venerdì 24 settembre 2021

Dalla Sardegna all’Abruzzo: i nuovi dati covid-19

Il Bollettino Covid-19 nel 09 settembre è giunto non lasciandoci certo sorpresi e se nell’articolo precedente abbiamo esposto la fotografia di alcune regioni, in questo completiamo il quadro con i dati di Sardegna, Calabria, Abruzzo, Puglia e Valle d’Aosta

SARDEGNA – In Sardegna sono stati segnalati 147 nuovi casi di coronavirus, secondo il bollettino odierno del 9 settembre. Ci sarebbero stati anche altri 3 decessi. I morti sono una donna di 85 anni residente in provincia di Sassari, una donna di 71 anni e un uomo di 75 anni, entrambi residenti nella provincia del Sud Sardegna.

Sono state testate poco più di 3mila persone, 7323 persone sono state processate nei test tra molecolare e antigenico. 25 pazienti sono stati ricoverati in unità di terapia intensiva (-3 rispetto a ieri), 227 pazienti sono stati ammessi al servizio medico (1 in più rispetto a ieri). Sono 5.444 le persone in isolamento domiciliare (292 in meno rispetto a ieri).

CALABRIA – Sono 296 i contagi da coronavirus segnalati in Calabria oggi, 9 settembre 2021, secondo il bollettino del Ministero della Protezione Civile e della Salute per la regione covid-19, che mira a restare nella zona bianca ed evitare di entrare in maniera più rigorosa nella zona gialla con regole per contrastare la diffusione del virus. Sono stati segnalati altri cinque decessi, portando il totale a 1.344 dall’inizio dell’emergenza legata alla pandemia. Gli attuali risultati positivi sono 5.092 (+72), e i dimessi/ripristinati – 73.665 (+ 219).

La Valle d’Aosta sembra essere soggetta ad in incremento di infezioni da coronavirus  secondo il bollettino odierno del 9 settembre. Tuttavia, ci sono stati zero decessi al giorno. Il numero di persone contagiate dal virus dall’inizio dell’epidemia è di 12.050. Attualmente i casi positivi sono 93, di cui 92 in isolamento domiciliare e uno ricoverato in ospedale. I casi positivi attuali sono 93 di cui 92 in isolamento domiciliare ed uno ricoverato in ospedale. I guariti sono saliti di otto unità rispetto a ieri portando il totale complessivo a 11.484, i casi complessivamente testati sono 82.185 i tamponi totali effettuati 172.354, di cui 731 nelle ultime ore. I decessi di persone risultate positive al Covid da inizio emergenza ad oggi in Valle d’Aosta sono 473.

In PUGLIA  i contagi  sono 178 i contagi.  Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su 14.233 test. 61 sono i contagi in provincia di Lecce. Le persone attualmente positive sono 3.854. I pazienti covid ricoverati in area non critica sono 205. In terapia intensiva, invece, 25 persone.

ABRUZZO – Sono 131 (di età compresa tra 3 e 95 anni) . Non si registrano morti. Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 2.196 (+6 rispetto a ieri), nel totale sono ricompresi anche 425 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche, come comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.