lunedì 20 settembre 2021

Curaleaf ottiene l’approvazione preliminare per la licenza di elaborazione Utah

                            

                                     

                                                                                          

La notizia del nuovo permesso arriva sulla scia della società che ha vinto una licenza di dispensario di cannabis medica.

                                                                                                                                                                      

                                                                                                                                                                                                                                                                            

Holdings curaleaf ( OTC: CURLF ) ha ottenuto un nuovo importante permesso nello stato dello Utah. La società ha annunciato martedì in un comunicato stampa di aver ottenuto l’approvazione preliminare per una licenza di elaborazione lì.

Mentre è in attesa dell’approvazione finale, la nuova licenza consentirà alla società di completare immediatamente una struttura di elaborazione nello Utah. Nel comunicato stampa, non ha fornito dettagli sulla dimensione, la portata o persino la posizione della struttura.

Fonte immagine: Getty Images.

La notizia arriva poco dopo che Curaleaf ha vinto uno dei pochi permessi a aprire un dispensario di cannabis terapeutica nello Utah . Lo stato ha recentemente autorizzato la marijuana per uso medicinale, ma continua a vietare il consumo e la vendita ricreativi.

La licenza di dispensario di cannabis medica della compagnia era una 14 assegnato dallo stato. Tali permessi sono stati concessi su base regionale; Curaleaf gli darà la possibilità di stabilire un dispensario nella città di Lindon, a breve distanza in auto dalla capitale dello Utah e dal comune più popoloso, Salt Lake City.

La competizione era intensa per le licenze di dispensario medico. 130 le domande sono state archiviate con lo stato, da 60 diversi aspiranti operatori.

Curaleaf ha dichiarato nel comunicato stampa che annuncia le sue ultime notizie che “[a] ha aderito alla nostra strategia, questa licenza di elaborazione ci avvicina al raggiungimento dell’integrazione verticale nello stato, che dà un maggiore controllo della produzione riducendo al contempo i costi per i pazienti. “

Segue la strategia più ampia dell’azienda, in cui mira a essere sia un produttore attivo che un rivenditore di prodotti medici e ricreativi.

Il prezzo del noto e occasionalmente popolare brodo di marijuana chiuso più del 6% in più martedì

                                                                                                                                                                                                                 Eric Volkman non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           
Articolo originale di Fool.com