Entra in contatto con noi

Investimenti

Cos’è il Crowdfunding Immobiliare e perchè è così di tendenza?

Pubblicato

il

Il Crowdfunding Immobiliare è una nuova formula di investimento che consente di acquistare un immobile utilizzando metodologie particolari. Si tratta di una modalità di finanziamento collettivo grazie alla quale è possibile raggiungere somme considerevoli per l’acquisto di un bene immobile.

Perché il Crowdfunding Immobiliare è così di tendenza?

Questa nuova formula di investimento sta riscuotendo sempre più successo per diversi motivi. Innanzitutto, il Crowdfunding Immobiliare consente di ottenere somme importanti da destinare all’acquisto dell’immobile desiderato. Inoltre, grazie alle piattaforme online specializzate, è possibile reperire in pochi clic tutte le informazioni necessarie sulle diverse operazioni in corso e su quelle che saranno lanciate in futuro.

Come funziona il Crowdfunding Immobiliare?

Il Crowdfunding Immobiliare è una formula di investimento che permette di raccogliere fondi da parte di diversi investitori per acquistare un immobile. Grazie a questa nuova modalità, chiunque può diventare proprietario di un bene immobiliare, senza ricorrere a un mutuo bancario. Il Crowdfunding Immobiliare si sta diffondendo sempre più in Italia e all’estero, grazie alle sue innumerevoli potenzialità. Questo tipo di investimento permette di ottenere rendimenti elevati, senza dover sottostare alle regole della banca. Inoltre, grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie, è possibile effettuare investimenti anche piccoli, senza dover affrontare spese elevate.

Chi può investire in Crowdfunding Immobiliare?

Il Crowdfunding Immobiliare rappresenta una nuova frontiera per gli investimenti, grazie alla quale è possibile ottenere rendimenti interessanti partecipando anche con piccoli capitali. Ma chi può investire in questo settore? Innanzitutto, bisogna avere una buona conoscenza delle dinamiche che regolano il mercato immobiliare. Solo in questo modo potrai valutare con cognizione di causa le opportunità che ti si presenteranno. Un altro requisito fondamentale è quello di avere liquidità da destinare agli investimenti: non tutti i progetti prevedono l’utilizzo di finanziamenti. È importante sottolineare che non tutte le persone sono idonee ad investire in Crowdfunding Immobiliare.

Advertisement

Successi Crowdfunding Immobiliare

Il Crowdfunding Immobiliare è ormai una realtà consolidata, una formula che negli ultimi anni ha riscosso sempre più successo. Basti pensare che in Italia solo nel 2016 sono stati raccolti fondi per ben 730 milioni di euro, e questo grazie a piattaforme online che crescono e migliorano. La ragione di tale successo? Semplice: il Crowdfunding Immobiliare offre diversi vantaggi rispetto agli altri metodi di investimento.

La raccolta del capitale e la dilazione.

Il Crowdfunding Immobiliare è considerato uno strumento finanziario innovativo, grazie alla quale si possono reperire fondi per l’acquisto di un immobile. Tale operazione si basa sulla dilazione dei pagamenti, ovvero chi investe nel progetto non versa subito la somma richiesta, ma viene rimborsato gradualmente a rate, solitamente mensili o trimestrali. Questo consente a tutti gli interessati di partecipare ad un’operazione immobiliare anche senza disporre di ingenti capitali da investire.

Advertisement