Entra in contatto con noi

Lifestyle

Aiuta il tuo diabete con gli asparagi

Pubblicato

il

L’asparago, ortaggio leggero (circa 25 calorie per 100 grammi), saporito e tenero, è noto per le sue proprietà diuretiche e disintossicanti.

E oggi, grazie a una recente scoperta di un team di ricercatori dell’Università di Karachi in Pakistan, pubblicata sul British Journal of Nutrition, abbiamo un motivo in più per consumare questo ortaggio.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Ottimo alleato contro il diabete di tipo 2, il più diffuso, noto anche come diabete dell’adulto, poiché compare nella mezza età.

Il motivo va ricercato nella sua capacità, con un uso regolare, di controllare i livelli di zucchero nel sangue e allo stesso tempo aumentare la produzione di insulina, necessaria per l’assorbimento del glucosio.

Asparagi e diabete

Notizia interessante, tenendo conto che secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità oggi nel mondo ci sono più di 346 milioni di diabetici: tra i più colpiti ci sono gli uomini ultrasettantenni, ma si registra un aumento dell’incidenza tra i giovani a causa dell’obesità , tutte le abitudini di mangiare cibi grassi e inattività.

E l’Italia non sembra immune dalla diffusione della malattia, visto che secondo gli ultimi dati Istat il diabete colpisce almeno una persona su cinque sopra i 75 anni, soprattutto al sud e tra le classi più svantaggiate.

Advertisement

Gli asparagi hanno un doppio effetto positivo sul diabete.

Studi chimici e farmacologici hanno dimostrato che l’assunzione di asparagi (estratti), oltre ad un effetto benefico sulla determinazione dei trigliceridi plasmatici, determina l’attivazione di numerosi composti ad adeguata azione ipoglicemizzante, tra cui polisaccaridi, flavonoidi e saponine.

Pertanto, l’assunzione regolare di asparagi con la dieta ha dimostrato in diversi studi di svolgere efficacemente questa funzione ipoglicemizzante, come migliorare le sindromi di intolleranza al glucosio e l’iperlipidemia e indurre la perdita di peso.

Inoltre, i risultati hanno indicato che il trattamento con asparagi può essere utile nella prevenzione delle complicanze diabetiche come l’iperglicemia e l’iperlipidemia.

Per godere appieno delle proprietà benefiche degli asparagi, è utile mangiarli una o due volte alla settimana durante il picco della stagione.

Gli alimenti surgelati possono essere tranquillamente utilizzati in inverno

Advertisement

In questo modo, fornirai il principale apporto di nutrienti che aiutano a purificare il corpo, che è così importante, soprattutto quando le stagioni cambiano.

L’asparago è molto indicato anche come alimento dietetico per il suo basso apporto calorico, capacità di frenare i grassi e stimolare la diuresi.

Pertanto, il consumo di asparagi dovrebbe far parte delle abitudini alimentari di ognuno di noi, visto anche il suo interessante contenuto di fibre, vitamina C, carotenoidi, vitamina B, sali minerali e acido folico.

Advertisement
Advertisement

Trending