lunedì 02 agosto 2021

Come usare il tuo iPhone o iPad come mouse o tastiera wireless

DenPhotos/Shutterstock.comPuoi utilizzare il tuo iPhone o iPad come tastiera o mouse wireless con il software gratuito disponibile su App Store. Sebbene non esista una soluzione Apple ufficiale, ci sono app di terze parti gratuite sull’App Store che puoi utilizzare al loro posto.

Innanzitutto, installa iPhone App & Companion Server Ci sono un numero enorme di app per mouse e tastiera sull’App Store , e la stragrande maggioranza di loro probabilmente riuscirà a portare a termine il lavoro. Per questa procedura dettagliata, abbiamo scelto Remote Mouse di Yao Ruan perché è gratuito (supportato da pubblicità), funziona sia come tastiera che come mouse ed è compatibile con macOS, Windows e Linux.

Per prima cosa, scarica Remote Mouse per il tuo iPhone o iPad. Ora vai alla home page di Remote Mouse e scarica il server. Assicurati di scaricare il server giusto per il tuo sistema operativo. Se sei un utente Mac, puoi scaricarlo dal Mac App Store.

Con l’app e il server associato installati , è il momento di impostare tutto in modo che funzioni in modalità wireless tramite Wi-Fi.

Impostazione del mouse e della tastiera wireless

Affinché funzioni, il tuo iPhone o iPad dovrà essere sulla stessa rete wireless del computer che stai utilizzando stai provando a controllare. Innanzitutto, avvia il server sul tuo computer. Successivamente, avvia l’app mobile sul tuo iPhone o iPad e concedi l’accesso alla rete locale e al Bluetooth. Ti dovrebbe essere chiesto di connetterti a un server, ma se non lo sei, tocca la barra “Non connesso” nella parte superiore dello schermo.

Dovresti vedere il nome del tuo computer apparire nell’elenco. Toccalo per stabilire una connessione.

Se stai utilizzando un Mac, ti verrà chiesto di concedere Remote Mouse l’accesso di cui ha bisogno per controllare il tuo computer. Per fare ciò, avvia prima Preferenze di Sistema > Sicurezza e Privacy, quindi nella scheda “Privacy”, seleziona “Accessibilità” dall’elenco a sinistra.

Fai clic sul lucchetto nell’angolo in basso a sinistra dello schermo e inserisci la tua password di amministratore. Ora puoi selezionare la casella accanto a “Mouse remoto” nel riquadro di destra e consentirgli di controllare il tuo computer.

Tutto fatto! Ignora tutti gli avvisi rimanenti sullo schermo, quindi prendi il tuo iPhone e iPad. Potrebbe essere necessario ignorare alcuni suggerimenti sullo schermo con uno scorrimento, dopodiché dovresti essere in grado di utilizzare il tuo iPhone per controllare completamente il tuo computer. Nei nostri test, il ritardo era impercettibile nella stessa stanza del nostro MacBook Pro e del router wireless. Puoi toccare il pulsante della tastiera nella barra che corre lungo la parte inferiore dell’app per visualizzare una tastiera e digitare come faresti normalmente. Usa i pulsanti “Fn” e “Ctrl” per accedere a combinazioni di tasti che non hai prontamente disponibili su una tastiera iPhone o iPad. Nota che qualsiasi testo digitato appare brevemente al centro del touchpad, quindi non devi guardare costantemente in alto durante la digitazione ad alta velocità.

Usa il tuo dispositivo Android come mouse e tastiera Limitato al Wi-Fi è un peccato, ma puoi sempre configurare una rete wireless locale ad hoc sul tuo Mac e connetterti direttamente ad essa se hai bisogno della funzionalità del mouse ma non hai accesso al Wi-Fi locale.

Hai invece un dispositivo Android? Impostalo come mouse e tastiera Bluetooth per un’esperienza ancora migliore.