giovedì 05 agosto 2021

Arriva l’estate anche in casa

Arrivano il sole, i colori e le buone temperature. Per molti, questo splendido scenario significa anche rilassarsi e distendersi nella propria casa e quindi apportare delle migliorie sembra quasi obbligatorio

Non sono necessari grandi cambiamenti. In alcuni casi basteranno gli ornamenti, tessili o qualche oggetto “estivo”. Il segreto è che tutto ciò di cui hai bisogno è uno stato d’animo creativo, qualche accessorio e voglia di darti al  “fai da te”. In fondo sono i dettagli, anche i più piccoli, a cambiare l’atmosfera a seconda delle stagioni. Non importa se la tua casa si trova nel centro della città. Se vuoi dare un tocco d’estate, la prima cosa a cui dovresti puntare sono i tessuti. Pensa a tappeti, cuscini e tende luminose, che ricordano località vicine o lontane. Il segreto è scegliere tessuti naturali: lino, seta e cotone, ma anche juta e canapa la fanno da padrone. Tra i colori prediligi verde chiaro, l bianco, beige, celeste se si vuole rimanere neutri o in colori accesi se si cerca uno stile più esotico. Ricorda che bastano poche semplici righe bianche e blu per proiettarti subito verso l’estate. Fai tutto il necessario per fantasticare utilizzando motivi  motivazionali e ottici, offrendo grandi opportunità per la tua casa. Tutto ciò di cui hai bisogno è un ananas d’argento da servire come centrotavola o una brocca di agrumi dipinti per portare l’estate nella tua casa. Sei stato da poco in vacanza, l’idea fai da te è quella di riempire un vaso trasparente di sabbia e metterci dentro le conchiglie che hai raccolto sulla spiaggia. La voglia di stare all’aria aperta cresce soprattutto quando il sole tramonta. Per godersi la brezza su un balcone o in giardino, basta accenderli candele, torce e lanterne. Il tocco giusto, per stare all’aperto con la giusta luce, anche di notte.

Se non si dispone di collegamenti elettrici all’esterno, una buona soluzione saranno le lampade a energia solare. Creerà anche l’atmosfera giusta per una serata romantica. Le piante sono indispensabili su balconi, giardini e terrazzi. Oltre a dargli quel tocco di colore che mancava, ti daranno freschezza. Se hai poco spazio, puoi optare per piante aromatiche, puoi gestirle facilmente e sono molto utili in cucina. Durante l’estate cresce la voglia di mangiare all’aperto, magari in compagnia. Questo desiderio può essere portato in tavola con le ceramiche colorate in stile Vietri sul Mare oppure blu con elementi marini o color corallo per proiettarsi in vacanza. La mise en olace può essere mescolare elementi diversi o ricordare i colori del mare. Una ghirlanda da realizzare con foglie e fiori è  centrotavola per eccellenza.