Entra in contatto con noi

Economia

Apple vale quasi $ 3.000 miliardi, ma gli investitori continuano a comprare

Pubblicato

il

(BorsaeFinanza.it) Apple continua ad avere grande appeal tra gli investitori e la sua capitalizzazione di mercato è ormai prossima a tornare nei pressi di 3.000 miliardi di dollari. La seduta di inizio settimana a Wall Street si è chiusa con un leggero calo dello 0,51% a 174,26 dollari per il titolo, che sta rifiatando dopo un rally del 34,07% da inizio anno, a un passo dal record storico di gennaio 2022 a 183 dollari.

Il colosso di Cupertino ha sfruttato il rimbalzo delle azioni tecnologiche dopo un 2022 disastroso, beneficiando dell’avvicinamento alla fine del percorso di rialzo dei tassi della Federal Reserve. Gli investitori hanno acquistato le azioni del produttore di iPhone per via della sua forza economica e finanziaria. L’azienda produce ricavi costanti dalle vendite ed è in grado di generare in un anno oltre 100 miliardi di dollari di free cash flow. Ciò gli permette di superare i numerosi ostacoli che si frappongono tra l’attività produttiva e il mercato in termini di vincoli alla catena di approvvigionamento, calo della domanda e timori recessivi.

Forte dei risultati che sist

Advertisement

© Borsa e Finanza

Leggi l’articolo completo su Borsa e Finanza

Advertisement