domenica 17 ottobre 2021

Come inserire dati da un'immagine in Microsoft Excel su dispositivi mobili

A nessuno piace inserire manualmente tonnellate di dati da materiale stampato in un foglio di calcolo Microsoft Excel, soprattutto sui dispositivi mobili. È possibile risparmiare tempo, ridurre il rischio di errori ed eliminare un’attività noiosa con la funzione Dati da immagine.

La funzione Dati da immagine di Excel esegue la scansione di un’immagine (ad esempio, una tabella di valori stampato in una rivista, una stampa di transazioni finanziarie o anche uno screenshot di una tabella da un sito Web) e lo analizza per trovare i dati rilevanti. Dopo averti dato l’opportunità di modificare tutti i dati che trova, importa tutto nel tuo foglio di calcolo.

Attualmente, questa funzione è disponibile in Excel per Mac, iPhone e Android. Non si sa ancora quando gli utenti Windows potranno partecipare al divertimento.

Passaggio 1: accedere all’opzione dati da immagine Utilizzando la fotocamera del tuo dispositivo Android, iPhone o iPad, puoi acquisire i dati della tabella di cui hai bisogno da posizioni come un sito Web o un pezzo stampato. Puoi anche utilizzare un’immagine già salvata sul tuo dispositivo.

Una volta inseriti questi dettagli in Excel, puoi rivederli per modifiche o correzioni e quindi inserirli nel tuo foglio. Tutto inizia aprendo l’opzione Dati da immagine.

Apri Microsoft Excel sul tuo dispositivo mobile nella cartella di lavoro e quindi nel foglio di calcolo che desideri utilizzare. Per iniziare, seleziona una cella in cui desideri inserire i dati.

CORRELATO: La nuova app Microsoft Office per iOS e Android combina Word, Excel e PowerPoint

A seconda di come si visualizza e si utilizza Excel sul telefono cellulare, è possibile che venga visualizzata o meno l’icona Dati da immagine nella barra degli strumenti in basso.

Se lo vedi come mostrato nello screenshot qui sopra, toccalo. Se non vedi l’icona, ma vedi invece i nomi dei tuoi fogli, tocca la scheda Fogli per visualizzare la barra degli strumenti.

Puoi anche usare il nastro. Tocca l’icona Modifica in alto, scegli “Inserisci” nel menu e seleziona “Dati da immagine”.

Se utilizzi un tablet, utilizza la scheda Inserisci in alto e scegli “Dati da immagine”.

Passaggio 2: inserire i dati Sono disponibili due opzioni per l’inserimento dei dati utilizzando la funzione Dati da immagine di Excel. Il primo è scattare una foto utilizzando la fotocamera del dispositivo. Il secondo è inserire i dati da un’immagine che hai già salvato sul tuo dispositivo.

Inserisci i dati usando la fotocamera del tuo dispositivo Dopo aver toccato l’opzione Dati da immagine, lo schermo del dispositivo si trasformerà in un mirino della fotocamera. Allinea la tabella che vuoi catturare. Quando sei soddisfatto dell’acquisizione, tocca il pulsante Otturatore in basso per scattare la foto.

Successivamente, puoi ritagliare l’immagine trascinando i bordi o gli angoli. Prenditi il ​​tuo tempo per concentrarti sui dati ed eliminare eventuali oggetti di sfondo o testo non necessari. Al termine, tocca “Continua” su Android o “Conferma” su iPhone e iPad per utilizzare l’immagine.

Nota: Nota: Per ricominciare, tocca “Riprende” su Android o “Annulla” su iPhone o iPad e acquisisci nuovamente l’immagine.

Vedrai un messaggio di avanzamento mentre Excel estrae i dati dall’immagine con cui lavorare.

Inserisci dati da un’immagine salvata Se hai già scattato una foto o uno screenshot dei dati e l’hai salvato sul tuo dispositivo, questa è l’opzione da utilizzare. Nella schermata del mirino, seleziona un’immagine salvata in basso o tocca l’icona Media per aggiungere altre foto.

Seleziona l’immagine e verrà visualizzata nella finestra del mirino dove puoi ritagliarla, come con l’acquisizione della fotocamera sopra. Tocca “Continua” o “Conferma” per utilizzare l’immagine.

Fase 3: rivedi e inserisci i dati Al termine del processo, vedrai un schermo in due parti in Excel. La parte superiore mostra l’immagine, mentre la parte inferiore contiene i dati che Excel ha estratto da essa. Ora è il momento di rivedere i dati prima di inserirli nel foglio di calcolo.

A seconda della qualità dell’immagine e del contenuto originale, potrebbe essere necessario modificare parte del testo. Inoltre, noterai che alcuni caratteri come copyright o simboli registrati, elenchi puntati e icone o immagini non vengono visualizzati correttamente.

Excel evidenzierà tutti gli elementi necessari della tua recensione nella parte inferiore dello schermo. Tocca uno per iniziare la recensione. È possibile selezionare ciascun dato evidenziato e quindi toccare “Modifica” per apportare una modifica o “Ignora” per accettarlo così com’è.

Puoi anche rivedere tutti gli elementi uno per uno in un’interfaccia più pulita. Scegli un elemento evidenziato, tocca “Modifica”, quindi seleziona “Rivedi tutto”. Vedrai anche il numero totale di elementi che Excel si aspetta che tu esamini.

Per modificare i dati, toccare all’interno della casella di testo e apportare la modifica. Quindi, tocca “Fatto”. Per accettare i dati senza modifiche, toccare “Ignora”.

Al termine della revisione di tutti gli elementi in questione, i dati non conterranno più punti salienti. Puoi quindi toccare “Apri” su Android o “Inserisci” su iPhone e iPad per inserire i dati nel foglio di calcolo.

Una volta che i dati sono nel tuo foglio Excel, puoi lavorarci come faresti con qualsiasi altri dati.

Non devi sempre inserire manualmente i dati della tabella in Microsoft Excel quando sei sul tuo dispositivo mobile. Ricorda questa funzione e usa la fotocamera del tuo dispositivo o un’immagine salvata per acquisire e inserire i dati da un’immagine.

CORRELATO: Qual è la differenza tra le app desktop, Web e mobili di Microsoft Office?

1200