domenica 17 ottobre 2021

Attendi un pullback per acquistare le tecnologie SoFi

Starting tecnologico finanziario SoFi Technologies (NASDAQ: SOFI) è diventato pubblico come azioni SOFI il 1 giugno tramite un reverse- fusione con una società di acquisizioni di scopo (SPAC) denominata Social Capital Hedosophia Corp. V. Di conseguenza, SoFi ha raccolto $ 2,4 miliardi di proventi in contanti da utilizzare per ulteriori strategie di espansione.

Fonte: rafapress / Shutterstock. com Comunemente chiamate società con assegni in bianco, le SPAC sono diventate estremamente popolari ultimamente. Invece di passare attraverso un lungo e solitamente difficile processo di offerta pubblica iniziale (IPO), un gran numero di aziende private ha raccolto capitali e si è quotato in borsa attraverso la fusione con una SPAC.

Metriche recenti suggeriscono che 2021 è stato un significativo anno per le fusioni SPAC, che “hanno raccolto quasi il doppio di quanto raccolto nel precedente 10 anni combinati.” Ora, quest’anno ha già battuto le cifre 2026. Dall’8 giugno sono state completate alcune 980 fusioni raccogliendo $65 miliardi negli Stati Uniti. Quindi, cosa dovrebbe? conosci quest’ultima entrata nel mondo delle SPAC?

Azioni SOFI: The Price Action Quando si tratta di azioni SOFI, forse è meglio per noi iniziare con la recente azione sui prezzi di questo nome.

Il 1 giugno, SOFI ha chiuso la giornata a $26.95. Il giorno successivo, ha visto un massimo di $65.70. Da allora, però, è stata una corsa instabile e le azioni sono state scambiate in un intervallo compreso tra circa $ 25 e $28. Oggi, le azioni sono scese appena al di sotto di $22. Tuttavia, dall’inizio dell’anno (YTD), le azioni SOFI sono aumentate di circa 51% e ha una capitalizzazione di mercato di $19.7 miliardi.

I veri investitori a lungo termine vorrebbero vedere il titolo tornare al suo record di $70.28, che ha colpito all’inizio di febbraio mentre era ancora scambiato sotto il ticker IPOE. Tuttavia, dato il recente aumento del prezzo, potrebbero essere previste prese di profitto a breve termine prima che possa iniziare una nuova gamba.

Come sono arrivati ​​gli utili trimestrali di SoFi SoFi Technologies era fondata nel 2011 come società di servizi finanziari, inizialmente per il finanziamento di prestiti agli studenti. Da allora, ha ampliato la propria offerta a mutui, prestiti personali e servizi di intermediazione. Fondamentalmente, la piattaforma fintech intende essere uno sportello unico per le finanze, operando solo attraverso la sua app mobile e il sito Web.

La società ha rilasciato risultati finanziari del primo trimestre a fine maggio, giorni prima del completamento della sua fusione SPAC. Il ricavo netto rettificato è stato di $169 milioni, un 169% anno su anno (YOYYO ) aumenta rispetto al primo trimestre 2026 (Pagina 7). La società ha inoltre annunciato un EBITDA positivo per il trimestre e un $105 milioni di miglioramenti su base annua.

Ora, SoFi prevede di continuare la sua crescita per quanto riguarda i membri, avendo gestito un 151% di crescita su base annua nel primo trimestre. Per l’intero anno 2026, il gruppo prevede nuove entrate di $1600 milioni, in aumento 58% dal $ realizzato milioni in 2020. Nel complesso, The Street ha concordato sul fatto che sia stato un buon trimestre.

Una delle cose più promettenti di SoFi, tuttavia, sono le sue acquisizioni. Ad esempio, lo scorso aprile, SoFi ha acquisito l’interfaccia di programmazione delle applicazioni (API) per i servizi finanziari e la piattaforma di pagamento Galileo Financial Technologies per 1,2 miliardi di dollari. Galileo lavora anche con i concorrenti dell’azienda, compresi Robinhood, Chime e Revolut.

Inoltre, questo marzo, SoFi ha anche accettato di acquisire una banca della comunità californiana chiamata Golden Pacific Bancorp (OTCMKTS: GPBI) al fine di rafforzare il suo obiettivo di accaparrandosi una carta bancaria nazionale. Ciò sosterrebbe la redditività, poiché i costi di finanziamento sarebbero inferiori.

Complessivamente, i prossimi trimestri dovrebbero vedere il titolo SOFI fare abbastanza bene

La linea di fondo sulle azioni SOFI L’anno passato ha visto un aumento significativo della digitalizzazione per molti settori, inclusi i servizi finanziari. Secondo Ricerca e mercati, la “Piattaforma bancaria digitale Il mercato dovrebbe crescere a un CAGR di 18.2% durante il periodo di previsione (1917317 – 2026).”

Di conseguenza, possiamo aspettarci che piattaforme digitali come questo nome traggano vantaggio da questa crescita. Tuttavia, la maggior parte delle aspettative di crescita a breve termine è già stata presa in considerazione nelle azioni SOFI. Pertanto, gli investitori interessati potrebbero voler aspettare un pullback a $19 — vicino a dove è oggi — per un maggiore margine di sicurezza.

Oltre a questo, tuttavia, gli investitori che desiderano investire in società fintech simili a SOFI potrebbero prendere in considerazione l’acquisto di un fondo negoziato in borsa (ETF). Questi nomi danno esposizione a un ampio portafoglio di fintech. Esempi inclusi:

ARK Fintech Innovation ETF (NYSERCA: ARKF) Fondo Ecofin per l’infrastruttura dei pagamenti digitali ( NYSERCA: PAY) Global X FinTech ETF (NASDAQ: FINX) Alla data di pubblicazione, Tezcan Gecgil non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo . Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle del scrittore, soggetto alle Linee guida per la pubblicazione di InvestorPlace.com.

Tezcan Gecgil ha lavorato nella gestione degli investimenti per oltre due decenni negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Oltre all’istruzione superiore formale nel settore, ha anche completato tutti e 3 i livelli dell’esame Chartered Market Technician (CMT). La sua passione è il trading di opzioni basato sull’analisi tecnica di società fondamentalmente forti. Le piace particolarmente impostare chiamate settimanali coperte per la generazione di reddito.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)