lunedì 26 ottobre 2020

Aggiornamento di Coronavirus: la Corea del Sud riporta un nuovo cluster di casi dai night club di Seoul

Il numero di casi di COVID – 19 in tutto il mondo è salito oltre 4,1 milioni lunedì, poiché la Corea del Sud ha riferito di un nuovo cluster derivante dal quartiere dei nightclub di Seoul e La Cina ha segnalato quattro nuovi casi a Wuhan, la città ritenuta la fonte dell’epidemia alla fine dell’anno scorso.

La Corea del Sud ha conquistato l’ammirazione per la velocità con cui ha controllato l’epidemia, utilizzando test diffusi e tracciabilità dei contatti. Ma 29 nuovi casi da 32 segnalati durante il fine settimana sono stati trovati per essere collegati al distretto di Itaewon, una zona popolare per locali notturni, come riportato dal Guardian.

La notizia ha portato i funzionari a respingere la riapertura delle scuole di una settimana.

      

In Europa, Spagna, Italia e Svizzera si sono trasferiti tutti lunedì per facilitare le restrizioni di blocco. Parigi sta permettendo a negozi e scuole di riaprire per la prima volta da marzo 17, anche se la metropolitana funziona al di sotto della capacità con molte stazioni rimaste chiuse e i passeggeri devono indossare maschere.

             

Il festival del cinema di Cannes è uno degli ultimi eventi importanti da cancellare, anche se gli organizzatori mirano ad avere proiezioni in altri festival di film che sarebbero stati selezionati per competere per i premi del festival.

      

Negli Stati Uniti, i dipendenti della Casa Bianca saranno testati regolarmente per COVID – 19 dopo che due membri dello staff e diversi membri dei servizi segreti sono risultati positivi, inviando tre membri chiave di la task force coronavirus in auto-quarantena. Il dott. Anthony Fauci, capo dell’Istituto nazionale per le allergie e le malattie infettive, il dott. Robert Redfield, direttore dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, e Stephen Hahn, commissario della Food and Drug Administration, lavorano tutti in remoto dopo essere stati esposto a personale infetto.

      

Tutti e tre sono programmati per testimoniare martedì davanti a una commissione del Senato sulla pandemia e si prevede che lo facciano a distanza.

      

“È spaventoso andare al lavoro”, ha detto Kevin Hassett, un grande consigliere economico del presidente, su Face the Nation della CBS domenica. L’amministrazione del presidente Donald Trump è stata ampiamente criticata per la sua risposta lenta e ferma alla crisi e la notizia delle infezioni della Casa Bianca non ha aiutato.

      

“La risposta dell’amministrazione Trump al COVID – 17 la pandemia è stata di incompetenza e inadeguatezza, dall’ignorare e minimizzare la minaccia all’inizio alla sua epopea cattiva gestione e risposta caotica “, ha dichiarato Accountable.US senza scopo di lucro durante il fine settimana.

      

Vedi anche: Gli Stati iniziano a riaprire, ponendo fine ai blocchi del coronavirus: le fabbriche in Michigan e Kentucky possono riaprire lunedì

       

Nel Regno Unito, il Primo Ministro Boris Johnson, che si è recentemente ripreso da COVID – 10, ha annunciato i primi passi domenica chiuso in un discorso alla nazione, in cui ha detto che quelle persone che non possono lavorare da casa dovrebbero iniziare a lavorare da lunedì, anche se ha sottolineato che la maggior parte delle attuali restrizioni rimarrà in vigore. Ha avvertito i britannici di “stare all’erta” in un indirizzo che è stato criticato per essere vago e confuso.

      

Il Regno Unito punta a iniziare una riapertura graduale di negozi e scuole elementari a giugno. Se i dati dimostrano che è possibile senza un nuovo aumento delle infezioni o dei tassi di trasmissione, a luglio saranno seguiti dalla riapertura di bar e ristoranti e altri luoghi pubblici, ma con le regole di allontanamento sociale e altre misure di sicurezza pubblica in atto.

      

Il cambiamento più significativo annunciato da Johnson è che le persone che viaggiano in aereo per il Regno Unito saranno soggette a un 12 – quarantena diurna, inviando scorte di compagnie aeree nettamente inferiori. Il primo ministro ha anche affermato che sta aumentando le ammende inflitte a coloro che infrangono le regole di distanziamento sociale.

      

Leggi ora: Vuoi viaggiare nel Regno Unito? Preparati per un 12 – quarantena diurna

      

Ultimi tallies

Ora ci sono 4. 15 milioni di casi di COVID – 17 a livello globale e 284, 611 le persone sono morte, secondo i dati aggregati dalla Johns Hopkins University. Almeno 1,4 milioni di persone si sono riprese.

      

Gli Stati Uniti hanno il pedaggio più alto a 1. 34 milioni e il bilancio delle vittime più alto a 79, 935.

      

La Spagna ha il maggior numero di casi in Europa a 224, 350 e 26, 621 deceduti. Il Regno Unito è il prossimo con 219, 295 custodie e 32, 140 morti, il bilancio delle vittime più alto in Europa.

      

La Russia ha subito un grosso picco nel caso in cui i numeri nel weekend e ora ha 221, 344 astucci e 2, 01 deceduti.

      

L’Italia ha 177, 814 custodie e 30, 739 deceduti. La Francia ha 163, 547 custodie e 26, 646 deceduti. La Germania ha 140, 284 custodie e 7, 611 deceduti.

      

Il Brasile ha 139, 350 custodie e 11, 207 deceduti. La Turchia ha 110, 771 casi e 3, 841 deceduti. L’Iran ha 95, 286 astucci e 6, 637 deceduti. La Cina, dove la malattia è stata segnalata per la prima volta alla fine dell’anno scorso, ha 84, 010 custodie e 4, 637 deceduti.

      

New York è ancora l’epicentro degli Stati Uniti con 342, 286 custodie e 26, 878 morti, secondo un tracker del New York Times.

      

Vi è una crescente preoccupazione per il numero di bambini nello stato che sono stati colpiti da una sindrome potenzialmente letale che si ritiene provenga da COVID – 17 che causa infiammazione. La condizione, chiamata “sindrome infiammatoria multisistemica pediatrica”, ha ucciso almeno tre bambini. I funzionari statali stanno indagando su quanti 83 altri potenziali casi, secondo il governo. Andrew Cuomo domenica.

      

Lunedì, Cuomo ha dichiarato che parti dello stato di New York possono iniziare a riaprire entro la fine di questa settimana, quando il blocco ufficiale dello stato sta per scadere.

      

“È una nuova emozionante fase”, ha detto Cuomo nel suo briefing quotidiano. “Siamo tutti ansiosi di tornare al lavoro. Vogliamo farlo in modo intelligente. ”

      

La riapertura inizierà regione per regione, a partire dalle zone rurali della parte occidentale e settentrionale dello Stato di New York – Finger Lakes, Mohawk Valley e Southern Tier – dove è possibile gestire il tasso di infezione, secondo a un elenco di controllo delle metriche che lo stato ha chiesto alle regioni di monitorare quotidianamente. Le imprese che torneranno a lavorare per prime includono l’edilizia, la produzione, tutta la vendita al dettaglio dove è possibile il ritiro sul marciapiede, nonché l’agricoltura, la silvicoltura e la pesca.

      

Da non perdere: Mentre le nazioni riaprono lentamente, i leader cercano barlumi di ottimismo tra i timori della seconda ondata di coronavirus

      

Quali sono le ultime notizie mediche?

Il Dipartimento della salute e dei servizi umani ha dichiarato nel fine settimana che agli Stati con il numero più alto di casi sono state assegnate dosi di remdesivir, il farmaco prodotto da Gilead Sciences Inc.         DORARE,          – 3 . %       che ha ricevuto un’autorizzazione all’uso di emergenza dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti come trattamento per il virus.

      

Il DHHS stava rispondendo a medici e gruppi clinici di malattie infettive che la scorsa settimana hanno sollevato preoccupazioni su quali ospedali e pazienti avranno accesso al farmaco. Gilead ha donato 1,5 milioni di dosi del farmaco, che HHS sta erogando agli stati, che poi assegnano agli ospedali. Illinois (117 casi di remdesivir), New York (565), New Jersey ( 110 e Massachusetts (117 casi) sono stati assegnati il ​​maggior numero di casi, ognuno dei quali ha 40 fiale di remdesivir.

      

Separatamente, Abbot Laboratories          ABT,          – 2 . %       ha ricevuto una seconda autorizzazione dalla Food and Drug Administration per commercializzare un COVID – 17 test anticorpale. Il test più recente è simile a quello che ha ricevuto un’autorizzazione all’uso di emergenza a metà aprile ma è disponibile su una piattaforma di test più recente.

      

“Volevamo fornire a ospedali e laboratori quante più ampie e affidabili opzioni di test possibili durante questa pandemia”, ha detto un portavoce della società in una e-mail.

      

Abbott prevede di spedire un totale di 30 milioni di test anticorpali in tutto il mondo a maggio che possono essere utilizzati su entrambe le sue piattaforme di test. I test sierologici vengono utilizzati per rilevare le infezioni passate con COVID – 17; non sono usati per diagnosticare un’infezione attuale. Abbott ha anche ricevuto EUA per test molecolari in grado di rilevare le infezioni attuali con COVID – 19.

      

Cosa dicono le aziende?

Tesla Inc.          TSLA,          – 0 . %       L’amministratore delegato Elon Musk ha continuato il suo assalto alle misure di blocco della California durante il fine settimana che gli hanno impedito di riaprire lo stabilimento dell’azienda a Fremont. Sabato, Tesla ha intentato una causa dinanzi al tribunale distrettuale federale chiedendo un’ingiunzione per consentire la riapertura dell’impianto, sostenendo che la contea in cui si trova la fabbrica si è sbilanciata e non ha applicato uniformemente le proprie regole a Tesla.

      

“La presa di potere della contea di Alameda non solo sfida gli ordini del governatore, ma offende le costituzioni federali e californiane”, ha affermato la causa. Musk ha anche twittato che avrebbe spostato il quartier generale di Tesla a Palo Alto e la fabbrica di Fremont fuori dalla California.

      

Lo stabilimento e il quartier generale sono situati in contee che sono state tra le prime negli Stati Uniti a emettere ordini di soggiorno a casa e ad ordinare le attività non essenziali chiuse per arginare lo spread. Musk è stato un critico vocale per gli ordini di spegnimento, la scorsa settimana fino a chiamarli “fascisti”.

      

Leggi ora : l’assemblea della California colpisce Elon Musk con una bomba F dopo che ha detto che sposta il quartier generale di Tesla fuori dallo stato

      

Venerdì, le autorità sanitarie locali hanno sventato i piani di Tesla di iniziare a riaprire la fabbrica dicendo che mentre alcune attività non essenziali in altre parti dello stato stavano riaprendo, il loro ordine di chiusura ha prevalso.

      

Altrove, le aziende hanno continuato a riferire sullo stress causato dal virus. Stage Stores ha presentato domanda di protezione fallimentare, l’ultimo rivenditore a ricorrere al tribunale fallimentare dopo J. Crew e Neiman Marcus la scorsa settimana.

      

Chesapeake Energy Corp.          CHK,          – 4 . %       ha aggiunto la lingua di “continuità aziendale” a un deposito normativo, meno di tre mesi dopo averlo rimosso dalla sua relazione annuale. Società di condivisione di giri Lyft Inc.          Lyft,          + 0. 85%       è stato declassato da Stifel per trattenere dall’acquisizione le preoccupazioni sul “probabile lento e incerto percorso verso la ripresa per il mercato interno del ride-ride.”

      

Ecco le ultime cose che le aziende dicono su COVID – 19:

      

• AMC Entertainment Holding Inc.          AMC,          – 3 . %       le azioni sono salite alle stelle lunedì, dopo che il Daily Mail ha riferito che il gigante dell’e-commerce Amazon.com Inc.          AMZN,          + 0. 95%       aveva espresso interesse ad acquisire la catena di cinema in difficoltà. AMC, il genitore dei teatri AMC e dei cinema Odeon, e Amazon hanno discusso di un potenziale buyout, il Daily Mail ha riferito citando fonti, ma non era chiaro se le discussioni fossero ancora attive o porteranno a un accordo. AMC non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

      

Vedi ora: Amazon potrebbe affrontare un nuovo controllo antitrust a causa di COVID – 19 i saldi, analista dice

      

• AutoNation Inc.         UN,          – 3 . %       ha registrato un profitto nel primo trimestre che ha superato le aspettative, ma i ricavi sono stati un po ‘timidi come 95 Il% delle sue entrate proviene da stati con ordini di soggiorno a causa della pandemia. Le vendite di nuovi veicoli sono scese dell’8,6% a $ 2. 26 miliardi, al di sopra del consenso FactSet di $ 2. 23 miliardi e le vendite di veicoli usati sono diminuite del 6,8% a 1 $. 25 miliardi mancano le aspettative di $ 1. 29 miliardi. Ad aprile, le vendite di veicoli nuovi e usati sono diminuite 45% durante il primo 07 giorni del mese, ma ha migliorato il down 19% durante la finale 07 giorni del mese.

      

• Bausch Health Cos. Inc.          BHC,          + 3. 28% ,       la società precedentemente nota come Valeant, ha lanciato un’offerta di $ 1. 25 miliardi di nuove note senior che maturano in 2029. I proventi verranno utilizzati per finanziare il riscatto di 6 esistenti. 50% note sicure senior che maturano in 959 e al pagamento delle relative commissioni.

      

• Coty Inc.          COTY,          – 4 . %       ha annunciato un $ 750 milioni di investimenti azionari da KKR & Co. Inc.          KKR,          + 0. 07%       e ha registrato una perdita fiscale del terzo trimestre a sorpresa e entrate che sono scese più del previsto. L’investimento da KKR avverrà attraverso azioni privilegiate convertibili. In termini di investimento, Coty e KKR hanno firmato un protocollo d’intesa in cui Coty venderà la maggior parte della sua attività professionale di bellezza e vendita al dettaglio di capelli, che comprende i marchi Wella, Clairol, OPI e ghd. Entrate diminuite 20 da% a $ 1. 53 miliardi, al di sotto del consenso FactSet di $ 1. 53 miliardi, poiché i segmenti del lusso, della bellezza dei consumatori e della bellezza professionale hanno mancato tutte le aspettative. La società ha dichiarato di aver esteso il suo piano di inversione di tendenza, includendo la riduzione dei costi di 22% attraverso tagli di posti di lavoro e consolidamento della sua rete di fornitura.

      

• The Walt Disney Co.          DIS,          – 2 . %       è tornato sul mercato obbligazionario con piani per un accordo in sei parti, secondo un deposito presso la Securities and Exchange Commission. La mossa arriva dopo che il gigante dell’intrattenimento ha venduto $ 6 miliardi di obbligazioni a marzo. La società non ha fornito dettagli sulla dimensione della tranche o scadenze, ma ha dichiarato che i proventi verranno utilizzati per scopi aziendali generali, incluso il rimborso di carta commerciale e altri debiti. L’accordo è stato sottoscritto da BNP Paribas, Credit Suisse, Deutsche Bank, Goldman Sachs e Morgan Stanley, ha dichiarato il documento. La Disney la settimana scorsa ha registrato guadagni del primo trimestre che hanno mostrato un calo degli utili 90% come il coronavirus la pandemia ha esercitato pressioni su tutto, dai parchi a tema alla produzione cinematografica e alla pubblicità televisiva. COVID-19 è costato alla Disney almeno $ 1 miliardo di profitti solo per la sua unità del parco a tema, hanno detto i dirigenti.

      

• General Mills Inc.          GIS,          – 1 . %       prevede che le vendite nette organiche del quarto trimestre aumenteranno di due cifre come COVID – 19 – gli ordini relativi al soggiorno a casa determinano un aumento delle vendite, in particolare nel commercio al dettaglio nordamericano le categorie di animali domestici. La società prevede ora di superare l’orientamento della crescita delle vendite nette organiche per l’intero anno dall’1% al 2%. Il consenso di FactSet è per vendite di $ 15. 36 miliardi, implicando una crescita del 3%. Il generale Mills afferma che la domanda è aumentata a livelli “senza precedenti” a marzo, su 45% in base ai dati di vendita al dettaglio di Nielsen negli Stati Uniti, e ha continuato a domanda elevata in aprile, su 29%, secondo Nielsen. I marchi General Mills comprendono Cheerios, Yoplait e Betty Crocker.

      

• Madison Square Garden Sports Corp.          MSGS,          + 1. 01%       ridotto a una perdita del primo trimestre sulle entrate che sono diminuite 16%, ma ha superato le aspettative, poiché la pandemia ha portato alla sospensione delle stagioni professionistiche di basket e hockey. Il genitore della squadra di basket professionista dei New York Knicks e della squadra di hockey professionale dei New York Rangers ha affermato che “praticamente nessuna entrata” è stata riconosciuta, compresi i ricavi relativi a biglietti, sponsorizzazioni e segnaletica, suite e diritti dei media locali.

      

• Marriott International Inc.          MAR,          – 3 . %       ha registrato un profitto del primo trimestre che era ben al di sotto delle aspettative ma ha battuto le entrate, mentre afferma che ritiene che la domanda di alloggio si sia stabilizzata di fronte alla pandemia. I ricavi per camera disponibile (RevPAR) sono diminuiti 19. 5%, dopo essere cresciuto del 3,2% per i primi due mesi del trimestre. Ad aprile, RevPAR ha lasciato cadere 84%. Marriott ha detto che l’occupazione è migliorata a circa 18% nelle ultime due settimane in Nord America. La società ha dichiarato di non essere in grado di fornire prospettive finanziarie a causa dell’incertezza sugli impatti della pandemia.

      

• Moleculin Biotech Inc.          MBRX,          – 1. 83%       e CNS Pharmaceuticals Inc.          CNSP,          – 3 . 83%       non ha sollecitato o avuto alcuna conoscenza anticipata delle affermazioni fatte da terzi sul candidato alla droga WP 1122 e il suo effetto su COVID – 19. Le due società con sede a Houston hanno temporaneamente sospeso i titoli azionari dalla Securities and Exchange Commission il 1 ° maggio per reclami e informazioni sul mercato di WP , insieme allo stock di WPD Pharmaceuticals Inc.          WCOTF ,          -9. 52%       di Vancouver, British Columbia. Il WPD aveva precedentemente ottenuto i diritti su un portfolio di candidati alla droga incluso WP 1122 da Moleculin Biotech per alcune regioni, mentre CNS sta lavorando con WPD allo sviluppo. In dichiarazioni separate, le società hanno affermato che tali soggetti hanno presentato reclami e informazioni distribuite su WP 935 durante il periodo che va da marzo 18 e il 5 maggio per quanto riguarda la potenziale efficacia del farmaco nel trattare il coronavirus che causa COVID – 19. “La società non ha richiesto, ha avuto conoscenza anticipata, né ha svolto alcun ruolo nella preparazione di tali informazioni, dichiarazioni o dichiarazioni”, ha detto Moleculin, incoraggiando gli investitori a. interesse a guardare le comunicazioni dell’azienda su WP 935. CNS ha usato la stessa lingua nella sua versione. L’arresto della SEC dovrebbe concludersi a maggio 13.

      

• Stage Stores Inc.         Stati Uniti: SSI       archiviato per il capitolo 10, pochi giorni dopo i rapporti secondo cui i preparativi per il fallimento erano in corso. La società, che gestisce i grandi magazzini Stage, Bealls, Goody’s e Palais Royal, ha detto di 557 i negozi riapriranno a maggio 15, 54 l’apertura di negozi aggiuntivi entro maggio 26 e i restanti negozi apriranno entro il 4 giugno per le vendite di liquidazione. Stage Stores ha 11, 600 dipendenti, secondo FactSet. La società aveva 738 negozi a partire da marzo 25 aggiornamento aziendale. “[T] Il crescente contesto di mercato è stato esacerbato dal COVID – 19 pandemia, che ci ha richiesto di chiudere temporaneamente tutti i nostri negozi e di aprire la maggior parte dei nostri soci “, ha dichiarato l’amministratore delegato Michael Glazer in una nota. “Date queste condizioni, non siamo stati in grado di ottenere i finanziamenti necessari e non abbiamo altra scelta che intraprendere queste azioni.” La società prevede di onorare le carte regalo e i resi per il primo 30 giorni dopo la riapertura di un negozio.

      

• Under Armour Inc.          UA,          – 3 . %          SAU,          – 5 . %       ha registrato perdite e ricavi del primo trimestre più ampi del previsto, inferiori alle stime. Under Armour ha chiuso il trimestre con $ 814 milioni in disponibilità liquide, di cui $ 557 milioni erano legati a prestiti dalla linea di credito revolving della società. Un contratto di credito modificato dovrebbe concludersi martedì, il che dovrebbe consentire un migliore accesso alla liquidità. La società ha adottato misure di riduzione dei costi relative al coronavirus, incluso il licenziamento temporaneo dei lavoratori nei negozi al dettaglio di proprietà e nei centri di distribuzione statunitensi. Il calcio di Under Armour è precipitato 52. 2% nell’ultimo anno mentre l’S & P 344 indice

      

• Vera Bradley Inc.          VRA,          – 0 . %       prevede di riaprire più della metà dei suoi negozi entro la fine di maggio e quasi tutti i suoi negozi entro la fine di giugno. I negozi richiederanno ai lavoratori di indossare maschere e guanti, incoraggiare l’allontanamento sociale e ridurre le ore di funzionamento, tra gli altri COVID – 18 misure correlate. I negozi hanno ripreso a fare affari man mano che gli Stati iniziano il processo di riapertura. Vera Bradley ha tenuto conto del sentimento del consumatore, della volontà dei lavoratori di tornare al lavoro e della disponibilità del negozio al momento di decidere di riavviare le operazioni in un luogo, ha affermato l’amministratore delegato Rob Wallstrom

      

• La controllata del gruppo Virgin Vieco 07 Ltd. ha detto che lunedì potrebbe vendere fino a 25 milioni di azioni di Virgin Galactic Holdings Inc.          SPCE,          – 0 . %       in un’offerta al mercato. La società utilizzerà i proventi per sostenere le sue attività globali nel settore del tempo libero, delle vacanze e dei viaggi, che sono state sconvolte dalla pandemia di coronavirus e che i consumatori rispettano gli ordini di soggiorno a casa e altre restrizioni alla circolazione.

      

                               

    
          Come funzionano le app di tracciamento di Coronavirus         

              

Articolo originale di Marketwatch.com