sabato 17 aprile 2021

Draghi stringe sul decreto Sostegni. I sindacati vanno in pressing 

AGI – Ultimo miglio per il decreto Sostegni. Il premier Mario Draghi prova a stringere e fa il punto con i ministri in vista del Consiglio dei ministri che venerdì, dopo una serie di rinvii, dovrebbe varare gli aiuti a famiglie e imprese attesi da gennaio. Ma prima sarà necessario superare alcuni scogli. E in questa direzione decisivo potrebbe essere, dopo il confronto di Draghi con i ministri, l’incontro di domani mattina tra il ministro dell’Economia, Daniele Franco, il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà e i capigruppo di Camera e Senato. Mancano ormai poche ore per chiudere il provvedimento ma il pressing delle forze politiche e delle categorie cresce di ora in ora.

I sindacati chiedono un incontro al premier e tornano a sollecitare il blocco dei licenziamenti fino alla fine dell’emergenza pandemica. “Serve confermare nel decreto Sostegni le risorse necessarie per proteggere tutte le forme di lavoro e prorogare il blocco dei licenziamenti finché non sia

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo