domenica 29 novembre 2020

Dopo aver battuto la vittoria, Boris Johnson si concentra su Swift Brexit, promuovendo la spesa pubblica

      

LONDRA — Fresco di una decisiva vittoria elettorale, il Primo Ministro britannico Boris Johnson si è impegnato a muoversi rapidamente per portare la Gran Bretagna fuori dall’Unione Europea, promettendo di consegnare miliardi di sterline nella spesa pubblica per consolidare il partito conservatore guadagni di una generazione tra gli elettori della classe operaia ancora colpiti dalla crisi finanziaria.

I conservatori hanno vinto 364 seggi nel Parlamento del Regno Unito con un solo seggio ancora essere dichiarata, la più grande vittoria del partito dalla rielezione dell’ex Primo Ministro Margaret Thatcher 1987.

…   

Come riportato da The Wall Street Journal