sabato 17 aprile 2021

Crac Popolare di Vicenza, sei anni a Zonin

AGI – L’ex presidente della Banca Popolare di Vicenza Gianni Zonin è stato condannato a 6 anni e 6 mesi nel processo per il crac dell’istituto veneto. Condanna anche per gli ex dirigenti Emanuele Giustini (6 anni e 3 mesi) e per Paolo Marin e per Andrea Piazzetta (entrambi 6 anni). Assolti l’ex consigliere Giuseppe Zigliotto e Massimiliano Pellegrini perché il fatto non costituisce

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo