martedì 28 giugno 2022

Combattere il raffreddore anche a tavola

Frutta, verdura di stagione e tanta acqua per mantenerti idratato: ecco la ricetta perfetta per difendersi dal raffreddore che n tempi di covd-19 crea ancora più preoccupazioni

Aumenta le sue difese immunitarie contro gli attacchi virali partendo da una sana alimentazione.Quando il termometro scende, iniziano i primi raffreddori e il sistema immunitario entra in azione. A volte lo stress del cambio di stagione associato alle basse temperature può indebolire le tue difese naturali, quindi occorre una dieta che le rafforzi può aiutare.

Gli agrumi, grazie al loro alto contenuto di vitamina C, sono il frutto che ci viene subito in mente quando si parla delle correlazioni tra raffreddore e alimentazioni e per la loro capacità di rafforzare il sistema immunitario e favorire la sintesi del collagene, aiutando a mantenere intatte le mucose in caso di raffreddore,  ma se esistono tanti altri.

Ad esempio, peperoncino (la cui aggiunta nei piatti aumenta il contenuto di vitamina C), zenzero e curcuma. Anche gli alimenti ricchi di zolfo sono importanti perché lo zolfo può inibire la crescita batterica come ad esempio aglio, cipolla, scalogno e verdure crocifere.
Alimenti molto ricchi di beta-carotene, una sostanza in grado di stimolare la crescita e lo sviluppo del sistema immunitario sono patate dolci, cachi, zucchine e carote.

Puoi mangiare anche i funghi perché sono ricchi di selenio e beta-glucano, necessari per l’attivazione dei globuli bianchi, il pesce, carne, uova, cereali, legumi e noci ricchi invece di zinco.Inoltre, è importante assumere i probiotici (microrganismi in grado di svolgere funzioni benefiche per l’organismo) come yogurt e kefir, miso e tempeh. I prebiotici invece si trovano principalmente in cicoria, carciofi, cipolle, porri, topinambur, aglio, kiwi, avena e semi di soia.

Come frutta oltre agli agrumi puoi scegliere kiwi che contiene molta vitamina C, basterà mangiarne uno al giorno per coprire il fabbisogno giornaliero di vitamina C  con un bassissimo apporto calorico (44 per 100 grammi).

Oltre a questo, è importante notare che lo sport aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario, se praticato in modo sensato ed equilibrato. Infatti, se vuoi proteggerti da un raffreddore, non hai bisogno di rimpinzarti di farmaci o integratori. Scegli uno stile di vita sano e una dieta ricca degli alimenti giusti.