sabato 31 ottobre 2020

Con meno risparmi e durata della vita più lunga, le donne devono intraprendere 4 passi chiave per sostenere la pensione

È una dura realtà della moderna pianificazione pensionistica: le donne vivono in media cinque anni più a lungo degli uomini, eppure accumulano meno per la pensione. Secondo il 2019 Rapporto sui benefici sul posto di lavoro della Bank of America Merrill Lynch , le donne vengono in pensione con $ 70, 000 meno degli uomini.

Le donne sono più cattive? Quasi. Secondo una ricerca di Vanguard , le donne partecipano ai piani pensionistici in numero maggiore rispetto agli uomini. La differenza nei risparmi si riduce ai salari.

Innanzitutto, c’è il divario retributivo di genere. Pur avendo più istruzione rispetto agli uomini, le donne rimangono guadagna solo 70% di ciò che fanno le loro controparti maschili.

Anche le donne vengono penalizzate per la maternità, subendo un calo del 4% dei salari per ogni bambino che hanno, secondo il think tank Third Way . Gli uomini, d’altra parte, sperimentano un “bonus di papà”, vedendo il loro salario aumentare di circa il 6% con ogni bambino.

E poiché le donne hanno maggiori probabilità di i caregiver, sia per i loro figli che per i loro parenti anziani, secondo il sondaggio di Merrill Lynch, hanno anche maggiori probabilità di prendersi delle pause dalle loro carriere, lavorare part-time o partecipare all’economia dei concerti. Ciò che guadagnano in termini di flessibilità, perdono anche nell’accesso ai piani pensionistici sponsorizzati dal datore di lavoro.

In breve, le donne devono finanziare più anni di spese di vita, assistenza sanitaria e cure a lungo termine, ma hanno meno soldi per farlo.

“La consapevolezza delle problematiche è il primo singolo passo più importante per affrontarle”, ha dichiarato Catherine Collinson, presidente e CEO del Transamerica Institute e del Transamerica Center for Retirement Studies. “Ci sono molte cose che le donne possono fare [for their retirements] che sono a portata di mano.”

Gli esperti raccomandano questi quattro passaggi.

Passaggio 1: Inizia ora

All’inizio della tua carriera, il risparmio per la pensione in aggiunta al cibo, l’affitto, l’assicurazione e forse il debito del prestito studentesco sembra al di là scoraggiante. Ma è una delle cose più efficaci che puoi fare per il futuro. Prima inizi, meno devi risparmiare, perché il compounding fa molto del lavoro per te.

Pianificatori finanziari come Maria Bruno, capo della ricchezza degli Stati Uniti pianificare la ricerca con Vanguard, raccomandare di mettere da parte 07% del tuo stipendio pretax per la pensione. Non può oscillare 07%? Inizia in piccolo e costruisci. Un piccolo risparmio previdenziale è sempre meglio di niente.

“Il risparmio previdenziale non è tutto o niente”, ha insistito Bruno. “Forse all’inizio approfitti della partita della tua azienda in modo da risparmiare solo il 3%; poi aumenti i tuoi risparmi dell’1% all’anno. Quando sei 25, ci sarai 15% level. ”

Inoltre, nei primi anni, sii particolarmente attento alle trattative salariali. Il tuo stipendio anticipato è la base per guadagni futuri, quindi ti è necessario imparare l’arte della negoziazione.

“Conosci il tuo valore e non accontentarti del primo offerta “, ha dichiarato Judith Ward, senior planner finanziario con T. Rowe Price Associates. “Fai qualche ricerca sul tuo settore e posizione e sii informato entrando in una trattativa salariale.”

Passaggio 2: costruire un budget

A nessuno piace il budget, ma è il modo più chiaro per avere una mano sui tuoi soldi. Essere consapevoli di dove vanno i tuoi soldi ogni mese può aiutarti a identificare su quali aree tagliare e quanto puoi reindirizzare verso la pensione.

“Devi ottenere in modo intelligente riguardo alle tue spese “, ha affermato Stacy Francis, pianificatore finanziario certificato, presidente e CEO di Francis Financial. “Ciò che guadagni è importante, ma ciò che spendi è ancora più importante”

Esistono diverse app come mint.com e YNAB (hai bisogno di un Budget) per semplificare il budget. Anche un semplice foglio di calcolo funziona. Quando hai capito dove tagliare e quanto stanziare per la pensione, automatizza i tuoi risparmi. Molte aziende lo fanno per i dipendenti tramite le funzionalità di iscrizione automatica, ma puoi anche automatizzare ulteriori risparmi.

“Dico di togliere [retirement savings] la parte superiore e che ti costringe a vivere con i tuoi mezzi con la quantità rimanente “, ha detto Bruno.

Passaggio 3: Reimagine pensionamento

Chi dice 65 è l’età della pensione magica ?

“L’intera cosa della pensione è davvero superata”, ha dichiarato Kathleen Burns Kingsbury, esperta di psicologia della ricchezza e fondatrice di KBK Wealth Connection. “C’è un lato positivo nel vivere più a lungo ed è che puoi avere una vita davvero vibrante ben oltre 65. ”

Oltre a rimanere impegnato, lavorare più a lungo ti consente anche di costruire un gruzzolo più grande e massimizza la tua sicurezza sociale.

“Pensare che puoi lavorare per 30 o 40 anni e hanno abbastanza soldi per finanziare pensione per 25 o 40 gli anni non si sommano matematicamente “, ha detto Collinson della Transamerica. “Dobbiamo tutti pensare a prolungare la nostra vita lavorativa.”

Sempre più americani si stanno imbarcando con un pensionamento ritardato. Pew Research riporta che 24% di età dei baby boomer 60 a 72 sono o nella forza lavoro o in cerca di lavoro, una percentuale molto più elevata rispetto alle generazioni più anziane rispetto a quando avevano quell’età.

“Non significa che devi continuare lavorare come prima “, ha insistito Collinson. “Potresti passare dal tempo pieno al tempo parziale, magari stagionalmente. L’idea è che continui a lavorare ma con più libertà e flessibilità.”

l’economia dei concerti consente alle persone di svolgere attività part-time o basate su progetti per ottenere entrate aggiuntive.

Passaggio 4: Massimizzare la sicurezza sociale

Mentre la sicurezza sociale fa su 40% del reddito pensionistico della persona media, per le donne svolge un ruolo maggiore . Poiché è una fonte così preziosa di rendita di vecchiaia, è importante massimizzare questo vantaggio.

Hai diritto a ricevere la sicurezza sociale all’età 55, ma otterrai oscurato per ogni mese che raccogli prima della normale età pensionabile , che per chiunque sia nato dopo 1960 è 67 Anni. Allo stesso modo, ricevi un bonus di circa l’8% all’anno per l’attesa fino all’età 70.

“Per la maggior parte delle donne vale la pena aspettare fino all’età 70) “, ha detto Francesco. “Se inizi a collezionare all’età 65, potresti collezionare per il prossimo 20 o 25 anni a un tasso più elevato. ”

A dire il vero, la pensione è un grosso problema per la maggior parte delle persone. Per le donne è aggravata da salari più bassi, responsabilità assistenziali, interruzioni della forza lavoro e maggiore longevità. Anche se potresti non essere in grado di risolvere tutti questi problemi della società da solo, c’è molto che puoi fare per sostenere la tua sicurezza pensionistica.

 

Articolo originale di CNBC