Entra in contatto con noi

Lifestyle

Come posare le piastrelle in bagno | Progetti fai da te per la casa

Pubblicato

il

Ti piacciono i progetti di miglioramento domestico fai-da-te? Vuoi imparare a posare le piastrelle in bagno? Dai un’occhiata a questo pratico tutorial!

Alla ricerca di progetti di miglioramento della casa fai-da-te stimolanti ma gratificanti? Questo potrebbe essere il fai da te per te!

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Posare le piastrelle del bagno non è così facile come potrebbe sembrare. Per dare al tuo bagno un perfetto aspetto professionale, devi seguire attentamente il processo di incollaggio e stuccatura. Ottieni le tessere più adatte allo spazio e raccogli sempre alcuni pezzi in più in modo che se alcune tessere vengono danneggiate non hai una carenza tra le mani.

I pavimenti in piastrelle sono estremamente resistenti, ma devono comunque essere curati regolarmente per preservarne l’aspetto e la funzionalità. Non importa dove stai posando le piastrelle, in bagno o altrove, è importante segnare correttamente la linea di riferimento, miscelare bene la miscela e tagliare e posare le piastrelle con estrema cura!

Vuoi altri progetti di miglioramento domestico fai-da-te? Guardare: Come stuccare le piastrelle | Miglioramento della casa fai da te

Materiali

La posa delle piastrelle del bagno può essere un compito estremamente arduo. Ma prima di fare qualsiasi cosa. assicurati di raccogliere tutti gli strumenti di cui avrai bisogno, tra cui: metro da parete/pavimento, martello, scalpello e tagliapiastrelle. Avrai anche bisogno di un spatola dentata e un galleggiante in gomma pareggiare il materiale. UN galleggiante per malta e un spugna/salvietta in silicone sono fondamentali durante il processo di riempimento dei giunti.

Advertisement

La sicurezza prima

Indipendentemente dallo stile, dalla forma o dal colore delle piastrelle che intendi posare, devi seguire le misure di sicurezza richieste. Per proteggere il tuo viso e la tua pelle, devi raccogliere occhiali, guanti e un velo facciale.

Dopo aver raccolto gli strumenti e gli articoli di sicurezza, sarai pronto per iniziare il processo di posa delle piastrelle. Segui i passaggi seguenti:

1. Pulisci il pavimento.

Prima di iniziare il processo di posa, assicurati di pulire accuratamente il pavimento rimuovendo tutta la polvere, lo sporco e il grasso. Assicurati che la superficie sia liscia. In caso contrario, applica la levigatrice sul pavimento per dargli un aspetto completamente liscio. Quindi spazzare, lavare e drenare l’acqua in modo che il bagno si asciughi più rapidamente.

2. Misurare il pavimento.

Misura la lunghezza e la larghezza dello spazio e contrassegnalo con una linea di riferimento nel punto in cui desideri applicare le tessere. Assicurarsi che non vi siano buchi o fessure tra i fogli del pannello di cemento. Quindi, trova il centro di quel bagno e segnalo. Che lo spazio del tuo bagno sia rotondo, quadrato, rettangolare o di qualsiasi altra forma, assicurati di trovare il centro per iniziare il processo. I professionisti iniziano sempre a posare le piastrelle dal centro!

Advertisement

3. Miscela l’adesivo per le tue piastrelle.

Prendi un secchio vuoto e aggiungi acqua (la quantità necessaria per la quantità di piastrelle che stai posando). Quindi aggiungere la miscela in polvere all’acqua. Frullare bene fino a quando non diventa denso come il dentifricio. Aggiungere più acqua se necessario.

4. Stendere il mortaio.

Tornare al centro della stanza (vedi passaggio 2), e stendere la malta con un attrezzo appositamente realizzato solo per questo scopo di spargimento, in modo da uniformarla. Tieni presente che quando esegui questo processo, non devi spostarti su di essi almeno per 24 ore. Inoltre, indossa i guanti poiché la malta può essere pericolosa per la tua pelle.

5. Posiziona le tessere.

Dopo aver applicato la malta, tagliare correttamente le piastrelle nella forma e dimensione corretta e posare le piastrelle. Regolali e ruotali quanto necessario per assicurarti che siano in posizione e sicuri. (Torcendoli si evita che l’aria rimanga intrappolata all’interno delle piastrelle.). NOTA: Non appoggiarsi mai alle piastrelle e premerle con le ginocchia. Questo è il modo sbagliato di torcere e le tue tessere potrebbero danneggiarsi.

6. Stuccatura nel modo corretto.

Ricorda che la stuccatura è importante quanto la posa delle piastrelle. Quando si posizionano le piastrelle sulla malta, assicurarsi di attendere un giorno e quindi iniziare il processo di stuccatura. Inizia con solo una piccola sezione per verificare se lo stai facendo bene o male. In questo modo sarà facile da rimuovere prima che si asciughi.

Advertisement

In sintesi, è necessario pianificare in anticipo e seguire attentamente le indicazioni per posare con successo le piastrelle. Se hai domande o commenti per l’autore, sentiti libero di commentare qui sotto!

Ama questo? Dai un’occhiata ad altri progetti di miglioramento domestico fai-da-te sul sito:

Progetti di miglioramento domestico fai-da-te facili

Come installare l’illuminazione da incasso

Progetti di restauro della casa: una guida pratica [INFOGRAPHIC]

Dan Kogan è proprietario di NY tuttofare NYC a New York City. Ha più di 20 anni di esperienza ed è appassionato di tutto ciò che riguarda il miglioramento della casa.

Advertisement

Trending