Entra in contatto con noi

Mercati americani

Conviene acquistare azioni Tesla a seguito della valutazione positiva di UBS?

Pubblicato

il

Anche le azioni Tesla hanno risentito dell’impatto negativo sui mercati dovuto a fattori macroeconomici come l’inflazione, i tassi di interesse e la guerra.

Con la chiusura a causa dei blocchi Covid, che hanno influito anche sulla catena di approvvigionamento, lo stabilimento Tesla di Shanghai ha visto un crollo della produzione.

Ma il titolo Tesla (NASDAQ: TSLA) ha visto anche altr fattori concorrenti, come ad esempio Elon Musk che decide di combattere per la proprietà della piattaforma di social media Twitter (NYSE: TWTR). Oppure Elon Musk che ordina ai dipendenti di tornare in ufficio o di licenziarsi mentre rimugina sui licenziamenti e riflette sul fatto che si sente “molto male” per l’economia.

Il dramma di Twitter in particolare è stato costoso per gli azionisti di Tesla, con il titolo che ha perso un terzo del suo valore da quando è iniziato all’inizio di aprile.

Tuttavia, le cose potrebbero essere in fase di svolta. Giovedì, l’analista di UBS Patrick Hummel aveva aggiornato le azioni Tesla da “neutral” a “buy”. Inoltre, Hummel ha fissato un obiettivo di prezzo di 1.100 dollari per azione.

Advertisement

Le azioni Tesla sono esplose giovedì in risposta, ma rimangono in calo all’incirca del 37% per il 2022. Questo aggiornamento potrebbe essere un buon segnale per acquistare azioni Tesla.

Perché UBS ha aggiornato la sua view su Tesla?

Patrick Hummel ha citato tre ragioni principali:

    • Portafoglio ordini da record con due nuove gigafactory che aumentano la produzione
    • Miglioramento dei margini grazie all’aumento dei prezzi e all’innovazione dei processi
    • Un vantaggio competitivo per Tesla nelle principali catene di approvvigionamento

Inoltre, Hummel ritiene che l’integrazione verticale di Tesla in chip, sistemi di batterie e software ripagherà con una crescita e una redditività superiori.

Impatto della chiusura di Shanghai

Supponendo che la situazione di Twitter si sia stabilizzata per il momento, il più grande potenziale ribasso delle azioni TSLA sono gli effetti a catena della chiusura dell’impianto della società a Shanghai. Con giorni di chiusura ad aprile seguiti da produzione ridotta e l’impatto del blocco Covid sulle vendite di veicoli elettrici in Cina, le notizie su quel fronte non saranno buone.

Tuttavia, è importante riconoscere che si è trattato di un evento a tempo limitato. La produzione sta riprendendo e la domanda cinese di veicoli elettrici sta aumentando. Qualsiasi impatto sulle azioni TSLA quando verranno rilasciate le statistiche di produzione e consegna per questo trimestre sarà temporaneo.

Advertisement

Conclusioni sul titolo Tesla

UBS sostiene con forza che le azioni Tesla si riprenderanno da questa debolezza. Ma cosa pensano gli altri analisti?

Possiamo dire che il titolo Tesla continua a guadagnare un rating “A” in parecchie views.

È un’ottima scelta per chi cerca di aggiungere al proprio portafoglio un’azione comprovata con una crescita a lungo termine. A prezzi correnti, lo sconto di quasi 40% rispetto a novembre 2021 i massimi rendono le azioni TSLA molto allettanti. Soprattutto vista l’impennata di popolarità dei veicoli elettrici.

Anche gli analisti di CNN Money, hanno valutato Tesla come “buy” con un obiettivo di prezzo medio inferiore a quello di UBS, ma con un bel 31% di rialzo.

Advertisement

Il titolo Tesla potrebbe avere ancora una strada accidentata nel breve termine. Soprattutto quando l’impatto completo della chiusura della fabbrica di Shanghai diventerà evidente verso la fine di luglio, mese di rilascio dei report. Tuttavia, come investimento di crescita a lungo termine, le azioni TSLA sono assolutamente da valutare positivamente.

Advertisement