lunedì 30 novembre 2020

Cosa c’è dietro i risultati Q4 migliori del previsto di Mallinckrodt

                                                                 

Il farmacista ha superato le stime di Wall Street sia per la linea superiore che per quella inferiore. E ha avuto altre grandi novità che hanno oscurato le sue prestazioni Q4.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Gli investitori potrebbero sperimentare un colpo di frusta dalle grandi oscillazioni su e giù per Mallinckrodt ( NYSE: MNK ) . Ci sono state almeno una mezza dozzina di mosse di almeno 20% per lo stock nei soli primi due mesi di 2020.

Mallinckrodt ha annunciato il suo 2019 quarto trimestre e risultati per l’intero anno prima dell’apertura del mercato martedì. E lo stock ha avuto ancora un altro grande salto. Ecco i punti salienti dell’aggiornamento Q4 dell’azienda.

Fonte immagine: Getty Images.

Dai numeri

Mallinckrodt ha annunciato entrate Q4 di $ 804 .9 milioni, in calo rispetto ai $ 834. 9 milioni riportato nello stesso trimestre dell’anno precedente. Questo risultato ha superato la stima delle entrate degli analisti medi di $ 772. 52 milioni .

La società ha registrato una perdita netta nel quarto trimestre di $ 1,2 miliardi, o $ 10. 76 per azione, basato su principi contabili generalmente accettati ( GAAP ). Ciò riflette un notevole miglioramento rispetto alla perdita netta GAAP di $ 3,7 miliardi, o $ 44. 64 per azione, nel periodo dell’anno precedente.

La linea di fondo regolata senza GAAP di Mallinckrodt sembrava molto meglio, però. La società ha registrato un utile netto rettificato di $ 2. 21 per azione, su % anno dopo anno. Ha anche battuto facilmente la stima dei guadagni di consenso di Wall Street di $ 2. 05 per azione.

Dietro i numeri

Il più grande segmento del farmacista non ha funzionato molto bene nel quarto trimestre. Le vendite nette per il segmento dei marchi speciali di Mallinckrodt sono scese del 6,3% anno su anno a $ 611.4 milioni. Le vendite di Acthar Gel affondarono 11. 8% a $ 143 6 milioni a causa di continui venti contrari al rimborso. Le vendite nette di Amitiza sono diminuite 19. 2% a $ 40 .9 milioni a seguito di una maggiore concorrenza.

Tuttavia, c’erano alcuni punti luminosi. Le vendite nette di Inomax sono aumentate del 3,7% anno su anno a $ 99 8 milioni. Le vendite nette di Ofirmev sono balzate 20. 2% a $ 76 .8 milioni. Le vendite nette per la piattaforma di immunologia di Therakos sono aumentate di 05. 1% da un anno all’altro a $ 63.3 milioni.

Anche il segmento dei generici speciali di Mallinckrodt si è comportato relativamente bene. Le vendite nette del quarto trimestre per il segmento sono aumentate del 6% anno su anno a $ 193.5 milioni.

La linea di fondo GAAP della società è migliorata in modo significativo rispetto al periodo dell’anno precedente, principalmente a causa di una maggiore svalutazione non ristrutturante nel quarto trimestre di 2018. Questo è stato parzialmente compensato, tuttavia, da $ 1. 64 milione di accuse di risoluzione delle controversie sugli oppioidi nel quarto trimestre di 2019 .

Guardando avanti

La più grande novità del giorno di Mallinckrodt non sono stati i risultati del quarto trimestre. La società ha inoltre annunciato un accordo in linea di principio per risolvere tutte le rimanenti richieste di oppioidi nei confronti di essa e delle sue controllate. Questo accordo coinvolge le aziende generiche di specialità di Mallinckrodt che hanno presentato il capitolo 11 fallimento. Mallinckrodt pagherebbe $ 1,6 miliardi in otto anni e investirà in warrant che consentirebbero l’acquisto di un trust come parte dell’accordo 19. 99% delle azioni in circolazione della società.

L’accordo è piaciuto agli investitori, con la borsa farmaceutica in aumento quanto 51 .7% martedì a un certo punto. L’accordo consentirebbe a Mallinckrodt di rimuovere finalmente la nuvola scura che si è librata sopra la sua testa in relazione al contenzioso sugli oppioidi. Consentirebbe inoltre alle attività commerciali dei marchi speciali dell’azienda di evitare il fallimento.

                                                                                                                                                                                                                 Keith Speights non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

Articolo originale di Fool.com