venerdì 23 luglio 2021

Bill Gates: Se fossi presidente, questo è ciò che farei ora per combattere il coronavirus

Se Bill Gates era il presidente degli Stati Uniti a destra ora, darebbe la priorità a mantenere le persone in tutta l’America in isolamento a “ appiattire la curva ” del COVID – 19 pandemia.

“Il chiaro messaggio [would be] che non abbiamo scelta per mantenere questo isolamento e che continuerà per un certo periodo di tempo”, ha dichiarato Chris Anderson, curatore di TED, Bill martedì. “Nel caso cinese, sono passate sei settimane, quindi dobbiamo prepararci e farlo molto bene.”

Secondo Gates, “Se stai facendo bene l’isolamento [nationally], entro circa 20 giorni vedrai quei numeri [of new cases] cambiare davvero, “cioè, andare giù”, … e che è un segno che stai arrivando. “

In qualità di presidente, Gates sottolinea anche:” Questo non sarà facile. Noi ho bisogno di un messaggio chiaro a riguardo “, ha detto.

Attualmente, almeno 179 milioni di persone negli stati 18, 31 contee e 13 le città sono invitate a rimanere a casa, secondo una in esecuzione riscontro del New York Times .

Secondo il Coronavirus Resource Center della Johns Hopkins University, il numero di nuovi i casi negli Stati Uniti sono ancora in aumento. In confronto, “la curva” si è generalmente appiattita in Cina e Corea del Sud, come mostra il grafico, di seguito.

Nel suo ruolo di co- fondatore del suo omonimo Bill and Melinda Gates Foundation , Gates ha una significativa esperienza nella lotta alle malattie infettive tra cui malaria, HIV e poliomielite .

I commenti di Gates arrivano quando il presidente Donald Trump annunciò che avrebbe voluto che gli affari in America riapre a Pasqua , che è aprile 12.

“L’America sarà di nuovo, e presto, sarà aperta agli affari – molto presto – molto prima di tre o quattro mesi che qualcuno stava suggerendo “, ha detto Trump in un incontro con la stampa lunedì . “Non possiamo lasciare che la cura sia peggiore del problema stesso. … Possiamo fare due cose contemporaneamente.”

Ha ribadito la sua posizione Martedì per un municipio virtuale di Fox News.

“Non puoi semplicemente entrare e dire che chiudiamo gli Stati Uniti d’America, il il più grande, il paese di maggior successo nel mondo “, ha detto, suggerendo che una massiccia recessione costerebbe anche la vita.

Esperti medici, d’altra parte, affermano che è troppo presto, che riaprire imprese e scuole potrebbe avere conseguenze dannose per la diffusione della pandemia.

“Ovviamente Trump non è radicato nella realtà” Dr. Tina Tan , membro del consiglio di amministrazione della Infectious Diseases Society of America e un membro dello staff del Lurie Children’s Hospital di Chicago, , hanno detto alla CNBC .

Gates sottolinea inoltre che è importante dare la priorità al pedaggio sulla salute umana rispetto al denaro.

“È davvero tragico che gli effetti economici di questo siano molto drammatici. Niente di simile è mai successo all’economia durante la nostra vita”, ha detto Gates. “Ma i soldi, sai riportare indietro l’economia e fare soldi, è più una cosa reversibile che riportare in vita le persone. E così prenderemo il dolore nella dimensione economica – dolore enorme – al fine di minimizzare il dolore nella malattia e dimensione della morte “.

Guarda anche:

Guarda all’interno dell’ospedale in Cina dove i pazienti con coronavirus sono stati trattati da robot

La non profit di Andrew Yang sta regalando oltre 1 milione di dollari in contanti gratuiti in risposta alla pandemia

L’acqua a Venezia, i canali italiani scorre limpida in mezzo al COVID – 19 blocco: dai un’occhiata

Check-out: Le migliori carte di credito di 2020 potrebbero farti guadagnare oltre $ 1, 000 tra 5 anni

Articolo originale di CNBC