giovedì 06 maggio 2021

Come configurare un Philips Hue Sync Box con un televisore

Anton 27 / Shutterstock Il Philips Hue Sync Box è un ottimo modo per rendere i contenuti del tuo TV più coinvolgenti se lo abbini alle luci Philips Hue esistenti o alla striscia luminosa Philips Hue Gradient. È abbastanza semplice da configurare: ecco come.

Innanzitutto, scarica l’app Hue Sync per il tuo iPhone, iPad o Android dispositivo. Tieni presente che questo è diverso dalla normale app Philips Hue. Dopo aver aperto l’app per la prima volta, verrai accolto con una schermata di benvenuto. Seleziona “Inizia”.

Successivamente, ti chiederà se il tuo Hue Bridge è configurato. Se lo è, bene! Vai avanti e tocca “Sì”. In caso contrario, consulta la nostra guida su come configurare le luci Philips Hue.

L’app ti chiederà se la tua tonalità Sync Box è impostato. Per fare ciò, collega semplicemente il Sync Box all’alimentazione, assicurati che tutti gli ingressi HDMI che desideri utilizzare siano collegati e assicurati che il Sync Box sia quindi collegato alla TV tramite HDMI. Una volta fatto tutto, tocca “Sì”.

Se è impostato correttamente, il LED anteriore del tuo Hue Sync Box dovrebbe lampeggiare in blu. In tal caso, tocca “Sì”. Se lampeggia di un colore diverso, seleziona “No” e l’app ti guiderà attraverso alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi.

Accetta i Termini e Condizioni selezionando “Accetta”.

Quindi, assicurati che la connessione Bluetooth del tuo dispositivo mobile sia attiva, tienila vicino al tuo Casella di sincronizzazione e tocca “Cerca”.

L’app cercherà quindi la casella di sincronizzazione da accoppiare. Dovrebbe apparire una notifica Bluetooth che ti chiede di confermare se desideri accoppiare il tuo telefono con la Sync Box. Tocca “Accoppia e collega”.

Se è impostato correttamente, vedrai una conferma di successo. Successivamente, configureremo il Wi-Fi toccando “Configura Wi-Fi”.

Seleziona la tua casa Rete Wi-Fi. Ti verrà chiesto di inserire la tua password nella schermata successiva. Fallo e premi Invio.

Successivamente, ti verrà chiesto di confermare la connessione. Tenere premuto il pulsante di accensione sulla parte anteriore del Sync Box fino a quando il LED sulla parte anteriore non lampeggia in verde, quindi rilasciarlo.

Quindi controllerà automaticamente gli aggiornamenti e, se necessario, aggiornerà. Durante l’installazione dell’aggiornamento, la Sync Box potrebbe riavviarsi. Una volta terminato, ti informerà che l’aggiornamento è andato a buon fine. Seleziona “Continua”.

Successivamente, dovremo collegare la Hue Sync Box a Hue Ponte. Questo è facile. Seleziona “Cerca bridge Hue”.

Cercherà un Bridge sulla tua rete. Quindi, quando richiesto, premere il pulsante centrale sul Bridge Hue.

Una volta connesso, tocca “Avanti”.

Successivamente, l’app ti chiederà quale stanza o area di intrattenimento si desidera impostare la Sync Box. Se si dispone di un’area di intrattenimento già configurata nell’app Philips Hue, è sufficiente selezionarla. In caso contrario, tocca “Crea area di intrattenimento”.

Tocca “Crea La zona.”

Seleziona le luci che desideri utilizzare nel Area di intrattenimento: qui verranno visualizzate solo le luci compatibili con il colore. Dopo aver selezionato le luci, tocca “Continua”.

Determina la posizione in cui verranno posizionate le luci. Tocca e trascina le luci nelle aree corrette della tua stanza. Per questo esempio, ho posizionato la striscia luminosa Philips Hue dietro la TV e la lampada a destra del divano. Al termine, tocca “Avanti”.

Il prossimo, puoi modificare l’altezza delle luci toccando la luce che desideri modificare. Una volta fatto, tocca “Area di prova”.

Il tuo intrattenimento l’area è stata creata! Seleziona “OK”.

Ora, ci vorrà si torna alla schermata originale in cui è stata eseguita la ricerca delle aree di intrattenimento. Ora che ne abbiamo creato uno, dagli un momento e ti porterà a una nuova schermata. Seleziona l’Area intrattenimento che hai appena creato. (Per questa guida, è “Area intrattenimento 1”.)

Assegna un nome agli ingressi HDMI. Se tocchi l’icona HDMI, puoi persino selezionare preimpostazioni come “Xbox”, “PlayStation” o “Chromecast”. Quindi tocca “Avanti”.

La tua area ha stato istituito! Tocca “Andiamo!”

L’applicazione ti porterà ora alla schermata principale dell’app Hue Sync. È possibile selezionare diverse modalità, intensità e luminosità. Le tue luci non si sincronizzano immediatamente con i contenuti dello schermo. Per iniziare la sincronizzazione, seleziona “Avvia” nella parte inferiore dell’app.

Ora le tue luci dovrebbero corrispondere al video sulla tua TV! Da questo menu, puoi anche regolare l’intensità delle luci, modificare gli input sulla casella di sincronizzazione della tonalità e modificare la luminosità e la modalità di sincronizzazione. Per interrompere, premere semplicemente “Stop” nella parte inferiore dell’app.

RELAZIONATO: Come ottenere il massimo dalle luci Philips Hue