi e 3, 346 morti, anche se numerosi esperti hanno affermato che la Cina sta sottostimando i suoi racconti.

      

Leggi: Mentre la Germania inizia ad aprirsi, ecco uno sguardo a quale europeo paesi hanno allentato le restrizioni sul coronavirus

      

Nelle notizie mediche, Inovio Pharmaceuticals Inc.         IO NO,          + 10. 50%       ha ricevuto $ 6,9 milioni aggiuntivi per finanziare uno studio clinico di Fase 1/2 del suo COVID – 19 candidato al vaccino in Corea del Sud. Il finanziamento è venuto dalla Coalition for Epidemic Preparedness Innovations (CEPI), un’organizzazione con sede a Oslo che ha fornito finanziamenti ai produttori di vaccini durante la pandemia. La sperimentazione sarà condotta nello stesso momento in cui una sperimentazione di Fase 1 negli Stati Uniti è già in corso per lo stesso candidato vaccino negli Stati Uniti. La società aveva ricevuto una sovvenzione di 9 milioni di dollari da CEPI a gennaio per gli sforzi di sviluppo del vaccino nei primi giorni del COVID-19 scoppio in Cina.

      

Abbott Laboratories          ABT,          + 5. 56%       battere le stime di consenso per profitti e ricavi nell’ultimo trimestre. Le vendite nelle sue attività di nutrizione e dispositivi medici sono aumentate del 6,3% a $ 1,9 miliardi di nutrizione (trainate in parte dall’aumento degli acquisti da parte dei consumatori di prodotti per la nutrizione pediatrica in anticipo rispetto agli ordini di rifugio negli Stati Uniti) e dall’1,4% a $ 2,9 miliardi nei dispositivi (a causa delle minori vendite di dispositivi cardiovascolari e di neuromodulazione negli ospedali in cui tali procedure hanno rallentato o sono state sospese). Le vendite di diagnostica sono scese dello 0,8% a $ 1,8 miliardi in quanto l’unità ha riportato un volume di test di routine inferiore a causa della pandemia.

      

Altre società hanno delineato le loro ultime misure per combattere l’impatto del virus, tra cui la riduzione dei salari, la sospensione dei riacquisti di azioni, la riduzione delle spese e il ritiro dell’orientamento.

      

Ecco cosa hanno detto alcune di quelle aziende su COVID – 19 di giovedì:

      

• Alphabet Inc.          GOOG,          + 0. 07%          GOOGL,          + 0. 01%       sta pianificando di rallentare l’assunzione per il resto di 2020 a causa del COVID – 19 pandemia. “Rallenteremo il ritmo delle assunzioni, mantenendo lo slancio in un numero limitato di aree strategiche e integrando le molte persone che sono state assunte ma non ancora avviate”, ha dichiarato la società in un comunicato.

      

• Amazon.com Inc.          AMZN,          + 4. 35%       sta lavorando per testare “regolarmente” tutti i suoi dipendenti per il COVID – 19 virus, compresi quelli che non mostrano alcun sintomo. L’amministratore delegato Jeff Bezos ha dichiarato in una lettera agli azionisti che la società ha iniziato a lavorare sulla costruzione di capacità di collaudo. “Non siamo sicuri di quanto lontano arriveremo nel relativo lasso di tempo, ma pensiamo che valga la pena provare e siamo pronti a condividere tutto ciò che apprendiamo”, ha detto. Separatamente, il Wall Street Journal ha riferito che Amazon avrebbe annullato le promozioni per la festa della mamma e della festa del papà sul suo sito Web, tra le altre misure che il gigante dell’e-commerce sta prendendo per ridurre lo stress sulla sua rete in mezzo a un aumento degli ordini di articoli essenziali necessari per cavalcare la pandemia .

      

• Capomin Outback Steakhouse Bloomin ‘Brands Inc.          BLMN,          + 3. 35%       non ha licenziato o licenziato alcun lavoratore durante il COVID – 19 pandemia e ha continuato a pagare i lavoratori orari e offrire loro pasti gratuiti. “Speriamo di essere in grado di continuare a fornire questi benefici e rivalutare la nostra capacità di farlo ogni due settimane”, ha dichiarato l’amministratore delegato David Deno in una nota. “Inoltre, ho sospeso il mio stipendio e il Consiglio di amministrazione ha sospeso i loro fermi.” La società, che gestisce anche Carrabba’s Italian Grill, Bonefish Grill e Fleming’s Prime Steakhouse and Wine Bar, ha aumentato le vendite ogni settimana da quando si è spostata su vendite fuori sede solo a marzo 20. Ha bloccato tutte le spese non indispensabili, ridotto i costi di marketing e posticipato quasi tutte le spese in conto capitale. Le vendite combinate dello stesso ristorante negli Stati Uniti sono diminuite 07 .4% nel primo trimestre, ha detto Deno, anche se le vendite fuori sede in tutte le sue catene sono aumentate di settimana in settimana. La società aveva circa $ 188 milioni in contanti disponibili ad aprile 15 e si aspetta che il suo tasso di burn in contanti settimanale in corso sia compreso tra $ 8 milioni e $ 10 milioni ai recenti livelli di vendita.

      

• Costco Wholesale Corp. ”         COSTO,          + 3. 63%       il board sta aumentando il dividendo dell’azienda dell’8% a 70 centesimi una quota da 65 centesimi per azione. Il dividendo è pagabile a maggio 12 per azionisti registrati dal 1 ° maggio.

      

• Goodyear Tire & Rubber & Co.          GT,          – 6 . %       ha avvertito di una mancata vendita, ha sospeso il dividendo e ha annunciato tagli ai costi del personale che interesseranno più di 9, 000 dipendenti. La società prevede che le vendite del primo trimestre scenderanno a $ 3,0 miliardi da $ 3,6 miliardi, rispetto al consenso FactSet di $ 3,3 miliardi, poiché il volume delle unità pneumatici è diminuito 18% per 31 milioni. I risultati riflettono “cali significativi” nelle spedizioni dopo che i produttori di automobili hanno interrotto la produzione in mezzo al COVID – 18 pandemia e debole domanda di sostituzione dei pneumatici. Goodyear risparmierà $ 31 milioni al trimestre sospendendo il suo dividendo, che è stato pagato l’ultima volta a 16 centesimi una quota a gennaio. Le riduzioni dei costi del personale comprendono i salari, le riduzioni temporanee dei salari e i differimenti salariali. La società sta inoltre valutando i modi per accelerare l’azione di ristrutturazione. Separatamente, Goodyear ha rifinanziato la sua linea di credito revolving da $ 2 miliardi per estendere la scadenza a 2025

      

• Greenbrier Companies Inc.          GBX,          – 2 . %       ha licenziato 3, 645 persone o più than 18% della sua forza lavoro quest’anno fiscale, a causa di gli impatti economici del COVID – 17 pandemia. Il produttore di vagoni ferroviari ha sospeso la produzione di vagoni ferroviari presso il suo stabilimento di punta Gunderson a Portland, nell’Oregon, citando un surplus di unità intermodali nella flotta ferroviaria nordamericana e un calo dei carichi ferroviari. La sospensione della produzione influenzerà circa 182 dipendenti. La società ha dichiarato che le sue operazioni marittime a Gunderson continueranno a pieno regime.

      

• Harley-Davidson Inc.         MAIALE,          – 0 . %       ha rilasciato la maggior parte dei suoi dipendenti di produzione globale e sta tagliando gli stipendi per la maggior parte degli altri dipendenti stipendiati negli Stati Uniti. I tagli agli stipendi sono nell’ordine di 10% per 20%, senza aumenti di merito per 2020. La società aveva circa 5, dipendenti nel segmento delle motociclette a partire da dicembre 31 , con circa 2, dipendenti sindacalizzati presso le strutture produttive statunitensi, mentre il segmento dei servizi finanziari aveva circa 600 dipendenti. Harley ha dichiarato che l’amministratore delegato Jochen Zeitz ha rinunciato al suo stipendio, mentre i salari degli altri dirigenti sono stati ridotti di 30%.

      

• Hilton Grand Vacations Inc.          HGV,          + 0. 28%       il consiglio ha adottato un piano per i diritti degli azionisti della durata di un anno a partire da aprile 16, per bloccare una potenziale acquisizione della società a seguito di un forte selloff delle sue azioni. “L’adozione del Piano per i diritti di un anno proteggerà dalle parti che cercano di trarre vantaggio dall’attuale contesto di mercato a scapito di HGV e dei suoi azionisti”, ha dichiarato il presidente Leonard Potter in una nota. Un piano per i diritti, noto anche come pillola del veleno, è un modo comune per le aziende di evitare che una persona o un gruppo traggano vantaggio da un basso prezzo delle azioni. Lo stock di Hilton è caduto 45% da fine gennaio in mezzo alla volatilità del mercato.

      

• Hilton Worldwide Holdings Inc.          HLT,          + 0. 40%       ha sospeso le operazioni a quasi 1, hotel o circa 14% dei suoi hotel globali. La società prevede che le entrate del primo trimestre per camera disponibile diminuiranno 22% per 24% rispetto a un anno fa, che include un aumento dell’1% di Gennaio, un calo del 4% a febbraio e un 51% per 58% in calo a marzo. Hilton prevede “cali materiali” di guadagni e risultati complessivi. Tra le azioni intraprese, Hilton ha sospeso i pagamenti di dividendi e riacquisti di azioni, interamente prelevati sui suoi $ 1. 75 miliardi di credito revolving e riduzione dei costi del personale attraverso furti e tagli salariali. Sulla base della sua attuale posizione di liquidità e del presupposto che persistano gli attuali bassi livelli di occupazione, può finanziare le operazioni per il prossimo 18 per 24 mesi.

      

• Jack in the Box Inc.         JACK,          + 21. 55%       sta ritirando la sua 990 guida e proiezione di un calo trimestrale delle vendite nello stesso negozio del 4,2%. La società aveva chiusure temporanee minime e opera in una posizione “off-premise”. Jack in the Box ha sospeso il suo programma di riacquisto di azioni e si aspetta di riportare $ 165 milioni in contanti alla fine del secondo trimestre.

      

• Sam’s Club, un’unità di Walmart          WMT,          + 2 . 77% ,       si riserva domenica ore di shopping tra le 8:00 e le 07 sono per gli operatori sanitari e i primi soccorritori. Quelle ore erano precedentemente riservate ai dipendenti del Sam’s Club.

      

• United Airlines Holdings Inc.          UAL,          – 11 . 45%       prevede di ottenere aiuti federali per circa $ 5 miliardi, di cui circa 3,5 miliardi saranno una sovvenzione diretta e circa 1,5 miliardi di dollari saranno un prestito a basso tasso di interesse. Il denaro verrà utilizzato per pagare gli stipendi e i benefici di decine di migliaia di dipendenti della United Airlines. In relazione alle stringhe allegate al programma, la società madre della compagnia aerea prevede di emettere warrant per l’acquisto di circa 4,6 milioni di azioni ordinarie al governo federale. Il pacchetto di aiuti da $ 2 trilioni di coronavirus firmato in legge il mese scorso includeva $ 22 miliardi in l’assistenza per le compagnie aeree passeggeri, i vettori e il dipartimento del Tesoro hanno siglato un accordo martedì in ritardo sui termini dell’aiuto

      

• VF Corp.’s          VFC,          – 1 . %       Il marchio globale di abbigliamento da lavoro Dickies inizierà a produrre abiti isolanti per operatori sanitari e ospedali negli Stati Uniti a partire dalla prossima settimana. La società, proprietaria anche dei marchi Vans e North Face, prevede di consegnare un lotto iniziale di 50, 000 abiti a maggio e per espandere la capacità di produrre fino a 639, 000 abiti entro giugno e fino a 3,4 milioni entro settembre. Gli abiti saranno realizzati con tessuto fornito da Milliken & Co. in conformità con le linee guida statunitensi Food and Drug Administration. Dickies ha sottolineato la sua storia di aiuto nelle crisi e ha detto che ha fabbricato milioni di uniformi per l’esercito americano durante la seconda guerra mondiale.

      

                               

    
          Mentre l’Irlanda estende le restrizioni, la “routine di quarantena” di una donna         

              

Articolo originale di Marketwatch.com