lunedì 01 marzo 2021

Dall’inizio della crisi, l’Inps ha erogato 29 milioni di prestazioni Cig

AGI – I dati aggiornati all’8 febbraio 2021 del monitoraggio Inps sulle prestazioni di cassa integrazione, gestite ed erogate nel periodo di emergenza Covid, indicano che le autorizzazioni alle aziende e i pagamenti diretti ai lavoratori sono giunti rispettivamente al 98% e al 99,1% delle domande presentate. Lo comunica l’Inps, sottolineando che l’istituto ha garantito dall’inizio dell’emergenza sanitaria pagamenti diretti a oltre 3,6 milioni di lavoratori e pagamenti a conguaglio su anticipo delle aziende per 3,4 milioni di lavoratori, per un totale di quasi 29 milioni di integrazioni mensili su oltre 4 miliardi di ore autorizzate.

In particolare, per quanto riguarda le domande di autorizzazione Cig da part

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo