mercoledì 28 ottobre 2020

Confcommercio spinge l’e-commerce tramite una convenzione con eBay

Che l’e-commerce abbia avuto una svolta incredibile è cosa nota. Sulla scia di tali considerazioni anche Confcommercio ha annunciato alcune interessanti novità.

“eBay offre 12 mesi gratuiti per negozio standard alle società affiliate a Confcommercio e 6 mesi gratuiti per il Premium Store, mentre le aziende che entrano nella piattaforma prima del 30 giugno non riceveranno commissioni sugli articoli venduti per 3 mesi.”

Confcommercio sottolinea che in Italia “il 36% dei negozi non ha un proprio sito Web e nel 2019 solo il 20% ha provato a fare e-commerce“. Tuttavia, poiché le imprese digitalizzeranno in vista del multicanale e dell’integrazione tra commercio fisico ed elettronico, le PMI avranno accesso a un gruppo di oltre 174 milioni di acquirenti in tutto il mondo, di cui 5 milioni in Italia a oltre 35.000 aziende italiane che sono già in tutto il mondo. ed esportazione “.

Questi numeri continuano a crescere e c’è “una crescente tendenza delle aziende a fidarsi dell’online: basta tenere presente che i venditori professionali su eBay sono cresciuti solo del 40% a marzo rispetto allo stesso mese del 2019”, sottolinea Confcommercio.

Da qui la decisione di eBay e Confcommercio di unire le forze per supportare le piccole e medie imprese italiane, “per facilitare il loro accesso al mercato digitale e aiutarli a utilizzare tutte le possibilità del commercio elettronico in un momento in cui il sistema economico italiano è e gli imprenditori stanno affrontando la crisi post Covid. “

Oltre a promuovere l’apertura di un negozio eBay, il gigante del mercato e l’associazione stanno offrendo ai membri uno speciale corso di formazione online per fornire gli strumenti necessari per “lavorare efficacemente sulle vendite sul web”. Il corso dura 9 ore e include l’accesso a due settimane di esercitazioni pratiche con il supporto esclusivo di un assistente eBay via e-mail.