mercoledì 12 maggio 2021

Come verificare quanto spazio di archiviazione dell'account Google è rimasto

Ogni account Google viene fornito con spazio di archiviazione gratuito, ma se non è abbastanza per te, puoi acquistarne di più. Indipendentemente da quanto ne hai, probabilmente vorrai tenere sotto controllo quanto stai utilizzando. Ti mostreremo come.

Google offre due opzioni di archiviazione su cloud. Puoi restare con l’opzione GB gratuita 15 GB che ogni l’account ottiene o esegue l’upgrade a “Google One” e paga di più. Prima di controllare la quantità di spazio di archiviazione rimasta, è importante capire cosa conta per ottenerla.

CORRELATI: Che cos’è Google One e vale la pena pagare per avere più spazio di archiviazione?

What Counts Toward Google Storage? Prima di Google One, il cloud dell’azienda lo spazio di archiviazione è passato tramite Google Drive. Tuttavia, non è mai stato solo Google Drive. Anche Gmail e Google Foto sono stati conteggiati per l’assegnazione dello spazio di archiviazione. Per chiarire le cose, è stato creato Google One.

Che tu paghi o meno per Google One, il tuo spazio di archiviazione è distribuito su tre prodotti: Google Drive, Gmail e Google Foto. Ecco tutto ciò che conta per il tuo spazio di archiviazione:

Google Drive: Tutto nella sezione “Il mio Drive” e nella cartella Cestino. Gmail : tutte le email e gli allegati, inclusi gli elementi delle cartelle Spam e Cestino. Google Foto : tutte le foto e i video archiviati in “Originale” qualità. A partire dal 1 giugno 2021, tuttavia, per il tuo spazio di archiviazione conterà anche quanto segue:

Tutte le nuove foto o video caricati su Google Foto (compresi quelli di “Alta qualità”). Nuovi file di Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni, Moduli e Jamboard Google. RELAZIONATO: Google Foto perde il suo spazio di archiviazione gratuito: cosa devi sapere

Abbonati a Google One può avere additio cose nali che contano per il loro stoccaggio. Ad esempio, gli utenti Android possono eseguire il backup del dispositivo tramite Google One. Inoltre, se hai membri della famiglia sul tuo account Google One, anche loro stanno utilizzando lo spazio di archiviazione.

Come controllare lo spazio di archiviazione dell’account Google Controllare lo spazio di archiviazione rimasto è semplice come fare clic su un collegamento. Vai semplicemente su drive.google.com/settings/storage. Se sei un abbonato a Google One, verrà reindirizzato automaticamente alla pagina appropriata.

Chiunque utilizzi lo spazio di archiviazione gratuito dell’account Google vedrà il grafico di seguito. Seleziona “Visualizza dettagli” per visualizzare la ripartizione completa.

Gli abbonati a Google One vedranno un’analisi simile a questa. Seleziona l’icona della casella con la freccia accanto a una sezione per accedere direttamente a quel servizio e gestire l’archiviazione.

Questo è tutto quello che c’è da fare. In entrambi i casi, ci sono collegamenti che ti porteranno ai piani di archiviazione di Google One se hai bisogno di più spazio di archiviazione. Questo è un modo semplice e carino per tenere sotto controllo tutto lo spazio di archiviazione che stai utilizzando.

CORRELATO: Come eseguire il backup e il ripristino di Android utilizzando Google One