mercoledì 14 aprile 2021

Cani, dinosauri e vino: i CD-ROM perduti di Microsoft

Nella s , Microsoft ha prodotto un’ampia gamma di titoli educativi e di intrattenimento su CD-ROM multimediali con il marchio “Microsoft Home”. Queste guide coprivano argomenti diversi come cani, dinosauri, vino e giardinaggio. Diamo uno sguardo ad alcuni di questi classici dimenticati.

Le origini di Microsoft Home

Nel 1980 s, Microsoft ha spinto pesantemente per il futuro del formato CD-ROM, organizzando persino la prima grande conferenza del settore su CD-ROM in 1986. In un tempo prima che Internet potesse fornire materiali di ricerca illimitati al tuo PC, il supporto CD-ROM, con i suoi enormi 650 capacità di megabyte per disco, promessa di portare grandi opere di riferimento e multimedia sui computer di casa.

Dopo il successo del rilascio dell’enciclopedia su CD-ROM Microsoft Encarta a marzo 1993, Microsoft ha lanciato il marchio “Microsoft Home” sotto la sua divisione di prodotti di consumo nell’ottobre dello stesso anno. Guidato da Patty Stonesifer, il marchio Home comprenderebbe prodotti hardware come mouse e dozzine di titoli educativi e di intrattenimento.

 

Ogni titolo del CD-ROM Microsoft era una produzione sontuosa, con collegamenti ipertestuali tra diapositive di informazioni interattive. Spesso hanno coinvolto narrazione audio, musica e brevi videoclip. Per alcuni titoli, Microsoft ha utilizzato materiale concesso in licenza dall’editore Dorling Kindersley (DK), noto per i suoi libri di riferimento educativi riccamente illustrati.

Oggi, con risorse come Wikipedia e YouTube a portata di mano (grazie a Internet), è difficile immaginare un tempo in cui le aziende producevano ricchi prodotti multimediali di riferimento congelati nel tempo su CD, anche per le persone che hanno vissuto l’epoca.

Benj Edwards

Ma i prodotti CD-ROM di Microsoft sono stati ben accolti e hanno colmato un divario essenziale tra l’era dei libri di consultazione e Internet. Una generazione di ragazzi è cresciuta amandoli e i critici del settore, come il giornalista di Byte Jerry Pournelle, li hanno consigliati. “Non puoi permetterti di restare senza un attuale catalogo di prodotti per la casa Microsoft”, ha scritto in 1995. “Aggiungono titoli davvero buoni ogni poche settimane.”

Diamo un’occhiata a una manciata di questi titoli di seguito.

Microsoft Dinosaurs (1993)

 

Come uno dei primi prodotti CD-ROM Microsoft Home, Microsoft Dinosaurs imposta un modello seguito dai titoli successivi. Puoi esplorare i dinosauri per specie, vedere dove vivevano in base alla posizione su una mappa e persino guardare video di cartoni animati narrati su di loro. I dinosauri hanno ricevuto ottime recensioni in generale e hanno venduto abbastanza bene, impostando il fase per le future versioni di CD-ROM Microsoft.

Microsoft Dangerous Creatures (1994)

 

A differenza di Microsoft Dinosaurs , Dangerous Creatures focalizzato su animali vivi che potrebbero ferirti o ucciderti ai giorni nostri (come come piranha, scorpioni, orsi e tigri), che lo ha reso un titolo particolarmente popolare durante la metà – 1990S. Puoi guardare i video narrati degli animali in azione (inclusa una zanzara che beve sangue) e leggere le voci illustrate su di loro.

Microsoft Dogs (1995)

 

Questa guida CD-ROM completa include immagini, video e persino clip audio di corteccia di 250 diverse razze di cani. Puoi anche conoscere le origini evolutive del migliore amico dell’uomo o semplicemente come pulirlo e nutrirlo correttamente. In 1993, Entertainment Weekly ha assegnato a questo titolo una “B “, Che all’epoca era abbastanza impressionante per un CD di riferimento.

Microsoft Wine Guide (1995)

 

L’esperto di vini Oz Clarke ospita questa guida ai tipi di vino e a come berlo (comprese le spiegazioni riguardanti tutte le forme del bicchiere e quali regioni producono quali varietà). Come dice Clarke in un video animato nella schermata del titolo, “Non c’è mai stato un momento migliore per essere un bevitore di vino”. Questo consiglio senza tempo è vero oggi come lo era in 1995, il che dimostra che Microsoft Wine Guide non sarà mai veramente diventare obsoleto.

Microsoft Complete Gardening (1996)

 

Dopo aver prodotto Microsoft Complete Baseball e Microsoft Complete NBA Basketball , Microsoft ha seguito quei titoli con il successivo CD logico- ROM: Microsoft Complete Gardening . Questa guida include un’enciclopedia delle piante con foto e video e informazioni sugli insetti nocivi. In 2000, icangarden.com ha dato a questo titolo una recensione mista, citando lentezza e guide noiose. Questo non ha eliminato il problema per Microsoft, ma almeno l’azienda aveva un’attività di sistema operativo su cui ripiegare.

C’è molto di più da dove viene

I cinque titoli sopra elencati sono solo un piccolo esempio di una libreria molto più ampia. Da A 1997, Microsoft ha rilasciato almeno 32 titoli di riferimento su CD-ROM ( alcuni in più edizioni annuali), inclusi dozzine di giochi, titoli di produttività e altro ancora. (Anche l’interfaccia Microsoft Bob mal accolta era un prodotto Microsoft Home.)

Ecco un elenco parziale di alcuni dei prodotti di riferimento, se desideri cercarli sul Web:

  • Microsoft Encarta
  • Microsoft Encarta Africana
  • Microsoft Bookshelf
  • Microsoft Cinemania
  • Microsoft Music Central
  • Microsoft Complete Baseball
  • Pallacanestro NBA completa Microsoft
  • Microsoft Reader Digest Complete Guida fai-da-te
  • Microsoft Oceans
  • Microsoft 500 Nazioni
  • Microsoft World of Flight
  • Microsoft Ancient Lands
  • Strumenti musicali Microsoft
  • Microsoft Isaac Asimov’s The Ultimate Robot
  • Microsoft Art Gallery
  • Microsoft Julia Child: Cucina casalinga con maestri chef
  • Microsoft The Ultimate Frank Lloyd Wright: America’s Architect
  • Microsoft Composer Collection

Recentemente, un collezionista di software americano di nome Jared Albert ha pubblicato una foto del suo impressionante Microsoft Raccolta di software home boxed su Reddit. Il suo scaffale di titoli per lo più in formato retrattile funge da ottimo indicatore visivo della profondità e dell’ampiezza delle serie sottovalutate di Microsoft.

Raccolta di software Microsoft Home di Jared Albert. Jared Albert

In una breve intervista a How-To Geek, Albert ricorda di aver visto i prodotti Microsoft Home in CompUSA e di aver ammirato il marchio Microsoft. Da bambino ha anche giocato ad alcuni dei giochi della serie Home nel 1990S. ” Pensavo di essere l’unica persona interessata alla linea Microsoft Home”, ha detto, felicissimo che ci siamo messi in contatto.

Sospettiamo che man mano che più persone sono cresciute nel 1990 cominciando a guardare indietro all’era del CD-ROM, vedremo un apprezzamento molto più ampio per la pionieristica serie multimediale di Microsoft.