mercoledì 14 aprile 2021

Confcommercio chiede di rafforzare gli stanziamenti per i ristori

AGI – Occorre rafforzare decisamente – entro ed oltre il perimetro del decreto Sostegni – le risorse dedicate ai ristori che verranno riconosciuti ad imprese e partite Iva a fronte delle perdite di fatturato medio mensile registrate nel 2020 rispetto al 2019. Lo afferma Confcommercio secondo cui il provvedimento assunto ieri dal Consiglio dei Ministri stanzia per tali interventi circa 11 miliardi sui 32 complessivi mobilitati dal decreto. Ma la platea degli interessati è nell’ordine dei 3 milioni di soggetti

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo