martedì 11 maggio 2021

Aiuti per 40 miliardi, si aspetta l’ok  allo scostamento di bilancio e al Def

AGI – Il governo prepara un piano di aiuti all’economia da 40 miliardi con il quale finanzierà un nuovo round di ristori per le imprese, la sospensione delle scadenze fiscali e un pezzo del Recovery plan.

Il via libera alla richiesta di extra deficit arriverà insieme al Documento di economia e finanza che aggiornerà il quadro macroeconomico

Il Consiglio dei ministri, dopo un primo confronto, ha rinviato la decisione sulla relazione da trasmettere alle Camere insieme al Def. La riunione dei ministri è stata convocata per giovedì alle 14,30. Il premier Mario Draghi inizierà un giro di consultazioni con i partiti per discutere il Piano nazionale di ripresa e resilienza e lo scheletro del nuovo decreto con i sostegni e la liquidità per le imprese che dovrebbe arrivare in parallelo con la decisione sulle eventuali riaperture.

Venerdì non è esclusa una cabina di regia per valutare i dati Covid 

Venerdì non è escluso che ci sia una cabina di regia per la valutazione dei dati Covid e se ci saranno riscontri positivi si potrebbe avviare un confronto sul cronoprogramma per le riaperture già dalla prossima settimana.Il nuovo sforamento

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo