sabato 22 gennaio 2022

Cina: ritrovato uovo con embrione di dinosauro

Presto Jurassic Park potrebbe essere realtà, la scoperta di un uovo con embrione di dinosauro affascina ricercatori e appassionati. I ricercatori stimano la creatura risalga ad un periodo compreso tra i 72 e i 66 milioni di anni ed è stato denominato Baby Yingliang

Nel Sud della Cina è stato rinvenuto un fossile di dinosauro, esattamente un uovo con un embrione di dinosauro perfettamente conservato. La scoperta eccezionale è stata fatta nel sud della Cina e  riportata dalla nota rivista the Guardian. Il fossile è stato ritrovato  a Ganzhou ed era di un dinosauro teropode sdentato, o oviraptorosauro, che i ricercatori hanno soprannominato ‘Baby Yingliang’.

Il fossile del dinosauro è  simile ad un uccello e  l’embrione misura circa 27 centimetri di lunghezza dalla testa alla coda ed è posizionato all’interno di un uovo lungo 17 centimetri al Museo di Storia Naturale di Yingliang Stone. I ricercatori ritengono che la creatura risalga ad un periodo compreso tra i 72 e i 66 milioni di anni e, probabilmente, sia stata preservata da una frana di fango che ha seppellito l’uovo. Sarebbe cresciuto fino a due o tre metri se fosse diventato adulto e, probabilmente, si sarebbe nutrito di piante.

Il professor Steve Brusatte dell’Università di Edimburgo afferma:  “Questo embrione di dinosauro all’interno del suo uovo è uno dei fossili più belli che abbia mai visto. Questo piccolo dinosauro prenatale sembra proprio un uccellino rannicchiato nel suo uovo, il che è un’ulteriore prova che molte caratteristiche degli uccelli di oggi si sono evolute per la prima volta nei loro antenati dinosauri. Il team spera di studiare Baby Yingliang in modo più dettagliato utilizzando tecniche di scansione avanzate per visualizzare l’intero scheletro, comprese le ossa del cranio, perché parte del corpo è ancora ricoperta di roccia.”