giovedì 29 luglio 2021

Disney World Rival ha alcune buone e cattive notizie per gli investitori

                                                                 

Comcast offre molte informazioni sulla sua attività nei parchi a tema ora chiusa, poco prima che Disney e SeaWorld registrino nuovi dati finanziari nella nuova settimana di trading.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

Comcast (NASDAQ: CMCSA) ha offerto il primo sguardo della stagione degli utili al mondo del parco a tema e, come previsto, la notizia non era carina. La vita è piuttosto dura quando le tue attrazioni recintate sono state chiuse da metà marzo, e questo è diventato evidente quando il parco a tema di Comcast si è registrato con un 32 Le entrate% su base annua diminuiscono nei primi tre mesi dell’anno. EBITDA rettificato registrato in un blistering 85% inferiore per il trimestre.

Disney (NYSE: DIS) , e in misura leggermente inferiore SeaWorld Entertainment (NYSE: SEAS) , hanno molto in comune con i parchi a tema Universal Studios di Comcast. Disney e Universal hanno resort per parchi a tema tutto l’anno nella Florida centrale e nella California meridionale. Tutti i loro parchi sono stati chiusi durante il secondo fine settimana di marzo. Entrambi hanno interessi nei parchi a tema asiatici che hanno chiuso all’inizio del trimestre. I parchi più famosi di SeaWorld si trovano anche nella Florida centrale e nella California meridionale, ma hanno anche attrazioni in Texas, Virginia e Pennsylvania che dipendono in gran parte dal traffico locale. Indipendentemente da come lo guardi, tutte e tre le aziende stanno soffrendo in questo momento, con i loro parchi chiusi nelle ultime sette settimane.

Fonte immagine: Comcast.

Devi essere così alto per guidare

Comcast non ha offerto una linea temporale su quando i suoi parchi nazionali faranno di nuovo clic sui tornelli. Ha sottolineato che registrerà una perdita di EBITDA di circa $ 500 milioni per il segmento in questo trimestre se i suoi parchi rimangono chiusi fino alla fine di giugno.

Chiesto dei livelli di pareggio per i parchi alla luce dell’apertura suggerita in fasi che inizialmente limiterebbero il conteggio degli ospiti a 50% e poi 75% di capacità, Comcast ha suggerito che potrebbe rompersi al 50% della sua capacità normale. Tuttavia, anche questo può rivelarsi ambizioso, dal momento che i viaggi internazionali e forse anche fuori dallo stato non è probabile che riprendano presto. Comcast va bene con quello scenario. Accetta che aprire i parchi a qualsiasi titolo sia importante anche se non è un moneymaker fin dall’inizio.

“Se apriamo e abbiamo una presenza inferiore – all’estremità inferiore perché la nostra priorità sarà quella di rendere i parchi sicuri, e quindi non spingeremo per la partecipazione – – ma a livelli piuttosto bassi di presenze di ritorno man mano che le cose aumentano, saremo in forma migliore rispetto ai parchi da chiudere “, ha detto Comcast durante la sua chiamata sugli utili giovedì.

In breve, Comcast si rende conto che sarà una lenta risalita, non importa quando riaprirà i suoi parchi. Probabilmente non esiterà a farli funzionare, nonostante la lunga lista di salvaguardie che renderanno l’esperienza tutt’altro che ideale per i suoi dipendenti e ospiti. La sua posizione attuale su entrambe le coste è che gli Universal Studios Hollywood e Universal Orlando sono chiusi fino alla fine di maggio. È probabile che la California non riaprirà il mese prossimo, ma potrebbe esserlo il suo resort più grande in Florida. Con il parco a tema Disney più visitato situato nella Florida centrale, così come metà delle attrazioni di SeaWorld situate nel mezzo del Sunshine State, tutti e tre i giocatori di parchi a tema quotati in borsa pubblicamente sono pronti a lanciarsi.

Comcast ha offerto altri approfondimenti sullo stato dei suoi parchi a tema. La costruzione si è fermata a Epic Universe, il nuovo parco situato vicino all’Universal Orlando che in precedenza era stato aperto 2023. Gli equipaggi delle costruzioni nei parchi a tema della Florida centrale hanno generalmente messo in pausa il loro lavoro da metà marzo, ma Comcast afferma che ciò è stato fatto in modo che possa “concentrarsi sulle sfide immediate” che COVID – 19 regali. Comcast si riferisce a preservare il suo flusso di cassa o solo i cambiamenti strutturali che vengono ora considerati, data la nuova normalità in cui i servizi igienico-sanitari saranno una parte più grande della futura esperienza del parco a tema? Epic Universe si aprirà tra 2024? Questa rimane una situazione fluida.

Sul fronte più positivo, Comcast prevede ancora di aprire Super Nintendo World in Giappone entro la fine dell’anno. Inizialmente si aspettava di aprire la nuova espansione che generava buzz in tempo per le Olimpiadi di questa estate, ma con i giochi in uscita l’anno prossimo, è confortante sapere che gli Universal Studios Japan stanno ancora guardando un 2020 debutto per la nuova terra che arriverà agli Universal Studios di Hollywood in 2022 e Universal Orlando ogni volta che Epic Universe è pronto.

Anche la mancanza di costruzione non significa necessariamente che le cose verranno ritardate. Una storia positiva sono gli Universal Studios di Pechino, un parco puntuale e con budget limitato da aprire 2021. Esso aveva 12,000 operai edili che lavorano duramente sul progetto prima del Colpo di crisi di coronavirus, ma dopo un ritardo comprensibile ora ha più di 15, 000 persone che lavorano nel sito.

Gli investitori Disney e SeaWorld riceveranno una lettura sulle loro società nella prossima settimana. La Disney riferisce martedì pomeriggio e SeaWorld lo segue venerdì mattina. SeaWorld ha scommesso su montagne russe fresche nei suoi parchi per attirare grandi folle questa estate, e Disney ha una lista piena di nuove giostre e attrazioni in arrivo a Disney World e Disneyland.

Con la maggior parte della Florida in procinto di alleggerire le restrizioni alle imprese questa settimana, è una buona scommessa che gli analisti chiederanno a entrambe le aziende di avere un’idea di quando potranno far funzionare di nuovo i loro parchi in una certa capacità. Comcast e Disney hanno aziende mediatiche più grandi che aiutano a compensare le attrazioni chiuse, ma i parchi a tema sono ancora il motore che guida i mercati del tempo libero e la consapevolezza del marchio che è così critico in questi giorni.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    
Articolo originale di Fool.com