martedì 30 novembre 2021

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica del PC Windows 10 utilizzando il prompt dei comandi

Se il tuo Windows 10 Il PC funziona lentamente o si comporta in modo anomalo, o se vuoi semplicemente venderlo, ti consigliamo di eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Ecco come utilizzare il prompt dei comandi per ripristinare le impostazioni di fabbrica del computer.

Innanzitutto, apri il prompt dei comandi. Per farlo, digita “Prompt dei comandi” nella barra di ricerca di Windows, quindi fai clic sull’app Prompt dei comandi dai risultati della ricerca.

Nel prompt dei comandi, digita questo comando, quindi premi il tasto Invio.

systemreset –factoryreset

Apparirà il menu Scegli un’opzione. Qui puoi scegliere di rimuovere app e impostazioni mantenendo i tuoi file oppure puoi rimuovere tutto. Se vuoi vendere il tuo laptop, devi rimuovere tutto.

Successivamente, decidi se vuoi semplicemente rimuovere i tuoi file o rimuovere i tuoi file e cancellare l’unità . Il primo è più veloce ma meno sicuro, mentre il secondo richiede molto più tempo (il mio laptop ha impiegato circa sei ore.) Ma è molto più sicuro.

Tieni presente che se rimuovi i file e pulire l’unità, rende più difficile per qualcuno recuperare quei file, ma non è impossibile.

La schermata successiva ti informerà che il PC è pronto per essere resettato. Fare clic su “Reimposta” per iniziare.

Quando il processo di ripristino delle impostazioni di fabbrica è completo, la schermata di configurazione iniziale apparirà come se l’avessi appena tolto dalla scatola.

Se hai intenzione di vendere il tuo laptop, eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica non è l’unico passaggio di cui devi essere a conoscenza . Dovrai anche eseguire il backup dei tuoi dati, reinstallare il sistema operativo e altro ancora, e questo non si applica solo al tuo computer. Ecco come preparare un computer, un tablet o un telefono prima di venderlo.

CORRELATI: Come preparare un computer, un tablet o un telefono prima di venderlo