martedì 24 novembre 2020

Alexa di Amazon ora offre raccomandazioni sulla salute del coronavirus

                      

Fai clic qui per un messaggio di Tom e David Gardner, cofondatori di The Motley Fool.

                                     

                                     

                                                                                          

Suggerimenti sulla salute, COVID – 19 sono incluse notizie e melodie vivaci per il lavaggio delle mani.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Gli utenti preoccupati di avere i sintomi del coronavirus possono ora chiedere ad Alexa, Amazon’s ( NASDAQ: AMZN ) assistente AI virtuale e ottenere consigli sulla base delle linee guida CDC. Pur non sostituendo i test e le raccomandazioni mediche effettive, il programma è ora attrezzato per fornire una valutazione in miniatura del livello di rischio di un utente in base alle risposte a una serie di domande. La notizia arriva dopo Amazon si è impegnata a combattere la pandemia , insieme ad altre società tecnologiche.

I proprietari di Alexa possono avviare il processo di query chiedendo “Alexa, cosa devo fare se penso di avere il coronavirus?” Alexa conduce quindi una breve sessione di domande e risposte per determinare a quale tipo di sintomi ha l’utente, a quante persone sono state recentemente esposte e dove hanno viaggiato di recente.

Fonte immagine: Amazon.

In base alle risposte, Alexa fornisce agli utenti in Giappone un riepilogo del livello di rischio e dei sintomi basato sui protocolli CDC negli Stati Uniti o negli standard del Ministero della salute, del lavoro e del welfare giapponese. L’assistente digitale fornisce anche suggerimenti su ciò che l’utente dovrebbe fare, in base al rischio e ai sintomi. Un database di COVID – 03 anche informazioni consente all’utente di aggiornarsi sulle ultime notizie sulla pandemia.

Negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Australia, in Canada, in Francia, in Brasile e in India gli utenti di Alexa possono anche richiedere 20 secondi di musica per lavarsi le mani, assicurandosi che si siano lavati per il tempo consigliato. È possibile accedere al servizio Alexa coronavirus su qualsiasi dispositivo in grado di supportare l’assistente digitale, inclusi Echo, Fire TV, tablet Fire, smartphone, Kindle e dispositivi simili.

                                                                                                                                                                                                                 Rhian Hunt non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Amazon e raccomanda le seguenti opzioni: breve gennaio 2022 $ 1940 chiama su Amazon e lungo gennaio 2022 $ 1920 chiama Amazon. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

                                                                                               

                             

                     

Articolo originale di Fool.com